Fotolia
SVIZZERA
05.01.17 - 06:340
Aggiornamento : 09:21

In amore niente compromessi, per i giovani la relazione è "out"

Quasi 4 ragazzi su 10 non si ritengono in grado di sopportare una relazione stabile. Il motivo? Secondo gli esperti è la paura di mettersi in gioco

ZURIGO - Per quanto riguarda le relazioni stabili i giovani (e giovanissimi) della Svizzera si trovano in una situazione decisamente conflittuale. Nel recente sondaggio di tio.ch e 20 minuti, infatti, il 39% dei ragazzi fra i 14 e i 24 afferma che, per loro, è difficile legarsi a un'altra persone. Tanto le ragazze quanto i ragazzi, più gli apprendisti (41%) rispetto agli studenti delle superiori (34%).

Difficile mettersi in gioco - Qual'è il motivo? Secondo la terapista di coppia Angela Della Torre è la paura di impegnarsi unita alla poca voglia di trovare un compromesso con l'altro: «Quando il partner avanza una richiesta particolare che richiede uno sforzo spesso e volentieri si risponde “picche”».

Basta poco e tutto crolla - Un ottimo esempio potrebbe essere la gestione del tempo libero: «Lui: “Questo sabato io vorrei andare in mountain bike”, lei: “Io invece volevo andare a fare una passeggiata con te...”. Basta questo per pensare: “Non gli interesso più...”». Sono questi piccoli conflitti che mettono a repentaglio una relazione: «Invece di mettersi in discussione molti preferiscono chiudere definitivamente, è troppo difficile gestire difficoltà come queste».

Si cerca la perfezione. Conflitto? Guai! - All'origine di questo comportamento c'è l'educazione e l'ambiente in cui i ragazzi di oggi sono cresciuti: «Vivere costantemente avvolti nella bambagia rende incapaci di mettersi in gioco, sostenere le proprie idee davanti a un'altra persona e accettare quando si ha torto». Ne è sicuro lo psicologo Frank Margulies: «Nel partner si cerca una perfezione che non esiste per evitare la realtà. Se la vita è già così conflittuale e incasinata almeno con lui/lei deve andare tutto liscio e non devono esserci problemi». 

«Sono giovani, lasciamo che sperimentino» - Sdrammatizza, invece, il presidente dell'Associazione svizzera di psicologia dell'età evolutiva (Aspee) Philipp Ramming: «Non dobbiamo pensare che una relazione fra dei ragazzi sia come una fra due adulti conviventi. È normale che in loro ci sia voglia di sperimentare».

I social, però, hanno cambiato tutto - Qualcosa però è cambiato: «Oggi i ragazzi hanno molte più opzioni nella scelta di un partner. Ad esempio attraverso i social network dal loro paesino possono incontrare coetanei in tutto il mondo. Questo può essere un bene, ma anche un male». Come mai? «Perché i social alimentano una visione non realistica del rapporto di coppia perfetto. Per i giovani è importante poter fare le loro esperienze senza pressioni. Ma il non essere aperti al compromesso e cercare esclusivamente un partner perfetto, può senz'altro essere problematico». 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fa Melica 3 anni fa su fb
Che tristezza....
Antonio Dutulescu 3 anni fa su fb
Elisa pischelli
Roosters A. Amos 3 anni fa su fb
Io non capisco bene in che percentuale sto... la voglia di impegnarmi c'è da tempo, ma da ancor più tempo mancano le ragazze ?
Noa Genini 3 anni fa su fb
Shārøn Cåmmāllėri
Romy Decarli 3 anni fa su fb
ma che paura di mettersi in gioco!!! non vogliono UNA storia seria perchè ne vogliono il più possibile per arrivare un giorno a dire quanto sono fighi, di non aver avuto "rimpianti", di non aver "perso il treno".... bah! quale treno poi non lo so. comunque da mia esperienza lo fanno tra i 18 e i 28 anni...poi verso i 30 li vedi tutti in giro col passeggino. stronzi.
Luca Bonanomi 3 anni fa su fb
Giustissimo, ma vale soprattutto per le donne.
Elda Maruca 3 anni fa su fb
La verità che cominciano troppo presto, no si danno il tempo di crescere é acquisire maturità.
Esse 3 anni fa su tio
Una volta si riparava tutto ...forse di riflesso sistemare situazioni veniva più spontaneo ai tempi rispetto ad oggi che viviamo nel Plug and Play / rotto-butto
Concetta Andreas 3 anni fa su fb
Verissimo
Giuli Friedli 3 anni fa su fb
Mike Blaser per fortuna noi non rientriamo in quelle percentuali ??
Luca Bonanomi 3 anni fa su fb
Il problema è che ci sono tanti cinquantenni che si comportano allo stesso modo.....
Daniele Laganà 3 anni fa su fb
Oggigiorno la società ha perso il grande valore della definitività delle scelte e vige il culto del provvisorio, che Dio voglia che si ritorni ad assaporare la bellezza dell'indissolubilità nuziale!
Stefi Diprima 3 anni fa su fb
Patetico ...
Veneranda Loffredo 3 anni fa su fb
Anche x gli adulti ...
Stefi Diprima 3 anni fa su fb
...ma divertitevi...
Omar Vanolli 3 anni fa su fb
Tanto tutto finisce. L'amore eterno dura tre anni ?
Luana Riva 3 anni fa su fb
18 mesi
Omar Vanolli 3 anni fa su fb
Luana Riva mi spiace non sono una mamma, la mia unità di misura sono gli anni non i mesi ?
Daniela Moroni 3 anni fa su fb
Siamo a quasi 5, non me la vorrei chiamare ????
GI 3 anni fa su tio
Ma si va bene anche così, poi quando avranno raggiunto i 40.....vorranno formare una famiglia, magari con figli.....peccato poiché sarà (in molti casi) troppo tardi.....Tra una generazione....quo vadis essere umano egoista ?
Esse 3 anni fa su tio
@GI Per fortuna il mondo è pieno di bimbi da adottare
aquila bianca 3 anni fa su tio
@Esse Ciao Esse* Tra l'aumento delle persone che hanno gusti sessuali diversi, e i giovani che fanno sesso virtuale..... si sta facendo spazio a una "selezione naturale" sul futuro della popolazione mondiale. Sarà anch'essa una fase della nostra era ?? Speriamo si svuotino gli orfanotrofi e le case d'accoglienza per i bimbi... che in un futuro non troppo lontano possano vivere un'esistenza con genitori adottivi che li amano ;-)) ...se questo si dovesse verificare, vorrà dire che le scelte dei giovani avranno avuto un effetto benefico.... Poi arriverà una nuova fase.... come sempre.... ;o) Buon pomeriggio Esse ;-***
Homer_Simpson 3 anni fa su tio
@Esse Purtroppo tutte (o quasi) le donne sono disposte a fare cure folli in ospedale pur di avere un figlio "suo".
aquila bianca 3 anni fa su tio
@Homer_Simpson Difficile dare un giudizio su questo problema.... A parer mio, se una donna vuole tentare di essere madre con l'aiuto della medicina, la sostengo... ma solo fino a un certo punto.... Non si possono sentire certe notizie dove donne che superano la cinquantina e oltre, accanirsi per diventare madri/nonne.... ;-(( Il desiderio di essere madri, si può raggiungere con l'adozione; che è un gesto nobile. BUON ANNO HOMER ;-)
Esse 3 anni fa su tio
@aquila bianca mmm...ci vedi già bello lungo ! (bom...in quanto aquila..voli alto ..parti con punto di vasta avvantaggiato ;-) ) ..interessante osservazione la tua ! Pensando al mondo femminile; capisco che per un (permettimi) "essere" venuto al mondo per concepire ..sia molto meno banale che per un uomo (altrettanto essere ..per par condicio) pensare ad un adozione prima che al concepimento.
Lonely Cat 3 anni fa su tio
Fanno bene. Probabilmente i giovani di oggi stanno meglio con se stessi e non necessitano di crearsi una gabbia dorata per fuggire dai propri vuoti interiori.
tip75 3 anni fa su tio
il mondo è ammalato..
L.M1010 3 anni fa su tio
@tip75 vero!!..
Jade Grebenauger 3 anni fa su fb
Alice Daldini Any Boschetti Sharon Carminati ma no
Jade Grebenauger 3 anni fa su fb
"Qual'è il motivo?" Non si può leggere ?
Any Boschetti 3 anni fa su fb
Beh è vero... È quello il problema! Noi lo diciamo! Non si vuole nemmeno provare
Alice Daldini 3 anni fa su fb
Se non ce lo dicevano gli esperti non l'avremmo MAI capito!
Any Boschetti 3 anni fa su fb
Alice Daldini io pensavo fosse per colpa della congiunzione astrale mistica di cui parlava il mio oroscopo GIÀ!
Alice Daldini 3 anni fa su fb
ahahahahah io pensavo fosse per colpa di tutte le catene che no ho mai rinviato a 10 persone
Any Boschetti 3 anni fa su fb
VIA WHATSAPP!! E TU NON HAI NEMMENO WHATSAPP!! ECCO, LO SAPEVO!
Any Boschetti 3 anni fa su fb
COLPA TUA!
Alice Daldini 3 anni fa su fb
OMMIODDIO! Solo ora mi rendo conto di quale torto io abbia commesso!!! PERDONAMIIIIIIIIIIIII =( =(
Any Boschetti 3 anni fa su fb
Non ti parlo più perché sono una ragazza tra i 18 ed i 24 anni, quindi alla prima difficoltà lascio perdere! Tra noi due non può funzionare. ciaone.
Jade Grebenauger 3 anni fa su fb
Jade Grebenauger 3 anni fa su fb
PRONTONE
Any Boschetti 3 anni fa su fb
RISPONDONE.
Alice Daldini 3 anni fa su fb
CIAONE
Alice Daldini 3 anni fa su fb
E comunque sono IO che lascio TE! Perché non mi sento pronta per una relazione, ma sappi che il problema non sei tu sono io. Tu sei fantastica e spero tanto che potremo restare amici <3
Any Boschetti 3 anni fa su fb
Se restiamo amiche però posso provarci con la Jade?
Any Boschetti 3 anni fa su fb
o la Sha?
Any Boschetti 3 anni fa su fb
O ti dà forse fastidio?
Any Boschetti 3 anni fa su fb
Siamo a posto ❤️
Any Boschetti 3 anni fa su fb
Però sei un pochino volgarotta Alice
Alice Daldini 3 anni fa su fb
Chiedo umilmente venia <3
Any Boschetti 3 anni fa su fb
Okay, allora va bene ❤️
Alice Daldini 3 anni fa su fb
ahahahahah cuorissimo! <3
Alice Daldini 3 anni fa su fb
Pensa che tristezza che conversazioni cretine come la nostra ora accadono realmente XD ahahahhaha
Any Boschetti 3 anni fa su fb
Oh si haha lo sappiamo bene
Jade Grebenauger 3 anni fa su fb
Sto male. Hahahah
Any Boschetti 3 anni fa su fb
HEI ciao jade, come stai? Che bella la tua foto profilo, vorresti venire a casa mia per un film? Cioè easy eh ?
Jade Grebenauger 3 anni fa su fb
Any Boschetti Guardiamo un film della Disney?? Comunque grazie anche la tua non è male
Jade Grebenauger 3 anni fa su fb
<3
Any Boschetti 3 anni fa su fb
Hahahhaha cuore
Sharon Carminati 3 anni fa su fb
Mi uccidete nel profondo ad ogni post ahahha
Laila Berger 3 anni fa su fb
Troppa immaturità! ;)
Greta Nava 3 anni fa su fb
uahahah...ma dai?!
Serena Minerva Palotti 3 anni fa su fb
Mi sembra una gran verità. Adesso alla prima difficoltà si butta tutto invece di cercare un compromesso è un miglioramento!
Lory Julie 3 anni fa su fb
amen!!
Shaquille Newsted 3 anni fa su fb
E giù malattie varie... ????
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
1 ora
Strage di Rupperswil, poliziotto nei guai
Un agente condannato per avere trasmesso informazioni confidenziali ai famigliari delle vittime
SVIZZERA
1 ora
Covid, 105 contagi in Svizzera
Positivi al test in frenata domenica. Nessun decesso. I numeri dell'Ufficio federale della salute pubblica
BASILEA
2 ore
Parla l'anziana che ha ucciso Ilias: «Ero disperata»
In aula anche i genitori del bambino. La donna: «Mi pento ogni giorno di quello che ho fatto»
SVIZZERA
3 ore
Gli insegnanti chiedono garanzie
I docenti svizzero-tedeschi e romandi lanciano un appello alle autorità
SVIZZERA
3 ore
«Nessuna ondata di licenziamenti»
Il dirigente della Seco Boris Zürcher è ottimista. «Molte aziende hanno superato bene la crisi»
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
Misure efficaci: non c'è stata "l'ondata" di fallimenti
Le cifre del KOF indicano un calo del 21% rispetto allo stesso periodo del 2019. In Ticino i casi si sono dimezzati
SVIZZERA / REGNO UNITO
4 ore
Le grandi aziende svizzere hanno perso 15 miliardi di capitalizzazione
Nel confronto internazionale, però, le aziende rossocrociate se la cavano abbastanza bene
SVIZZERA
4 ore
«Non isoliamo gli anziani a causa del coronavirus»
Un divieto di visita «non è accettabile», secondo il presidente della Società professionale svizzera di geriatria
SVIZZERA
4 ore
Il virus resta nei pensieri di Koch: «Ora temo l'inverno»
Per Daniel Koch le persone si faranno testare meno pensando a una semplice influenza stagionale.
BERNA
4 ore
Un flash mob alla settimana contro la mascherina
L'invito a una protesta sui tram di Berna sta girando sui social. La polizia sta in guardia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile