Keystone
FORMULA 1
24.08.20 - 12:000
Aggiornamento : 16:09

Nuove bordate su Binotto: «Inadatto»

Colin Kolles, ex Team Principal di HRT e Spyker, ha lanciato accuse pesanti: «Nessun peso all'aspetto emotivo»

«L'addio di Vettel? I piloti soffrono molto nel momento in cui percepiscono di non avere più il totale supporto della squadra»

MARANELLO - La Ferrari sta attraversando un periodo molto difficile. I risultati stentano ad arrivare e le monoposto di Vettel e Leclerc sono spesso in retrovia, creando malcontento nei due alfieri del Cavallino. Ma a chi bisogna additare la colpa del fallimento rosso? A tal proposito Colin Kolles, ex team principal F1 con le piccole scuderie di HRT e Spyker, ha pochissimi dubbi...

«Binotto è un grande ingegnere, ma non è adatto al ruolo di team principal – le sue parole a "f1grandprix.motorionline.com" – Non può essere a capo di una squadra di Formula 1. Conosco Mattia personalmente: dà molto più peso ai numeri e ai dati che all’aspetto emotivo. Da manager di un team questo non te lo puoi permettere».

La separazione da Vettel, resa ufficiale ancor prima che la stagione partisse, si è trasformata in un boomerang... «Comunicando la notizia hanno distrutto la loro stagione ancor prima di cominciare. I piloti soffrono molto nel momento in cui percepiscono di non avere più il totale supporto della squadra. Proprio come sta succedendo a Vettel. Il problema non è stata la scelta di non rinnovare, ma il modo in cui Sebastian è stato scaricato».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ALEJANDRO GARCIA / POOL)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gmx47 2 mesi fa su tio
ma non avete ancora capito chi é la migliore di tutta la F1 ? MERCEDES e sempre MERCEDES !!!!!!! Hamilton per sempre !!! non cé ferrari che tenga !!!
Norvegianviking 2 mesi fa su tio
@gmx47 Da quanti anni segui la f1. ?Leggi gli albi d'oro e poi dimmi chi domina.
gigipippa 3 mesi fa su tio
Purtroppo alla Rossa si limitano a cercare un colpevole, invece che cercare soluzioni. Quando un team è formato da professionisti veri, una sola persona non riesce a fare un simile disastro.
Homer_Simpson 3 mesi fa su tio
Ferrari vabbe, comunque, forza ALFA ROMEO.
Heinz 3 mesi fa su tio
@Homer_Simpson Ma se per una strana ed improbabile coincidenza astrale dovesse vincere una (sauber) Alfa Romeo suonerebbero l'inno nazionale italiano o svizzero?? Hai tempo per pensarci.. non accadrà al prosdimo gran premio...
albertolupo 3 mesi fa su tio
@Heinz Facilissimo. Basta vedere dove sta di casa il team. Quella è la sua “nazionalità”.
Heinz 3 mesi fa su tio
@albertolupo Quindi in questo caso Inwil?
seo56 3 mesi fa su tio
Tutta la “rossa” é inadatta in questa stagione di F1. Ormai nel circus, da prima donna è passata a comparsa.
Norvegianviking 3 mesi fa su tio
@seo56 Hai un odio verso la Ferrari che ormai ti apparire ridicolo. Perchè gli anni.bui non capitano a tutti ? Domanda. La grande e palesemente scorretta Mercedes tornerà pure lei ad arrancare come capita a tutti. E allora cosa scriverai ? Che la F1 è una farsa, ovvio, questo scriverai. Perchè quando la Ferrari tornerà Primadonna, come spesso in passato, allora la F1 non avrà più senso.
GI 3 mesi fa su tio
@seo56 beh se facciamo astrazione delle due frecce nere e di Verstappen....tücc in mücc le altre....
Heinz 3 mesi fa su tio
@seo56 ... e menomale che è una comparsa, si parla solo di lei nonostante tutto. Tu sei la prova che la ferrari è comunque protagonista assoluta nonostante i risultati deludenti. Al contrario, il mondo mercedes appare una grigia comparsa in un momento della F1 in cui si corre con un regolamento scritto apposta per amazzare spettacolo, concorrenza e far vincere sempre quelli. Una Ferrari, come un aston martin, una Lamborghini, una Lotus rimarranno sempre auto affascinanti. Le mercedes a parte rari modelli sono auto tristi
ciapp 3 mesi fa su tio
@seo56 hai ragione un team che si comporta come i bimbi dell'asilo, che stiano a case a pensare dove stanno i problemi .
seo56 3 mesi fa su tio
@Heinz Sarà ma sono anni che la Ferrari, in gara, é un auto perdente. Il mio post é in considerazione alla Formula 1 e non alle vetture commerciali. É palese che quando vedo passare una Ferrari mi fermo e l’ammiro ... ci mancherebbe altro. Qui stiamo parlando di competizioni.
seo56 3 mesi fa su tio
@Norvegianviking Proprio non sei capace rispondere a un post senza offendere. Bravo continua così. L’educazione e il rispetto non ti appartengono. Io critico la Ferrari, un politico, ecc. ma non offendo un tuo modo di pensare anche se non lo condivido. Sei libero di pensarla diversamente da me... e ci mancherebbe ma gli insulti o le offese tienile per te.
Zarco 3 mesi fa su tio
@Norvegianviking La formula 1, da anni e ‘ pallosa e insignificante! Ferrari o meno ....
cle72 3 mesi fa su tio
@Norvegianviking Non discutere i 16 titoli mondiali e la prima inseguitrice è la Renault non ricordo ferma a quanto. Penso basti per rispondere agli anti Ferrari. La formula 1 senza la Ferrari come vorrebbero' in tanti è come la carbonara senza il guanciale.
gmx47 3 mesi fa su tio
@Norvegianviking scrivo mercedes per sempre e solo mercedes
Zarco 3 mesi fa su tio
@cle72 Beh , la formula 1 attuale .....oscena !
cle72 3 mesi fa su tio
@Zarco Su questo ti do pienamente ragione. Finché una gara la vinci ai box e alla tattica non potrà migliorare. Rimpiango i vecchi gran premi.
Zarco 3 mesi fa su tio
@cle72 Alla grande , quelle gare ..queste zerovirgola
Thor61 3 mesi fa su tio
@seo56 Spesso condivido alcuni tuoi pensieri, ma in questo caso non vedo dove sia le offese, lui ha solo espresso una suoa opinione SENZA nessuna offesa verso alcuno. Saluti
Thor61 3 mesi fa su tio
@seo56 Sorry, SIANO .......
Norvegianviking 3 mesi fa su tio
@seo56 Dire che appari ridicolo per te è un insulto. Chissà perdindirindina perdincibacco (va bene questa sobrietà) se uno ti offendesse davvero allora cosa succederebbe. È offensivo affermare che tifi 18 auto o anzi, che il tuo è solo un tifo contro le Ferrari. A me fai un po' tenerezza e basta.
seo56 3 mesi fa su tio
@Norvegianviking Tranquillo io vivo bene, non rosico e le mie giornate e serate sono piene. Veramente sei tu che hai dei problemi... mi fermo qui.. perché mi reputo educato.
seo56 3 mesi fa su tio
@Thor61 “odio” , “ridicolo” guarda tu!
Thor61 3 mesi fa su tio
@seo56 Non sono mica insulti, gli insulti sono ben altra cosa, fidati!!! ;o)))
Norvegianviking 3 mesi fa su tio
@Thor61 Grazie, tu hai capito benissimo. Infatti per lui affermare che odia la Ferrari (è un dato di fatto) è un insulto. Pensa te il livello...
seo56 3 mesi fa su tio
@Thor61 Non insulti ma offese!!
Norvegianviking 3 mesi fa su tio
@seo56 Tu offendi e deridi sempre la Ferrari, però ti senti libero di farlo. Come io di replicare al tuo astio (offesa!) verso Il mondo di Maranello e dintorni. Se la cosa ti renderà più sereno, da ora in poi eviterò di replicare ai tuoi post di acredine nei confronti della rossa. Non ne vale la pena, è bello discutere con chi tifa pro e non contro, un po' come quelli che nel calcio tifano contro i grandi a prescindere. Io tifo pro. Saluti e sû da cò.
seo56 3 mesi fa su tio
@Norvegianviking Ta ghe ül bon temp! La vita è fatta d’altro. Oltre alla Ferrari c’è un mondo. Esci dal tuo guscio...
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NAPOLI
1 ora
«Lo stadio di Napoli si chiamerà Diego Armando Maradona»
Il popolo partenopeo ha deciso di onorare il più grande giocatore della storia del Napoli, deceduto ieri in Argentina.
FORMULA 1
5 ore
Hamilton-Schumi, Re e leggende: «Campioni con macchine imbattibili»
Dal dominio di Lewis alla crisi Ferrari: il Mondiale sotto la lente di Jarno Trulli: «Vettel? Un conto alla rovescia».
ARGENTINA
13 ore
«Con la palla era Dio, senza era umano»
Il mondo dello sport è in lutto e sotto shock per la scomparsa di Maradona: «Diego è eterno. Ci lascia, ma non se ne va»
ARGENTINA
16 ore
Maradona, le parole che voleva sulla lapide
Ecco ciò che disse l'asso argentino nel corso di un programma televisivo
ARGENTINA
18 ore
Add10 Diego: «Stiamo piangendo per te»
La leggenda del calcio si è spenta a 60 anni. Non si contano i messaggi dedicati al giocatore del secolo
ARGENTINA
18 ore
«Un giorno giocheremo a calcio insieme in cielo» 
La scomparsa dell'ex campione argentino ha scosso il mondo del calcio e non solo.
NATIONS LEAGUE
20 ore
Ucraina sconfitta a tavolino, Svizzera salva
L'Uefa ha stabilito che l'Ucraina è responsabile del mancato svolgimento della partita di Nations League.
MOTOMONDIALE
21 ore
Rossi ha fatto il grande passo
Il pilota italiano ha chiesto la mano alla sua fidanzata Francesca Sofia Novello.
STABIO
1 gior
Il coraggio di Murat Pelit: dalla sedia a rotelle al sogno olimpico
Il ticinese, protagonista alle ultime paralimpiadi di Pyeongchang: «Io in una parola? Felicità».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Milioni, toilette e Rolls Royce: «Guardiola non è il numero uno al mondo»
Arno Rossini e le (difficili) classifiche dei tecnici: «Trovatemene uno "grande" con qualsiasi squadra guidata».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile