Keystone
SVIZZERA
11.07.18 - 12:000

Diritto d'asilo, ricorso valutato con troppa lentezza

Il Tribunale federale chiede al Tribunale amministrativo federale di essere più celere quando le si presentano procedimenti che richiedono un esame rapido

LOSANNA - Il Tribunale amministrativo federale (TAF) ha esaminato con eccessiva lentezza un ricorso in materia di diritto d'asilo. Il Tribunale federale (TF) chiede oggi alla Corte con sede a San Gallo di accertare se sia possibile decidere in modo più celere quando le si presentano procedimenti che richiedono un esame rapido.

La raccomandazione, pubblicata oggi, emana dalla commissione amministrativa del Tribunale federale, autorità di sorveglianza del Tribunale amministrativo federale. Il caso riguarda una donna irachena e il figlio, rivoltisi al TF con un ricorso per ritardo ingiustificato.

Il 2 giugno 2015, i due iracheni avevano presentato domanda d'asilo presso la Segreteria di Stato della migrazione. La SEM ha rifiutato la loro richiesta il 26 giugno e deciso il rinvio di entrambi in Francia. Un ricorso contro questa decisione è stato presentato al TAF.

Grazie all'effetto sospensivo garantito in questi casi, madre e figlio hanno potuto aspettare in Svizzera l'esito del procedimento. La decisione del TAF è arrivata più di due anni e sette mesi dopo, un lasso di tempo che la commissione amministrativa del TF ritiene eccessivo.

Il caso dei due iracheni era particolare e per questo motivo è stato necessario chiarire questioni fondamentali, in modo da poter stabilire una giurisprudenza omogenea, concede la commissione. Ma globalmente il procedimento ha richiesto troppo tempo.

Il TAF è esortato a verificare se determinati meccanismi consentirebbero di accelerare il trattamento di simili ricorsi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Manifestazioni sportive e politiche per 300 persone?
Domani il Consiglio federale comunicherà ulteriori decisioni per il graduale ritorno alla normalità
SCIAFFUSA
3 ore
Il forsennato con la motosega resta in terapia
Rimarrà nella clinica psichiatrica e la sua situazione dovrà essere riesaminata ogni cinque anni
SVIZZERA
5 ore
L'app sul tracciamento è già scaricabile su Android
Ma questo non influisce sugli obiettivi della fase pilota iniziata lunedì
SVIZZERA
5 ore
Con le vacanze all'estero rischio il posto di lavoro?
È prevista una graduale riapertura delle frontiere. Ma cosa succede se in vacanza contraggo il coronavirus?
FRIBORGO
6 ore
Friborgo resta senza medico cantonale
Fino ad oggi l'incarico era stato condiviso da due figure, che però hanno deciso di non continuare.
SVIZZERA
8 ore
In Svizzera 15 nuovi casi e 6 decessi
Il totale dei contagi in Svizzera dall'inizio dell'emergenza sale a 30'761
SVIZZERA
9 ore
Hacker contro EasyJet, anche 480mila svizzeri nel mirino
In un numero limitato di casi i criminali informatici hanno avuto accesso ai dati delle carte di credito dei clienti
SONDAGGIO
BERNA
9 ore
Lavorare a casa piace
Secondo il barometro creato dal sindacato le persone giudicano positivamente il telelavoro
SVIZZERA
9 ore
Tempi duri per gli orologi
La vendita estera di orologi svizzeri è calata di un impressionante 81%
SVIZZERA
9 ore
La gestione della pandemia sotto la lente del Parlamento
L'analisi vuole contribuire a rafforzare la responsabilità democratica del Governo e fornire insegnamenti per il futuro
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile