LOSANNA
28.04.16 - 15:000

EPFL: indagine rivela lacune nella guida di progetto immobiliare

Sono già state varate diverse misure volte a rimediare alle lacune identificate

LOSANNA - Il Politecnico federale di Losanna (EPFL) ha tardato ad informare in merito al sovraccosto provocato dalla trasformazione di uno stabile del campus. Diverse perizie presentate oggi criticano severamente l'istituto, ma non saranno avviati procedimenti penali.

Nel marzo 2015 il EPFL aveva informato il Consiglio dei politecnici federali che il progetto di trasformazione dei vecchi capannoni di meccanica (stabile ME) presentava un costo maggiore di 23,76 milioni di franchi, mentre la costruzione era stata stimata a 66,25 milioni. I quattro rapporti chiesti per chiarire le circostanze del superamento di credito sono stati pubblicati oggi.

I documenti confermano la "legittimità" del costo supplementare: il progetto iniziale è stato modificato in corso d'opera in seguito alla decisione, presa nel 2013, di installare il Centro di neuroprotesi al campus Biotech di Ginevra. Queste modifiche avevano permesso di rinunciare alla costruzione di altri stabili, e dunque di realizzare delle economie.

I rapporti sono invece critici in merito all'aspetto formale: il superamento - sottolineano - avrebbe dovuto essere comunicato sin dai primi segnali, già percettibili nella primavera del 2013. A questo fattore si aggiungono "manchevolezze" e "cifre indicate in modo non conforme per agli anni 2013 e 2014". Entrambe le cose "non sono accettabili", scrive il Consiglio dei politecnici.

Interrogati sulla questione della responsabilità giuridica, due rapporti ritengono che siano riunite le caratteristiche della falsità in documenti. Il Consiglio ne ha informato il Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca, nonché il Controllo federale delle finanze.

Le tre istanze hanno ritenuto che l'avvio di un procedimento penale non sarebbe "né opportuno né adeguato al caso in questione". Giudicano invece preferibile migliorare i processi finanziari e il reporting nel settore immobiliare.

L'EPFL ha già varato diverse misure volte a rimediare alle lacune identificate. Si è impegnato fra l'altro a designare un direttore finanziario (CFO), a cui sarà affidata la responsabilità globale della gestione finanziaria. Sarà inoltre migliorata la comunicazione interna in materia di gestione immobiliare.

Un gruppo di lavoro, costituito in marzo dal Consiglio dei politecnici, sta esaminando le misure che permetterebbero di migliorare la gestione dei progetti edilizi. I primi risultati sono attesi per la prossima riunione del Consiglio a fine maggio.

Lanciato nel 2009, il progetto di trasformazione dei capannoni di meccanica è ormai stato portato a termine ed è già in funzione. La sua inaugurazione è prevista in maggio.
 
 

TOP NEWS Svizzera
FOTO
VALLESE
58 min
Cinquant'anni fa la valanga su Reckingen, morirono 30 persone
La neve spazzò case e accantonamenti militari nel piccolo villaggio dell'Alto Vallese
BERNA
14 ore
Doping, c'è anche un medico svizzero nello scandalo Aderlass
L'uomo avrebbe fornito una sostanza proibita tra il 2012 e il 2013
SVIZZERA
15 ore
Come proteggersi dal coronavirus
Un reminder sulle precauzioni da prendere per evitare il contagio
BERNA
18 ore
Il Coronavirus avanza, le autorità svizzere guardano
Da Berna nessuna ulteriore misura. Silenzio in Ticino. Il virologo: «Sbagliate le previsioni tranquillizzanti»
FRIBURGO
19 ore
Contro un palo con la slitta, finisce in ospedale
È accaduto a Schwarzsee. La donna ha subito gravi lesioni alla testa e alla colonna vertebrale
SONDAGGIO
SVIZZERA
20 ore
Macché data di scadenza? Lidl introduce l'etichetta "Spesso buono oltre"
Accompagnerà la dicitura "Da consumare preferibilmente entro", che non è una data di scadenza
APPENZELLO ESTERNO
20 ore
Centauro sfreccia a 147 km/h in una zona 80
Multa salatissima, ritiro patente e denuncia per un 54enne pizzicato da un controllo di velocità
FOTO
VALLESE
1 gior
Una targa per restare vigili contro gli abusi
È stata la vittima di un ex insegnante, religioso e allenatore di calcio, a chiederne la posa
SVIZZERA
1 gior
Stop alla quarantena per gli svizzeri della MS Westerdam
Un'americana che si trovava sulla nave è stata trovata infetta. Ma «non vi sono state trasmissioni del virus»
VAUD
1 gior
Che fine hanno fatto le gemelline Schepp?
La mamma delle due ragazze vodesi lancia un nuovo appello a Chi l'ha Visto
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile