Facebook/Regione Liguria
DIVERSI
04.04.20 - 21:550
Aggiornamento : 05.04.20 - 15:40

Superato lo spavento, ecco Vale Rossi

La donna - guarita dal coronavirus - realizzerà il suo sogno: incontrare il campione italiano

Il Dottore l'ha già contattata, promettendole un incontro appena l'emergenza sarà rientrata...

GENOVA - Nella drammaticità di questi giorni, ci sono anche delle storie a lieto fine. Quelle che riescono a strapparci un sorriso, quelle che ci fanno intravedere un po' di luce in fondo al tunnel. 

È la storia di Italica Grondona (tutti la chiamano Nonna Lina) che - a 102 anni! - è riuscita a sconfiggere il coronavirus. Negli scorsi giorni è infatti stata dimessa dall'ospedale San Martino di Genova, dopo tre lunghe settimane di degenza. 

Una volta tornata in forma (o quasi), la donna ha poi espresso il suo desiderio più grande: incontrare l'idolo Valentino Rossi. Detto fatto. Il pilota italiano ha già contattato Nonna Lina, promettendo un incontro appena l'emergenza sarà rientrata...

«Ce l'ho fatta, anche se non avevo nessuna volontà di farcela, è stato il destino...», aveva detto negli scorsi giorni la donna. 

 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 6 mesi fa su tio
A U G U R I
albertolupo 6 mesi fa su tio
Io ci andrei prudente con dire che “realizza il suo sogno” al presente... intanto è “quando tutto sarà passato” (futuro anteriore) e a 102 anni non è mica detto... anche se glie lo auguriamo tutti.
Pato Burch 6 mesi fa su fb
Grande vale 46 soprattutto sono contento per la signora non ostante l è ta e riuscita a battere il corona virus
Zarco 6 mesi fa su tio
Brava
Serena Di Palma 6 mesi fa su fb
🌹
pillola rossa 6 mesi fa su tio
Taglianàt
Zarco 6 mesi fa su tio
@pillola rossa No! Gioie personali e attualmente ci sta tutto...
Litapeppino 6 mesi fa su tio
E adesso un bel giro in moto dietro a Valentino, cosi se non è morta con il Corona virus, muore per la pauta d'infarto stando dietro ad oltre 300 km. Scherzo naturalmenre, auguri nonna Lina.
Tio1949 6 mesi fa su tio
Si dai,ci crediamo. Auguri alla nonnina.
Heidi Bisi 6 mesi fa su fb
E vaiiiiiii.... che sei forte 👍❤️
Dany Elia 6 mesi fa su fb
Vai a capire perché.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
6 ore
Inter distratta, frittata (quasi) fatta
Nerazzurri fermati dal Borussia Mönchengladbach. Bayern e Atalanta travolgenti.
NATIONAL LEAGUE
9 ore
«Protocolli e protezioni, ma il Covid può stravolgere i piani»
La morsa del coronavirus sta mettendo sotto pressione il campionato. La parola a Raeto Raffainer, ds del Davos.
CALCIO REGIONALE
10 ore
Si ferma il calcio regionale
I vari campionati sono stati congelati almeno fino al 12 novembre.
SUPER LEAGUE
12 ore
«Non ha senso continuare così»
Il Sion non potrà accogliere tifosi al Tourbillon. Dal Canton Vallese altra mazzata per lo sport elvetico
NL/HCL
15 ore
«Stop al campionato? Non è l'opinione di tutti i club»
Il CEO dell'HCL è tornato anche sulla decisione del Canton Berna (riduzione a 1'000 tifosi): «Capisco l'arrabbiatura...»
NAZIONALE
17 ore
Emergenza Covid, le Nazionali annullano gli impegni di novembre
Swiss Ice Hockey ha preso questa decisione dopo aver valutato attentamente l'evolversi della pandemia.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
21 ore
«O fa il botto o lo prendono a botte»
«Inter grande ma obbligata a vincere. Antonio bravo, ma solo le montagne non si muovono».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Manita Barcellona, è festival del gol
Colpaccio United in casa del PSG. Borussia maltrattato dalla Lazio.
HCAP
1 gior
L’Ambrì piange ancora dopo il 60’
Biancoblù ripresi e battuti dai vodesi, impostisi 2-3 alla Valascia.
MOTOMONDIALE
1 gior
«Vale era un killer, ora si accontenta di un quinto posto. È triste...»
L'australiano a otto anni dall'addio alle competizioni: «Non c'è alcuna possibilità che torni a gareggiare»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile