ETHZ
ZURIGO
10.10.17 - 16:270

La perdita di grasso si misurerà con l'alito

I ricercatori dell'ETH stanno cercando di sviluppare un apparecchio da utilizzare durante l'allenamento o la dieta

ZURIGO - Ricercatori dell'ETH di Zurigo hanno sviluppato un sensore che misura la concentrazione di acetone nell'alito ed è in grado di dire se una persona sta bruciando del grasso. L'intento è di sviluppare un apparecchio da utilizzare durante un allenamento o una dieta.

Finora era necessaria un'analisi del sangue per sapere quando un organismo inizia a perdere grasso corporeo. Il nuovo metodo permette un approccio "molto più semplice e in tempo reale", si legge in un articolo pubblicato su ETH-News, il bollettino d'informazione del Politecnico federale di Zurigo.

Durante lo smaltimento del grasso nel corpo vengono liberate diverse sostanze. Fra tutti questi sottoprodotti, l'acetone è quello che evapora più rapidamente. La sua presenza può quindi essere misurata nell'aria espulsa attraverso gli alveoli polmonari, scrive nell'articolo Andreas Güntner, post dottorando in un gruppo di ricercatori diretto dal professore dell'ETH, Sotiris Pratsinis.

Il sensore sviluppato da Güntner e colleghi è un chip ricoperto da una pellicola porosa formata da speciali nanoparticelle semiconduttrici. Il chip è estremamente sensibile: riesce a misurare una singola molecola di acetone fra altre centinaia di milioni di molecole.

Partendo da un prototipo più grande, i ricercatori hanno sviluppato un sensore delle dimensioni di una moneta da 5 centesimi. L'obiettivo è ora di ottenere un chip ancora più piccolo, in modo da poterlo inserire in un apparecchio alla portata di tutti, simile a quelli utilizzati per il test dell'alcol.

Per verificare il funzionamento del sensore, i ricercatori hanno misurato l'alito di volontari che hanno pedalato per mezz'ora su un cicloergometro. «Abbiamo constatato che la concentrazione di acetone nell'alito varia da una persona all'altra», sottolinea Güntner nell'articolo.

Finora si pensava che una persona che fa sport iniziasse a bruciare grasso a partire dopo un certo tempo e a partire da una determinata frequenza cardiaca. I test hanno invece mostrato che alcune persone iniziano a bruciare grasso dopo mezz'ora, altre molto prima.

Le ricerche condotte all'ETH e all'Ospedale universitario di Zurigo sono iniziate sette anni fa con l'intento di sviluppare un chip da utilizzare per la diagnosi del diabete. I ricercatori zurighesi stanno lavorando anche a sensori per la rilevazioni di altri gas nell'alito: un sensore dell'ammoniaca potrebbe ad esempio essere utile per misurare la funzionalità dei reni, un sensore dell'isoprene permetterebbe di analizzare il metabolismo del colesterolo.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
13 min
Lauber, schiaffo all'immunità dal Consiglio degli Stati
La decisione è stata presa in modo chiaro: per 10 voti contro 1
BASILEA CITTÀ
1 ora
Sentenza dell’anziana che ha ucciso Ilias: sarà internata
La Corte ha riconosciuto colpevole di assassinio l’anziana 76enne che ha accoltellato il bambino di 7 anni
SAN GALLO
2 ore
Condannata la direttrice delle medie che rese possibile l'alcol-party di diploma
La donna è stata ritenuta responsabile dal giudice, fatta chiarezza sul come e il perché successe il fattaccio
SVIZZERA
2 ore
Una tavola rotonda per rilanciare l'export svizzero
Lo scambio di vedute tra i partecipanti sulle conseguenze della pandemia è stato «proficuo»
SONDAGGIO
SVIZZERA
4 ore
Una persona su quattro non vuole farsi vaccinare
Secondo un sondaggio, soltanto una minoranza dei lavoratori non intende proteggersi contro il coronavirus
SVIZZERA
5 ore
I danni delle catastrofi sono in aumento nella prima metà del 2020
Lo studio non tiene conto dei danni legati alla pandemia di coronavirus.
SVIZZERA
6 ore
Altri 187 casi, 11 ricoveri e un decesso
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 36'895. I decessi sono 1'713.
SVIZZERA
6 ore
«10mila immigrati all'anno, dicevano. Ne arrivano 75mila»
L'UDC ha lanciato la campagna per il sì all'Iniziativa per la limitazione.
SVIZZERA
6 ore
Immatricolazioni in lieve calo a luglio
In controtendenza i veicoli ibridi ed elettrici
FOTO
BASILEA CITTÀ
8 ore
Birra al pesce, anatra strozzata: il video fa arrabbiare gli animalisti
Animali maltrattati sui social: è polemica su un gruppo di giovani basilesi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile