FC Stade Ls Ouchy
4
Chiasso
1
fine
(3-0)
Thun
0
Winterthur
1
fine
(0-0)
Xamax
2
Wil
1
fine
(2-0)
SC Kriens
5
Grasshopper
2
fine
(1-1)
Langnau
0
Lakers
1
3. tempo
(0-1 : 0-0 : 0-0)
Ambrì
1
Losanna
1
3. tempo
(0-0 : 1-1 : 0-0)
Bienne
2
Berna
4
3. tempo
(0-1 : 2-2 : 0-1)
keystone-sda.ch/STF (Vincent Thian)
+6
MOTOMONDIALE
24.06.20 - 21:240
Aggiornamento : 25.06.20 - 13:37

«La sua strategia è la vendetta», bordate allo spagnolo da papà Lorenzo

Nuove ombre sui comportamenti del Cabroncito, vincente ma - ai più - antipatico.

«Ricorre a trucchi e poi va nei box facendo la faccia innocente»

CERVERA - Vince sempre e per questo non può essere simpatico. Nessun campionissimo dello sport, all’apice della carriera, lo è. Marc Marquez riesce però davvero ad attirare grandi antipatie, molte più di quelle generate da qualche suo illustre collega. E questo non ha nulla a che fare con i risultati, quanto piuttosto con un comportamento - in pista - da sempre “al limite”. Tra i grandi critici del Cabroncito c’è Chicho Lorenzo, papà di Jorge, che ha usato parole molto dure per “descrivere” il 27enne di Cervera. 

“Marc odia i rivali e contro di loro attua una strategia che si può chiamare in un solo modo: vendetta - ha raccontato Chicho Lorenzo - ha fatto così per esempio in Malesia nel 2015: in quella gara si è concentrato esclusivamente sulla distruzione della carriera di Valentino Rossi, facendo di tutto per non fargli vincere il titolo».

Pur non condividendo la conferenza stampa “provocatoria” tenuta da Rossi in quel weekend, Lorenzo Senior si è detto certo delle scorrettezze del connazionale. «Guardando i tempi dei giri, è chiaro che, invece di fare la sua gara, Marc si sia dedicato a infastidire Valentino. Marquez non avrebbe bisogno di tenere certi comportamenti perché si è già imposto come pilota di riferimento, ma in lui vedo spesso una mancanza di rispetto nei confronti degli altri. Per lui l’importante è vincere. A qualsiasi prezzo. E per farlo ricorre anche a trucchi antisportivi. Poi magari va a scusarsi nel box del rivale facendo la faccia innocente».

Come successo nel GP d’Argentina del 2018. «O nel GP di Aragon dello stesso anno (quando Marquez ha tagliato la strada a Jorge in partenza, facendolo cadere, ndr). Lì Marquez non ha sbagliato. La manovra è stata ben studiata, fatta da un pilota sempre molto preciso. Era tanto lontano dalla sua linea perché la sua intenzione era quella di fregare l’uscita di Lorenzo. Questo perché Jorge era quello che, in quel momento, lo stava mettendo più sotto pressione».

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone (foto d'archivio)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Yoebar 3 mesi fa su tio
Tipico comportamento da bimbominkia.
Dioneus 3 mesi fa su tio
Che Marquez sia scorretto per DNA penso sia evidente.
navy 3 mesi fa su tio
Marquez è sicuramente un parac...... lo si intuisce chiaramente. Detto ciò di santi in pista non credo ve ne siano tanti. Viceversa la direzione corsa fa la nanna da troppo tempo.....a discapito di tutti i piloti ma a favore dello show e relativi quartini....
Tio1949 3 mesi fa su tio
E quindi?
GI 3 mesi fa su tio
le "sportellate".....atti alquanto comuni nel mondo delle moto....chi non ha colpe, lanci la prima pietra !
Zarco 3 mesi fa su tio
Tutti lo fanno !!!
ziopecora 3 mesi fa su tio
hehehe al Chicho gli girano le palle perché Marquez ha praticamente cancellato il suo figliol prodigo. E gli è ancora andata bene, perché nel 2015 con la sua foga ha buttato alle ortiche un altro titolo che avrebbe potuto vincere facilmente accontentandosi dei piazzamenti nella prima parte della stagione.
interceptors 3 mesi fa su tio
Che novità! Come se Rossi è sempre stato un santo quando vinceva....con Marquez, Rossi ha ricevuto indietro una minima parte di quello che aveva fatto lui.
Yoebar 3 mesi fa su tio
@interceptors Incompetente.
interceptors 3 mesi fa su tio
@Yoebar Magari argomentare un po di più i tuo commento? Ah, vero...forse di argomenti non ne hai!! ....asan
Yoebar 3 mesi fa su tio
@interceptors Tipico comportamento da bimbominkia
Heinz 3 mesi fa su tio
I bravi ragazzi arrivano da metà griglia in giù, quelli così vincono i mondiali.
VECCHIOTTO 3 mesi fa su tio
Ma noooo! Cosa dite maiiiiiiiii! Ma adesso addio sogni di gloria per l ispano! Ah ah ah
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
1 ora
«Vale era un killer, ora si accontenta di un quinto posto. È triste...»
L'australiano a otto anni dall'addio alle competizioni: «Non c'è alcuna possibilità che torni a gareggiare»
SERIE A
5 ore
«Non so se il campionato finirà. Ronaldo? Si sente al di sopra di tutto»
Spadafora, ministro dello Sport, parla della Serie A e punge ancora CR7: «Il protocollo funziona, se viene rispettato»
TENNIS
8 ore
«Non parlo con Djokovic da due mesi»
Il basilese tra programmi per il futuro e preoccupazione per il presente.
SWISS LEAGUE
10 ore
Anche il Winterthur in quarantena
Due casi di positività al virus fermano il club di Swiss League. Rinviate le sfide contro Sierre, Ajoie e Ticino Rockets
BIENNE
13 ore
«Per fare finta di far qualcosa, le autorità hanno colpito lo sport»
Rabbia Steinegger: «Cosa faremo ora? Non so».
CHAMPIONS LEAGUE
14 ore
Eurostelle, bentornate
Questa sera riparte la coppa dalle grandi orecchie. Pandemia permettendo, ci sarà da divertirsi.
MOTOGP
23 ore
Valentino Rossi, coronavirus (quasi) battuto
Il 41enne è in isolamento domiciliare; non ha perso gusto e olfatto.
SUPER LEAGUE
1 gior
Basilea, quasi tutti in quarantena
L'isolamento è stato ordinato dal Medico Cantonale renano. Verso il rinvio la sfida col Losanna
HCAP
1 gior
«Temevamo questo scenario»
Il Canton Berna, per correre ai ripari, ha optato per una nuova riduzione a 1'000 spettatori. Il commento di Nicola Mona
HCAP
1 gior
Nuova Valascia, terminata la costruzione grezza
In casa Ambrì ora continueranno i lavori per rispettare i termini di consegna e inaugurare l'impianto a fine agosto 2021
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile