BERNA
18.04.17 - 10:540
Aggiornamento : 12:30

Oltre 12 milioni di ingressi nei musei svizzeri

Le visite guidate sono state oltre 100'000

BERNA - In Svizzera ci sono 1111 musei, compresi quelli regionali e locali che costituiscono il gruppo più numeroso. Nel 2015 sono stati registrati 12,1 milioni di ingressi, di cui 3,3 milioni nei musei d'arte. Le visite guidate sono state oltre 100'000.

È quanto risulta dalla prima rilevazione in merito effettuata dall'Ufficio federale di statistica (UST), in base alla quale in Svizzera visitare un museo è un'attività culturale più diffusa che andare al cinema.

Un terzo (367) dei musei elvetici è costituito da istituzioni regionali e locali, quelli di belle arti sono il 15% (171), quelli tecnici il 13% (140) e quelli storici l'11% (126).

La grande maggioranza dei musei si trova nella Svizzera tedesca (71,4%), seguita da quella francese (20,3%) e da quella italiana (8,3%). Tuttavia quest'ultima, con i suoi 25,1 musei ogni 100'000 abitanti, ha una densità nettamente superiore a quella della Svizzera tedesca (13,4) e di quella romanda (11,0).

Secondo i dati raccolti dall'UST, nel 2015 sono stati registrati 12,1 milioni di visitatori, di cui oltre un quarto (3,3 milioni) nei musei d'arte. Le visite guidate sono state oltre 100'000. Nelle 49 sedi (il 4,4%) più frequentate ci sono stati 6,7 milioni di ingressi. Al contrario, un milione si è ripartito tra il 72,3% dei musei meno frequentati.

In totale nel periodo in rassegna i musei hanno conservato 71 milioni di oggetti, per la maggior parte negli istituti di storia naturale (in media circa 600'000 oggetti). La stragrande parte dei musei (l'89%) possiede un'esposizione permanente (66% per quelli d'arte), mentre circa i due terzi (il 65%) ne hanno presentata almeno una temporanea nel corso dell'anno. Nella maggior parte dei casi si è trattato di musei d'arte, con in media 3,3 mostre temporanee all'anno.

Praticamente tutti i musei (il 97%) propongono visite guidate. Nel 2015 sono state 102'500, soprattutto negli istituti di archeologia, storia ed etnografia (161 in media).

L'89% dei musei ha organizzato manifestazioni in relazione con le proprie collezioni (ad es. vernici, presentazioni, laboratori). Nel complesso si sono tenute 27'300 manifestazioni, la maggior parte delle quali (9500) nei musei d'arte.


 

TOP NEWS Svizzera
FOTO
LUCERNA
5 min
Vola nel burrone e ne esce illeso
È andata di lusso al conducente di un furgone che questa mattina è stato protagonista di un incidente avvenuto a Entlebuch
SVIZZERA
1 ora
BNS, i tassi negativi sono «sempre necessari»
La Banca nazionale svizzera ha ribadito oggi la propria disponibilità a intervenire all'occorrenza sul mercato dei cambi, che «rimane fragile»
VAUD
1 ora
Non sa abbastanza bene il tedesco: 22enne romando escluso da Swisscoy
Il centro di competenza dell'Esercito non indicava alcun livello minimo per accedere alla formazione: «È per non scoraggiare nessuno»
SVIZZERA
3 ore
Ecco il primo rifugiato con un impiego fisso presso La Posta
L'azienda descrive così Henok Afewerki: «Da ragazzo dal futuro incerto a collaboratore della logistica con ottime prospettive»
FOTO
SAN GALLO
3 ore
Ne hanno fatto esplodere un altro
Preso di mira la notte scorsa un bancomat a Sevelen. I danni ammontano a circa 100mila franchi
SVIZZERA
4 ore
Svizzeri in vacanza? Sicurezza e prossimità
Il TCS ha elencato una serie di consigli per le vacanze all’estero
ZURIGO
4 ore
«Mentre camminavo la scarpa ha iniziato a squagliarsi da sola»
L'incredibile vicenda accaduta a una zurighese. La colpa sarebbe del dispositivo antitaccheggio nella suola, per gli esperti però è un enigma
SVIZZERA
4 ore
Preferenza indigena e obbligo d'annuncio: «Raccontiamola giusta»
Lorenzo Quadri interpella il Consiglio federale chiedendo di fare luce sulla reale efficacia della misura implementata nel 2018
GINEVRA
5 ore
È il grande giorno del Léman Express
La rete - sulla quale circoleranno 240 treni al giorno - viene inaugurata oggi. Fra tre giorni sarà aperta al pubblico
SVIZZERA
6 ore
La ripresa congiunturale? Solo nel 2021
Gli esperti della SECO pronosticano che il PIL continuerà a crescere anche l'anno prossimo (+1,7%) e quello seguente (+1,2%)
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile