Keystone
ZURIGO
18.09.17 - 12:300

Senza tetto e vandali a Kloten, cambiato il servizio d'ordine

La direzione dell'aeroporto ha dato il ben servito al servizio SIP affidandosi agli agenti della Securitrans dopo che negli ultimi mesi si erano verificati vari comportamenti incivili

ZURIGO - La direzione dell'aeroporto di Zurigo ha cambiato servizio d'ordine dopo che negli ultimi mesi a Kloten si sono moltiplicati gli atti di vandalismo e altri comportamenti incivili. Poiché tra i responsabili ci sono anche dei senzatetto, si è pure deciso di coinvolgere i servizi sociali che fanno capo al pastore Ernst Sieber.

L'obiettivo è di far meglio rispettare il regolamento, ha detto oggi all'ats un portavoce della società Aeroporto di Zurigo, confermando informazioni del "Blick" secondo cui il mandato di prestazioni concluso con il servizio SIP (Sicherheit, Intervention, Prävention) della Città di Zurigo, che si occupa con operatori sociali di marginali e senzatetto nei luoghi pubblici, non è stato rinnovato. Il comune di Kloten e Aeroporto di Zurigo si sono ora affidati agli agenti della Securitrans, che appartiene per metà alle FFS e per l'altra a Securitas.

Responsabili degli atti di inciviltà registrati negli ultimi mesi sono a volte persone senza fissa dimora che hanno fatto degli edifici aeroportuali la loro nuova casa in cui cercare un riparo da freddo e intemperie. Di loro si occuperanno ora collaboratori dei servizi sociali del 90enne «pastore dei senzatetto» Ernst Sieber. Durante l'inverno queste persone potranno trovare un luogo caldo in cui pernottare nel cosiddetto "Pfuusbus" ("bus per dormire") dell'organizzazione di Sieber.

Quanti siano i senzatetto che soggiornano nei locali e agli ingressi dell'aeroscalo zurighese non è noto. Dipende molto dalla stagione: d'estate la situazione è più tranquilla mentre d'inverno si fa più tesa. Secondo Aeroporto di Zurigo non sono tuttavia soltanto le persone senza fissa dimora a creare problemi: ci sono anche i giovani festaioli e i passeggeri ubriachi a dar filo da torcere ai tutori dell'ordine.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Covid-19 in Svizzera, un decesso e altri 20 casi
Per il terzo giorno consecutivo, si segnala che il numero di contagi è tornato sopra le dieci unità
BASILEA
5 ore
Art Basel salta, per quest'anno
La più importante fiera d'arte al mondo era stata dapprima rimandata a settembre. Invece non si terrà
ARGOVIA
5 ore
Arrestato un "bombarolo" dilettante
In manette un 42enne che ha fabbricato e fatto esplodere un ordigno nella campagna argoviese
SVIZZERA
7 ore
«Ogni anno perdiamo migliaia di soldati»
Non c'è una guerra in corso. Ma un'emorragia di reclute, che preoccupa non poco Berna
LUCERNA
9 ore
Maestro mezzo nudo e con la lingua di fuori invia selfie agli studenti
Polemica in una scuola media per scatti ritenuti inappropriati. Insegnante allontanato.
SVIZZERA
21 ore
Crediti e ipoteche a PostFinance: la decisione non piace a tutti
Il mondo bancario è diviso, mentre l'Unione svizzera arti e mestieri e i sindacati sono decisamente contrari.
SVIZZERA
21 ore
A novembre la SSR lancerà una piattaforma streaming
Si chiamerà Play Suisse e ospiterà produzioni svizzere doppiate o sottotitolate in tutte le lingue nazionali
SVIZZERA
22 ore
La Svizzera si tinge di blu
Con gli ulteriori allentamenti previsti per mezzanotte, il Paese entra in una nuova fase della lotta contro il Covid-19.
BERNA
1 gior
Canapa CBD: 33 milioni restituiti ai produttori
Il denaro era stato versato in tasse sul tabacco, riscosse però non legalmente
ZURIGO
1 gior
Flixbus: caos sui viaggi tra città svizzere
La società si difende dalle accuse di cabotaggio affermando che si è trattato di un "errore tecnico".
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile