Keystone (archivio)
FORMULA 1
31.05.20 - 08:000
Aggiornamento : 20:52

Ecclestone: «Hamilton in Ferrari? Non ha senso»

L'ex boss della Formula 1 ha consigliato al tedesco un anno sabbatico

SAINT PETER - Cosa si cela dietro l'addio di Sebastian Vettel alla Ferrari? Quali sono le strategie future del tedesco? Il "quesito" è stato girato all'ex boss della Formula 1 Bernie Ecclestone...

«Penso che voglia correre per la Mercedes, contro Lewis. Ho parlato un po' con lui e penso debba prendersi un anno di pausa. E poi tornare nel 2022. Uno stop gli darà l’opportunità di aspettare e vedere come cambierà la F1». 

E se Hamilton decidesse di provare una nuova esperienza, intraprendendo il percorso inverso per andare a Maranello? «Se le cose resteranno così, non vedo ragioni per cui Lewis non vincerà per i prossimi 10 anni. Non ha senso per lui andare altrove. Quando lascerà la Mercedes, si ritirerà. Non penso che si guarderà attorno. Perché mai dovrebbe andare alla Ferrari?». 

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone (archivio)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 4 mesi fa su tio
Alla Sauber, che l'ha scoperto, al posto di quello che sale in auto con il 2 per mille o l'altro che non ha fatto un tubo. Ah, dimenticavo, missione impossibile; motore Ferrari-;((
seo56 4 mesi fa su tio
La Mercedes non vuole un perdente e tranquilli che un campione come Hamilton la Ferrari la snobba. Lui vuole vincere e non fare la comparsa.
F/A-18 4 mesi fa su tio
@seo56 Io penso che tutti i piloti corrono per vincere, sarà un’ovvietà ma te lo sottolineo visto che non ci arrivi da solo. Poi non ho capito come puoi definire un perdente uno che ha vinto 4 titoli mondiali!! Inoltre non abbiamo la prova che con la stessa auto risulta più veloce Hamilton, per me non è così in quanto tutto e due sono molto forti. La storia ed anche la logica dimostrano inoltre che la ruota gira e prima o poi la Ferrari tornerà ad occupare il gradino più alto della classifica, uno perché è la marca più prestigiosa di tutte e due perché la gente lo vuole, se lo aspetta, il mito va rinnovato.......e la Ferrari è un mito, fattene una ragione, vivrai meglio.
gigipippa 4 mesi fa su tio
Per entrare in un team vincente, deve scordarsi le brutte e sleali abitudini imparate alla Ferrari.
Zarco 4 mesi fa su tio
Attualmente Mercedes nettamente superiore
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BASKET
1 ora
Covid, dopo il calcio si ferma anche il basket
Il Comitato di Ticino Basket ha deciso di sospendere le attività fino all'8 novembre. Restano possibili gli allenamenti.
HCL
5 ore
Covid, Bertaggia ancora positivo
L'attaccante bianconero si allenerà a domicilio e non avrà contatti con la squadra.
BERNA
7 ore
Sport "pro" indispensabile, una luce nel "buio" che ci attende
Presto tribune vuote ovunque? Che il Governo si attivi per permettere alle società di andare avanti.
CHAMPIONS LEAGUE
15 ore
Inter distratta, frittata (quasi) fatta
Nerazzurri fermati dal Borussia Mönchengladbach. Bayern e Atalanta travolgenti.
NATIONAL LEAGUE
19 ore
«Protocolli e protezioni, ma il Covid può stravolgere i piani»
La morsa del coronavirus sta mettendo sotto pressione il campionato. La parola a Raeto Raffainer, ds del Davos.
CALCIO REGIONALE
19 ore
Si ferma il calcio regionale
I vari campionati sono stati congelati almeno fino al 12 novembre.
SUPER LEAGUE
21 ore
«Non ha senso continuare così»
Il Sion non potrà accogliere tifosi al Tourbillon. Dal Canton Vallese altra mazzata per lo sport elvetico
NL/HCL
1 gior
«Stop al campionato? Non è l'opinione di tutti i club»
Il CEO dell'HCL è tornato anche sulla decisione del Canton Berna (riduzione a 1'000 tifosi): «Capisco l'arrabbiatura...»
NAZIONALE
1 gior
Emergenza Covid, le Nazionali annullano gli impegni di novembre
Swiss Ice Hockey ha preso questa decisione dopo aver valutato attentamente l'evolversi della pandemia.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«O fa il botto o lo prendono a botte»
«Inter grande ma obbligata a vincere. Antonio bravo, ma solo le montagne non si muovono».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile