+ 51
MADRID
11.06.19 - 23:040
Aggiornamento : 12.06.19 - 11:07

«L'invasione della bella Kinsey? Mi ha dato il suo telefono e 150 euro per filmarla»

Peter Beaumont, un tifoso del Liverpool presente allo stadio per assistere alla finale di Champions League, ha svelato un curioso retroscena

MADRID (SPAGNA) - L'ultimo atto di Champions League fra Liverpool e Tottenham - terminato 2-0 in favore dei Reds - era stato caratterizzato dall'invasione di campo di Kinsey Wolanski 

Ricordiamo che la modella era entrata sul terreno di gioco del Wanda Metropolitano indossando soltanto un "costumino". A questo proposito - Peter Beaumont - un tifoso dei Reds presente allo stadio, ha voluto raccontare al "Sun" un curioso retroscena.

«Ero a vedere la partita con i  miei amici, l'abbiamo vista e ci siamo subito chiesti chi fosse. Abbiamo iniziato a parlare - io e lei - e mi ha anticipato che era allo stadio perché voleva fare invasione. Non potevo crederci, così si è alzata il vestito, mi ha mostrato il costume e ha detto che sarebbe entrata intorno al 25'. A un certo punto, dopo aver valutato come entrare in campo, mi ha dato il suo telefono e mi ha detto "Cerca di avere una buona inquadratura" (...)».

Alla fine del match il signor Beaumont ha restituito il telefono al fidanzato di Kinsey, dopodiché ha ricevuto i complimenti del padrone del sito sponsorizzato dalla ragazza, più 150 euro per il suo servizio.

Keystone, archivio
Guarda tutte le 55 immagini
Commenti
 
centauro 3 mesi fa su tio
Allo stadio indossa un costume che ci manca poco sembra quello di Borat.
albertolupo 3 mesi fa su tio
interessante come le foto "ufficiali" annullino completamente la cellulite, al contrario di quelle prese "live" dal filmato...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
18 min

Tegola Friborgo: Sprunger out due mesi

Il capitano dei burgundi si è infortunato al ginocchio destro in uno scontro con Robbie Earl

SERIE B
2 ore

«A Lugano mi sono sempre sentito parte di una famiglia. Ascoli? È quello che cercavo»

Mario Piccinocchi aveva chiuso la sua avventura in bianconero dopo quattro anni: «Cercavo qualcosa di nuovo»

LIGUE 1
5 ore

Icardi indesiderato a Parigi per colpa di Messi?

L'argentino non sarebbe stato accolto bene dai connazionali Paredes e Di Maria. Su suggerimento di Leo...

L'OSPITE - ARNO ROSSINI
8 ore

«Renzetti è come il custode allo stand di tiro: pronto a sparare alla prima difficoltà»

Copenaghen può dare la spinta o affossare il Lugano. Arno Rossini: «L'Europa è una vetrina importantissima. È come esporre la merce sugli Champs-Élysées invece che a Monte Carasso»

HCAP
17 ore

Ambrì, blackout e disattenzioni: a Berna arriva la terza sconfitta

I biancoblù, ancora a secco di punti, hanno perso 4-1 alla PostFinance Arena. Tre reti a inizio secondo tempo (di cui ben due in shorthanded) hanno compromesso la sfida

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile