keystone-sda.ch (Bryn Lennon)
+6
FORMULA 1
09.07.20 - 19:340

«Se la Red Bull chiama io ci sono»

Alla vigilia del GP della Stiria, il tedesco ha parlato di futuro.

Seb tornerebbe di corsa dove ha vinto quattro mondiali. 

SPIELBERG - La delusione del primo weekend di gare è già stata superata, ma è probabilmente giusto così. In una stagione corta ma intensa come questa, i piloti non possono infatti perdere troppo tempo a pensare al passato. Devono concentrarsi sul futuro. Un futuro che si chiama Gran Premio della Stiria, che si correrà domenica a Spielberg, sul circuito che già ha ospitato il GP d’Austria. Al futuro ha guardato anche Sebastian Vettel, il quale è però andato anche oltre questo campionato. Senza contratto per il 2021, il tedesco si è messo sul mercato, accettando l’eventuale corte della Red Bull. 

«Conosco bene la Red Bull - ha raccontato Seb - è un team molto forte e con una macchina vincente. Lotterà per il titolo. Una mia rivalità con Verstappen? Per vincere devi saper competere con tutti. Quindi, visto che sono qui per competere, se mi cercasse risponderei di sì. Se chiama io ci sono».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Bryn Lennon)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-18 1 anno fa su tio
All’Alfa approdano o le giovani speranze o i residuati bellici, forse lo prendono ma la paga diventa meno di un quarto di quello che porta a casa adesso quindi lui non accetterà e quindi la sua carriera in F1 finisce qua.
Zarco 1 anno fa su tio
@F/A-18 Ma il tuo monegasco emerito arrogante
F/A-18 1 anno fa su tio
@Zarco Leclerc, astro nascente della F1 rimane un gran pilota, ha sbagliato e se ne è preso da subito tutta la responsabilità, anche in questo è un grande. Hamilton nella gara precedente ha buttato fuori un’avversario prendendosi una penalità non ha detto neanche un cip e nemmeno si è scusato, una bella differenza.
F/A-18 1 anno fa su tio
@Zarco Non lo vedo come persona arrogante, tutt’altro. Ha sbagliato e si è subito scusato, Hamilton quando a buttato fuori quell’altro non ha fatto neanche un cip.
ciapp 1 anno fa su tio
non sarà facile trovare un sedile !! eh prova a l'alfa romeo o ritirat i
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
8 ore
Rimonta, beffa e festa, il Lugano “mata” lo Zugo
Grinta-Lugano: prima sconfitta stagionale per lo Zugo
HCAP
8 ore
L'Ambrì rimedia un altro brutto ko
Ancora una batosta morale per i leventinesi, che si sono dovuti inchinare al Rapperswil alla Gottardo Arena (0-3).
FORMULA 1
12 ore
«Da che pianeta viene? Faccia i bagagli e torni a casa»
Tsunoda si era detto sorpreso della conferma in AlphaTauri. David Coulthard e Damon Hill non hanno affatto gradito...
LIGA
14 ore
Bomba dalla Spagna: Pirlo tra i favoriti per la panchina del Barça
A Barcellona c'è aria di rivoluzione e l’ex mister della Juve sarebbe nella lista dei principali candidati.
NATIONAL LEAGUE
17 ore
Lo Zugo blinda Dario Simion
L'attaccante ha firmato un nuovo accordo triennale. Reto Kläy: «Felici e orgogliosi, Dario è un giocatore chiave».
MONDIALI 2022
18 ore
Mondiali 2022, il Qatar vuole solo calciatori vaccinati
Il Paese ospitante avrebbe già chiesto alla Fifa che tutti i giocatori e i membri degli staff siano vaccinati.
NATIONAL LEAGUE
21 ore
L'Ambrì a caccia del riscatto in casa, il Lugano ospita la corazzata
I leventinesi sfideranno i Lakers, mentre i bianconeri proveranno a mettere il bastone fra le ruote allo Zugo.
SUPER LEAGUE
22 ore
C’è lo Zurigo, per il Lugano tocca attendere
Zurigo-Servette apre il turno infrasettimanale
SUPER LEAGUE
1 gior
Croci-Torti perfetto, il Lugano no
Croci-Torti in extremis: Lugano, non hai fatto una gran figura
PORTO
1 gior
Truffa a Cristiano Ronaldo, svaniti (e ricomparsi) 288’000 euro
Cristiano Ronaldo e l’impiegata disonesta: addebitati 200 viaggi mai fatti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile