Keystone
SVIZZERA
11.04.18 - 11:120

Le malattie tumorali saranno registrate in modo unitario

Annualmente in Svizzera sono diagnosticati più di 40 000 nuovi casi di cancro e si contano oltre 17 000 decessi per tumori

BERNA - In futuro le malattie tumorali saranno registrate in tutta la Svizzera in modo esaustivo e unitario. In tal modo sarà possibile migliorare la prevenzione e la diagnosi precoce nonché l’assistenza, la diagnosi e il trattamento. Nel marzo del 2016 il Parlamento aveva approvato la pertinente legge federale sulla registrazione delle malattie tumorali. Nel sua seduta dell’11 aprile 2018, il Consiglio federale ha adottato la relativa ordinanza. La legge e l’ordinanza entreranno in vigore all’inizio del 2020.

La registrazione di malattie tumorali si appoggia sull’attuale sistema decentralizzato. I casi saranno iscritti nei registri cantonali dei tumori e nel registro dei tumori pediatrici. A livello svizzero, i dati saranno quindi raccolti ed elaborati dal servizio nazionale di registrazione dei tumori. Per disporre di dati completi relativi a tutto il territorio nazionale verrà introdotto un obbligo di notifica per gli ospedali e i medici.

La legge consente di procurarsi le basi di dati necessarie per osservare l’evoluzione delle malattie tumorali. Questo permetterà a sua volta di elaborare misure di prevenzione e di diagnosi precoce più precise. Sarà inoltre possibile valutare la qualità dell’assistenza, delle diagnosi e del trattamento nonché sostenere la pianificazione sanitaria e la ricerca.

Per altre malattie non trasmissibili fortemente diffuse o maligne, come ad esempio le malattie cardiovascolari o il diabete, la legge prevede anche la possibilità di sostenere finanziariamente appositi registri. Al momento il Consiglio federale rinuncia a destinare fondi a tale scopo.
L’ordinanza disciplina la notifica e la registrazione dei dati. Di ciascuna malattia tumorale vengono registrati dati di base unitari che comprendono il tipo e lo stadio del tumore come pure il primo trattamento. In caso di cancro al seno, alla prostata o all’intestino saranno registrati dati supplementari sulle predisposizioni come pure sulle malattie preesistenti e concomitanti; per i bambini e gli adolescenti saranno registrate le indicazioni dettagliate sull’intero decorso della malattia, del suo trattamento e dei controlli postoperatori.

I pazienti devono essere informati da un medico, oralmente o per scritto, sui loro diritti, sulla protezione dei loro dati nonché sul tipo, lo scopo e la portata dei dati elaborati. Possono opporsi in qualsiasi momento alla registrazione dei propri dati. 

Annualmente in Svizzera sono diagnosticati più di 40 000 nuovi casi di cancro e si contano oltre 17 000 decessi per tumori. Secondo le stime dell’Ufficio federale di statistica UST, in base all’evoluzione demografica il numero di decessi dovuti a un tumore aumenterà di circa un terzo nei prossimi venti anni.

TOP NEWS Svizzera
FRIBURGO / VAUD
10 ore

La barca si capovolge, nuotano oltre un'ora per raggiungere la riva

Due persone che navigavano sul Lago di Neuchâtel se la sono vista brutta ieri sera a causa di una forte raffica di vento

VAUD
11 ore

La polizia passa all'azione e sloggia i manifestanti

Circa 200 attivisti del movimento Extinction Rébellion stanno bloccando da questa mattina il ponte Bessières, nel centro di Losanna

FOTO
BERNA
12 ore

L'impresa estrema di 4 ricercatori in spedizione nell'Artico

Il rompighiaccio di ricerca tedesco "Polarstern" partirà stasera da Tromsø, in Norvegia, e passerà un anno alla deriva

SVIZZERA
12 ore

UBS e Credit Suisse, un topmanager sarebbe stato pedinato

Attivo presso Credit Suisse dal 2013, Iqbal Khan dal primo ottobre passerà a UBS. La polizia zurighese avrebbe arrestato diverse persone

NEUCHÂTEL
12 ore

Trovato un cadavere vicino ad una scuola

La causa della morte sarebbe da attribuire ad una caduta. La vittima era un uomo, tra i 20 e i 30 anni, residente nella regione

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile