S.Gallo
0
Basilea
2
fine
(0-1)
Xamax
3
FC Stade Ls Ouchy
1
fine
(2-0)
Cagliari
0
Empoli
2
fine
(0-1)
Milan
2
Venezia
0
fine
(0-0)
S.Gallo
0
Basilea
2
fine
(0-1)
Xamax
3
FC Stade Ls Ouchy
1
fine
(2-0)
Cagliari
0
Empoli
2
fine
(0-1)
Milan
2
Venezia
0
fine
(0-0)
FF
AUTOMOBILISMO
07.06.21 - 13:280
Aggiornamento : 14:40

Turbinio di emozioni per Alex Fontana: «Esperienza incredibile»

Il pilota ticinese ha completato la sua prima 24 Ore del Nurburgring: 18esimo posto per lui.

NURBURGRING - Il pilota ticinese Alex Fontana è giunto al traguardo in 18esima posizione, in occasione della prima 24 ore del Nurburgring della sua carriera.

Di seguito il comunicato:

"Missione compiuta per Alex Fontana, che ha portato a termine la sua prima 24 Ore del Nurburgring in carriera con un risultato lusinghiero: per il ticinese 18esimo posto assoluto al volante della Lamborghini Huracàn GT3 Evo del team Konrad Motorsport. La mitica gara endurance tedesca, una delle più difficili e selettive al mondo, ha tenuto fede alla sua fama con condizioni proibitive al punto da richiedere un'interruzione di diverse ore a causa della nebbia. Per Fontana e per i suoi compagni di equipaggio Axcil Jefferies, Tim Zimmermann e Michele Di Martino la sfida è stata resa ancora più difficile dalla rimonta a cui sono stati chiamati. Ma la prova può dirsi ampiamente superata.

Dopo la splendida qualifica, con il secondo posto assoluto centrato nella Top Qualifying di venerdì sera, la Lamborghini numero 19 è infatti precipitata in fondo al gruppo delle 121 auto partenti a causa di un'uscita di pista di Jefferies insieme a una vettura avversaria. I danni riportati hanno reso necessari interventi di riparazione ai box costati tre giri di ritardo sui leader.

Dopo la pioggia caduta a più riprese, complicando la guida sull'Inferno Verde e la definizione delle strategie, è stata la nebbia a fermare le ostilità nella serata di sabato: i commissari alle 21:30 hanno esposto la bandiera rossa in attesa di riprendere l'indomani con visibilità migliore. In quel momento il pilota svizzero e i compagni di squadra occupavano già la 42esima posizione assoluta, dopo essersi fatti largo fra gli avversari delle categorie più lente e avvicinando i rivali diretti della classe SP9.

Alla ripartenza avvenuta alle 11:40 di domenica è continuata la risalita, con Fontana che ha completato l'opera guidando nell'ultimo stint, in cui ha tenuto un passo sempre più consistente fino all'onore di tagliare il traguardo, 18esimo assoluto e sesto fra gli equipaggi Pro-Am della classe SP9. «È stata un'esperienza incredibile e anche se la gara non si è disputata sulle 24 ore previste si è rivelata comunque impegnativa e difficile», sono state le parole di Fontana. «Mi sono divertito moltissimo e giro dopo giro sono riuscito a migliorare, fino a tenere un ritmo davvero competitivo nell'ultimo stint. Ci siamo trovati ultimi per il contatto in apertura e siamo comunque riusciti a concludere nei primi 20: nonostante tutto possiamo essere soddisfatti. Insieme al team Konrad Motorsport e ai miei compagni Axcil, Tim e Michele abbiamo saputo recuperare e mostrare un grande potenziale. Considero un piacere aver affrontato con questo gruppo la mia prima 24 Ore del Nurburgring, e spero proprio che non sia l'unica. Da adesso avverto in maniera ancora più forte il fascino della leggendaria Nordschleife»".

SPORT: Risultati e classifiche

FF
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
2 ore
Juve, evitato (per poco) un disastro
Enorme paura, ma la Juve si salva
FC LUGANO
6 ore
«Voglio un Lugano aggressivo e coraggioso»
Mattia Croci-Torti lancia la sfida col GC: «Contini è un tecnico molto elastico, la squadra solida ed efficiente».
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Zugo, Kovar rinnova fino al 2025
Entusiasta il ds Reto Kläy: «Jan è uno dei migliori centri d'Europa, è un leader assoluto e fa crescere i compagni».
SORPASSO A QUATTRO RUOTE
11 ore
Ferrari, 37 gare (di fila) senza vittorie: la Rossa deve invertire il trend
Il prossimo 26 settembre avrà luogo il GP di Russia, 15esimo appuntamento stagionale di Formula 1.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
15 ore
«Croci-Torti già di casa a Lugano? Estremamente pericoloso»
«Croci-Torti sulla panchina del Lugano, notizia bellissima»
HCL
1 gior
Rimonta, beffa e festa, il Lugano “mata” lo Zugo
Grinta-Lugano: prima sconfitta stagionale per lo Zugo
HCAP
1 gior
L'Ambrì rimedia un altro brutto ko
Ancora una batosta morale per i leventinesi, che si sono dovuti inchinare al Rapperswil alla Gottardo Arena (0-3).
FORMULA 1
1 gior
«Da che pianeta viene? Faccia i bagagli e torni a casa»
Tsunoda si era detto sorpreso della conferma in AlphaTauri. David Coulthard e Damon Hill non hanno affatto gradito...
LIGA
1 gior
Bomba dalla Spagna: Pirlo tra i favoriti per la panchina del Barça
A Barcellona c'è aria di rivoluzione e l’ex mister della Juve sarebbe nella lista dei principali candidati.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Lo Zugo blinda Dario Simion
L'attaccante ha firmato un nuovo accordo triennale. Reto Kläy: «Felici e orgogliosi, Dario è un giocatore chiave».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile