Keystone
ZURIGO
12.02.18 - 17:290

Ricercatori osservano la rigenerazione del cervello

Per la prima volta è stata vista in diretta la nascita di neuroni a partire da cellule staminali del cervello

 

ZURIGO -  Per la prima volta è stata vista in diretta la nascita di neuroni a partire da cellule staminali del cervello. L'osservazione, pubblicata sulla rivista Science, si deve al gruppo dell'Università di Zurigo guidato da Sebastian Jessberger.

Il fenomeno, per ora osservato nei topi, fornisce la prima prova concreta della capacità del cervello di autorigenerarsi. Finora si pensava invece che le cellule nervose si formassero tutte nel corso dello sviluppo embrionale. Le osservazioni dimostrano che anche il cervello adulto può formare nuove cellule grazie alla riserva di staminali.

I come ricercatori zurighesi hanno dimostrato che una delle aree dove il processo di rigenerazione dei neuroni ha luogo è l'ippocampo, una parte importante quale archivio dei ricordi e per l'apprendimento.

I ricercatori hanno applicato alle staminali nervose particolari etichette genetiche e utilizzato tecniche di diagnostica per immagini per seguirne in tempo reale - nel corso di mesi - la trasformazione in neuroni e la loro successiva maturazione attraverso una serie di tappe intermedie.

«Ci vorranno ancora molti anni di studi, ma in futuro - ha sottolineato Jessberger - speriamo di imparare a usare le staminali nervose per riparare danni cerebrali, come quelli provocati da malattie neurodegenerative come il Parkinson o l'Alzheimer».

Commenti
 
albertolupo 2 anni fa su tio
Stavano osservando un Beltracervello?
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / KENYA
1 ora
Violentata e strangolata nella sua casa keniota
La 74enne svizzera viveva in compagnia dei suoi gatti ed era una missionaria. Arrestato un sospetto
SVIZZERA
3 ore
Influenza, il peggio è passato
L'Ufficio federale di sanità pubblica precisa che il picco dell'epidemia è superato sebbene i casi siano ancora numerosi
SONDAGGIO
ZURIGO
5 ore
Trovano una fortuna, ma decidono di restituirla
Nascosti fra dei cuscini che appartenevano a una donna da poco deceduta c'erano 20mila franchi. La figlia: «Sono commossa»
SVIZZERA
5 ore
Nuovo malfunzionamento per Swisscom
Soprattutto a nord delle Alpi si sono registrati problemi nell'accesso a internet e nelle rete mobile. È il terzo disguido in un mese
ARGOVIA
6 ore
In contromano in autostrada, tragedia sfiorata
Al volante c'era un 86enne. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma si tratta dell'ennesimo caso che coinvolge un anziano
FOTO
ARGOVIA
7 ore
Quella bomba sull'aereo Swissair che sconvolse la Svizzera
Sono passati (quasi) cinquant'anni dal più grave atto terroristico verificatosi nel nostro Paese. Nell'esplosione di Würenlingen morirono 47 persone
BASILEA CITTÀ
7 ore
All'aeroporto l'auto te la parcheggia un robot
I conducenti lasceranno la vettura in un apposito box, dove sarà presa in consegna da un carrello elevatore autonomo
SVIZZERA/CINA
8 ore
Le fabbriche cinesi di Sulzer hanno ripreso il lavoro
Al momento è attivo il 73% dei dipendenti e le capacità produttive sono sfruttate solo al 40%
ZURIGO
10 ore
Gli svizzeri dicono "no" ai voli a corto raggio. Ma non i ricchi
Chi guadagna oltre 8mila franchi al mese non vuole rinunciare alla comodità di prendere l’aereo anche per brevi spostamenti
LUCERNA
16 ore
Tanti reati da riempire una pagina A4. Centauro condannato
Un 26enne si è reso protagonista di una sfilza di crimini da far impallidire. Quasi tutti in sella a una motocicletta
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile