keystone-sda.ch/STR (Yong Teck Lim)
+5
FORMULA 1
26.09.19 - 17:000
Aggiornamento : 22:09

«La rivalità fra Vettel e Leclerc? Può avere un'escalation»

Il Team Principal della Mercedes - Toto Wolff - ha parlato dei rivali della Ferrari

MARANELLO (Italia) - In casa Ferrari si respira aria di grande competizione interna. Gli ultimi tre Gran Premi di Formula 1 sono infatti stati vinti dai piloti della Rossa - due da Charles Leclerc e uno da Sebastian Vettel - e in classifica sono divisi da sei punti: il monegasco è terzo (200), mentre il tedesco quinto (194).

Oltre a questo - in occasione del GP di Singapore - Vettel si è imposto rientrando ai box un giro prima rispetto al suo compagno di scuderia, che in quel momento era in testa alla corsa. E in genere la politica della Ferrari è diversa, dato che normalmente si ferma prima la monoposto più avanti in classifica. A Leclerc la cosa non è piaciuta, mentre a Vettel non è piaciuto il disappunto del monegasco. 

«Penso che avere due piloti sempre in competizione fra loro per la posizione abbia il potenziale per creare un'escalation nella rivalità all'interno della scuderia», è intervenuto il Team Principal della Mercedes Toto Wolff a "motorsport.com". «Abbiamo vissuto anche noi in passato la stessa situazione e credo che adesso siamo una squadra molto più forte, con una filosofia chiara(...)».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STF (WALLACE WOON)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
MIM 1 anno fa su tio
Non è vero che è una regola che si ferma prima la macchina che si trova davanti; affatto! Ho visto il contrario tante volte. C'è da dire che Leclerc ha svegliato Vettel dal sonno profondo in cui era caduto; gli errori nella penultima gara sono evidenti segni di nervosismo. Da ferrarista convinto credo che Leclerc sia il futuro per la scuderia di Maranello.
interceptors 1 anno fa su tio
Ferrari? Un fuoco di paglia...ora inizieranno a pestarsi i piedi a vicenda e addio rincorsa alla Mercedes, che resterà la migliore!!!! Forza Mercedes, o qualunque altra squadra tranne Ferrari!!!
F/A-18 1 anno fa su tio
@interceptors Certo che ti brucia se vince la Ferrari, metti in conto che vincerà ancora, d'altronde nessuno ha mai vinto quanto la Ferrari, possiamo quindi affermare che complessivamente è stata ed attualmente è la miglior scuderia al mondo
marcopolo13 1 anno fa su tio
@interceptors Il tuo "o qualunque altra squadra tranne Ferrari!!!" mi sa di quoziente intellettivo più basso di quello del Ticinese medio ignorante. Esci dalla scatola in cui vivi. Saluti da un altro Ticinese.
MIM 1 anno fa su tio
@interceptors In farmacia vendono dei prodotto contro il mal di stomaco; ti consiglio di farne scorta.
interceptors 1 anno fa su tio
@MIM intanto domenica ha perso ancora...quindi pillole per il mal di stomaco ancora non mi servono...
interceptors 1 anno fa su tio
@marcopolo13 Vivo in 300m2, quindi non proprio in una scatola. Evidentemente a voi ferraristi brucia sempre più degli altri quando perdete, e questo fa capire tante cose...
interceptors 1 anno fa su tio
@F/A-18 Se guardiamo la percentuale di gare partecipate e gare vinte avrai una grande sorpresa!!!
fildefer 1 anno fa su tio
Commenti senza senso, il monegasco piu veloce del tedesco, ma le frecce d'argento imprendibili
Cristiano Iccurreip 1 anno fa su fb
Ma quanto parla toto
Mirko Zxy 1 anno fa su fb
Certo non é Bottas che chissa quali clausole ha firmato con il contratto per non ostacolare Hamilton 🤔💲🤔💲🤔💲
Mat78 1 anno fa su tio
Molto bene, se parlate delle rosse e dei suoi piloti invece che guardare in casa vostra, un motivo ci sarà...il che ci incoraggia ulteriormente!
GI 1 anno fa su tio
importante sarà non dare del cornuto al bue.....
Cristian Materietti Oldrati 1 anno fa su fb
Qundo era in ferrari andava bene pero' giusto?
Stefano Casalinuovo 1 anno fa su fb
Totó Riina Wolf imparasse a guardare in casa sua
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SWISS LEAGUE
2 ore
«Escludendoci rischierebbero grosso»
Davide Mottis e i Rockets sono in attesa di una risposta: potranno partecipare al prossimo campionato di Swiss League?
DUBAI
11 ore
Bendtner derubato per colpa di un giornale
Il racconto della disavventura dell'ex Juve, bloccato a Dubai, ha favorito l'azione dei ladri.
MOTOMONDIALE
15 ore
Marc trema davvero: quanti dubbi...
L'ex osteopata della MotoGP, il dottor Bernard Achou: «In caso di quarta operazione addio anche al 2021»
SUPER LEAGUE
18 ore
Jacobacci, Abubakar e gli altri: il Lugano è già grande
La compagine bianconera ha agganciato il San Gallo e il Basilea al secondo posto in classifica.
SCI ALPINO
22 ore
Ottimo Odermatt, ma vince Kriechmayr
Nel super G di Kitzbühel altra grande prova per la pattuglia elvetica
HCL
1 gior
Il Lugano rialza la testa. Ambrì, il cuore non basta
Shutout di Zurkirchen con i bianconeri, mentre il nuovo innesto biancoblù Perlini non ha ancora lasciato il segno.
PREMIER LEAGUE
1 gior
«Eriksen? No grazie, mi ha deluso»
Finito ai margini nei nerazzurri, il danese resta sul mercato. Graham Roberts: «Inter? Voleva un'altra squadra»
HCL
1 gior
Il Lugano torna al successo, shutout di Zurkirchen
La truppa di Pelletier ha piegato il Rapperswil: 1-0 il risultato finale.
SUPER LEAGUE
1 gior
Successo e secondo posto: è un gran Lugano
Un rigore di Maric a 5’ dalla fine ha fatto gongolare i bianconeri.
SCI ALPINO
1 gior
Lara Gut-Behrami, vittoria da sballo
Per la ticinese è il secondo successo stagionale in superG dopo St. Anton.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile