ZURIGO
10.10.16 - 13:470

Le FFS chiudono le Lounge di prima classe

La misura, che interessa le stazioni di Ginevra e Zurigo, non causerà licenziamenti

ZURIGO - Le Ferrovie Federali Svizzere (FFS) chiudono le Lounge delle stazioni di Ginevra e Zurigo riservate a chi detiene un abbonamento generale (AG) di prima classe e ai viaggiatori internazionali con un biglietto della stessa categoria. L'offerta viene poco sfruttata perché i tempi di attesa sono sempre minori.

Solo il 5% dei passeggeri del traffico internazionale fa uso di tale opportunità. La percentuale si riduce addirittura all'1% per quanto riguarda i titolari di un AG di prima classe, informano le FFS in un comunicato odierno.

La Lounge di Zurigo aveva aperto i battenti nel 2009 e quella di Ginevra nel 2014. L'ex regia federale ha inoltre deciso di rinunciare ai progetti di realizzazione di altre aree di questo tipo.

La misura non causerà licenziamenti. I quaranta collaboratori coinvolti, che si suddividono undici posti, saranno riassegnati agli sportelli delle rispettive stazioni, precisa la nota.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
14 min
Moto, un primo semestre «sensazionale»
Lo sviluppo del settore a maggio e giugno è stato definito «esplosivo»
VAUD
2 ore
Coronavirus, personale sanitario ringraziato con... una spilletta
Il gesto non è piaciuto a molti dipendenti che hanno lavorato duramente nel periodo della crisi sanitaria.
SVIZZERA
10 ore
L'app SwissCovid non convince
Il 56% della popolazione non intende installarla sul proprio cellulare. C'è chi teme per la protezione dei dati.
SVIZZERA
15 ore
Svizzera e Stati Uniti a braccetto nello sviluppo di droni
Si mira in particolare a migliorare la loro integrazione in sicurezza nello spazio aereo
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
18 ore
Otto nuovi cuccioli allo zoo
Si tratta della discendenza più numerosa registrata negli ultimi 34 anni nel parco zoologico renano.
SVIZZERA
19 ore
Un trucchetto per avere treni puntuali? «No, non inganniamo i viaggiatori»
Le FFS smentiscono che l'evoluzione positiva della puntualità dei convogli sia dovuta al nuovo modello di calcolo.
FOTOGALLERY
VAUD
20 ore
10 anni e 1'000 operai, ma ora l'Abbazia è pronta
La più grande chiesa romanica del nostro Paese riaprirà al pubblico nel weekend.
SVIZZERA
20 ore
Coronavirus: le Pmi svizzere temono la seconda ondata
Per la maggioranza degli interpellati, il rischio è grande. Cresce però l'ottimismo su andamento degli affari e finanze.
ZURIGO
20 ore
Sgominata una baby gang specializzata in furti, truffe e borseggi
La banda composta da quattordici giovani tra i 17 e i 33 anni ha commesso più di 70 reati in tre cantoni.
BERNA
21 ore
La montagna "razzista" non deve cambiare nome
Il Municipio di Grindelwald non intende cambiare il nome all'Agassizhorn.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile