Keystone
BERNA
06.01.18 - 17:450

Dopo la tempesta si contano i danni

I venti, la pioggia e la neve costeranno circa 25 milioni di franchi alle assicurazioni private, fino a 90 milioni per i Cantoni

BERNA - La tempesta Burglind, che si è abbattuta mercoledì in gran parte della Svizzera, costerà alle assicurazioni private dai 20 ai 25 milioni di franchi. Per i Cantoni invece si va dai 60 ai 90 milioni di franchi.

Per le assicurazioni private si tratta di un avvenimento di media gravità, ha indicato l’Associazione svizzera delle assicurazioni. I danni sono inferiori a quelli causati dalla tempesta Lothar nel 1999 (170 milioni di franchi), ma maggiori di quelli della tempesta Joachim del 1995 (7 milioni).

I numeri dei danni causati dalla natura sono stati più di 10’000 in tutta la Svizzera.

Queste stime non tengono però conto dei danni a carico delle assicurazioni immobiliari cantonali né di quelli alle infrastrutture. Giovedì, il totale relativo agli edifici e infrastrutture cantonali si aggirava attorno ai 50 milioni. Venerdì le nuove stime parlavano di una somma che va da 60 a 90 milioni di franchi, sulla base dei dati forniti da 18 assicurazioni cantonali.

Nel solo canton Berna, uno dei più toccati dalla tempesta insieme a Lucerna, i venti hanno causato danni per 15 milioni di franchi, secondo l’Assicurazione immobiliare Berna, che ieri a mezzogiorno aveva contato circa 7’600 sinistri, ma il numero è destinato a raggiungere i 10’000.

Nel canton Lucerna sono state inviate 3’000 richieste, per un totale di circa 10 milioni di franchi.

Boschi e foreste - La tempesta non ha risparmiato i boschi e le foreste: i proprietari dovranno procedere alla pulizia dei terreni, trasportando i tronchi caduti a terra, e abbattendo gli alberi danneggiati. Ma a causa delle condizioni meteorologiche, non è ancora stato possibile quantificare i danni, ha fatto sapere l’Associazione dei proprietari dei boschi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 min
Da Wuhan a Lucerna passando per il Ticino... in gennaio
Il gruppo di turisti cinesi ha attraversato la Svizzera, anche in treno. Al rientro, quattro erano positivi al tampone
SVIZZERA
1 ora
Presto faremo le tasse via computer (e senza firma)?
Il Nazionale è d'accordo ma la discussione ora va agli Stati, fra i contrari c'è l'UDC che teme per la sicurezza
BERNA
1 ora
I manifestanti pro clima devono andarsene «entro mezzogiorno»
L'ordine arriva dal Municipio di Berna, in caso contrario i poliziotti c'è la possibilità che la polizia usi la forza
ZUGO
4 ore
Invia fatture (false) per 900'000 franchi, e loro gliele saldano
La cybertruffa ha ingannato la contabilità di un'azienda zughese, è bastato spedirle con il nome e cognome del capo
FOTO
BERNA
5 ore
La protesta in Piazza Federale non ha turbato la Sessione autunnale
Gli attivisti per il clima hanno affermato che non cercano lo scontro, piazza liberata per il mercato di domani
BERNA
6 ore
Il coronavirus limita la nostra libertà?
L'emergenza sanitaria ha cambiato radicalmente le nostre vite.
SVIZZERA
6 ore
Swiss, con l'orario invernale l'attività aumenterà meno del previsto
L'obiettivo era di arrivare a circa la metà del normale programma di volo
SVIZZERA
6 ore
Scendono gli averi a vista: è la prima volta da giugno
Da allora erano stati osservati 13 aumenti consecutivi, portando il parametro a un valore record di 704,1 miliardi
SVIZZERA
7 ore
Gli attivisti «non disturbino la sessione»
La Città di Berna prende posizione sulla manifestazione non autorizzata su piazza federale.
SVIZZERA
8 ore
Abbattuto il muro dei 50'000 casi
Il 3.96% dei tamponi effettuati tra venerdì e domenica è risultato positivo al Covid-19
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile