Imago
MOTO GP
16.02.21 - 12:590
Aggiornamento : 21:00

Viñales punge e accusa: «Con Rossi non c'era unità»

Il pilota della Yamaha parla del rapporto col Dottore: «Negli ultimi tre anni ognuno andava per la propria strada»

Reduce da un 2020 tribolato e al di sotto delle aspettative, Maverick Viñales guarda al futuro con ottimismo, pronto ad affrontare un Mondiale in cui sarà però chiamato ad un deciso salto di qualità. Senza "l'ingombrante" Valentino Rossi, passato nel team satellite Petronas, lo spagnolo dividerà il box con l'ambizioso Fabio Quartararo.

Proprio tornando sull'addio del Dottore nel giorno della presentazione del team ufficiale Yamaha, Viñales - che negli ultimi anni aveva sempre parlato di grande armonia col gruppo VR46 - ha tolto la maschera.

«La partenza di Rossi può essere un punto a favore - ha spiegato l'iberico - Negli ultimi tre anni, in qualche modo, ognuno ha seguito la propria strada. Non eravamo un’unità. Ora invece stiamo cercando di fare in modo che le 24 persone del team lavorino insieme. Siamo una squadra».

Insomma nei box c'era due gruppi distinti, col team che di certo non ne ha giovato. «Esisteva il mio team e quello di Valentino negli ultimi anni. Ora la Yamaha ha la possibilità di formare una squadra. In modo che possiamo lavorare nella stessa direzione con entrambi i piloti...».

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tio1949 7 mesi fa su tio
Ce chi ne ha fatti anche più di anni con 0 titoli.
Aka05 8 mesi fa su tio
“Ganassa “...
comp61 8 mesi fa su tio
si, come no... Vedrai il quarta come ti aiuterà se ti fa le scarpe in un paio di gare... Intanto ti sei fatto 6 anni di moto ufficiali e 0 tituli...
Yoebar 8 mesi fa su tio
Cozzio.......non lo pensavo un altro bimbominkia
cle72 8 mesi fa su tio
Buttare la propria disfatta e i pochi risultati su Valentino è quanto meno ridicolo... vedremo quest'anno cosa combinerà. Sarà secondo anche a Quartararo.
seo56 8 mesi fa su tio
Bla... bla... bla.... forza Vale
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
3 ore
«Anomalo tornare per la terza volta, ma a Sion mi sento a casa»
Il mister, dopo le esperienze in Croazia e Arabia Saudita, ha riabbracciato il Sion: «Club speciale per tanti motivi».
MISANO ADRIATICO
7 ore
«Di Marco Simoncelli a noi piace ricordare le cazzate»
Paolo Simoncelli: «Essere investiti può succedere, quest’anno sono mancati altri tre ragazzi»
CHAMPIONS LEAGUE
15 ore
L'YB paga un difficile avvio di gara: vince il Villarreal
I gialloneri - sconfitti 4-1 - hanno pagato caro una difficile entrata in materia.
PARIGI
19 ore
Icardi-Wanda, divorzio o pace fatta? La telenovela continua
Mentre i media in Argentina parlano di rottura definitiva, il bomber sui social allontana la crisi.
MOTO GP
22 ore
I tifosi sognano: «Rossi? Nel 2022 vuole correre un paio di gare»
Il braccio destro di Valentino Uccio Salucci: «Quattro moto sono sue, due dovrà chiederle...».
IL SORPASSO A... QUATTRO RUOTE
1 gior
Max-Lewis e Ferrari-McLaren: due duelli che si stanno... infiammando
Verstappen ed Hamilton si contendono il titolo piloti, mentre la Rossa vuole la terza piazza nel Mondiale costruttori.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«Icardi, un uccellino in gabbia. Quando ha scelto Wanda sapeva...»
Arno Rossini: «Icardi si è imborghesito. Al PSG pensa più al conto in banca e ai followers che al campo»
HCAP
1 gior
Rimonta-Ambrì con super Pestoni
Pestoni-show e l'Ambrì zittisce il Losanna
HCL
1 gior
Hudacek, esordio con doppietta: il Lugano espugna Rapperswil
Lo slovacco segna due gol e i bianconeri si impongono in terra sangallese 3-1, grazie a una prestazione solida.
MILANO
1 gior
«Donnarumma e Messi? Mi ha dato fastidio il loro comportamento»
Billy Costacurta sui due giocatori del PSG: «Non hanno reso possibile un ritorno economico ai loro rispettivi club».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile