TOR Leafs
2
BOS Bruins
3
3. tempo
(0-1 : 1-0 : 1-2)
NJ Devils
2
PIT Penguins
1
3. tempo
(1-0 : 1-0 : 0-1)
WAS Capitals
2
MON Canadiens
4
3. tempo
(0-0 : 0-4 : 2-0)
COB Jackets
2
STL Blues
2
3. tempo
(1-1 : 0-1 : 1-0)
OTT Senators
2
PHI Flyers
1
3. tempo
(0-1 : 2-0 : 0-0)
TOR Leafs
NHL
2 - 3
3. tempo
0-1
1-0
1-2
BOS Bruins
0-1
1-0
1-2
 
 
14'
0-1 COYLE
1-1 MATTHEWS
30'
 
 
 
 
41'
1-2 MARCHAND
2-2 KAPANEN
44'
 
 
 
 
46'
2-3 MARCHAND
COYLE 0-1 14'
30' 1-1 MATTHEWS
MARCHAND 1-2 41'
44' 2-2 KAPANEN
MARCHAND 2-3 46'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 03:31
NJ Devils
NHL
2 - 1
3. tempo
1-0
1-0
0-1
PIT Penguins
1-0
1-0
0-1
1-0 ZAJAC
7'
 
 
2-0 COLEMAN
40'
 
 
 
 
48'
2-1 JOHNSON
7' 1-0 ZAJAC
40' 2-0 COLEMAN
JOHNSON 2-1 48'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 03:31
WAS Capitals
NHL
2 - 4
3. tempo
0-0
0-4
2-0
MON Canadiens
0-0
0-4
2-0
 
 
27'
0-1 DANAULT
 
 
30'
0-2 WEBER
 
 
32'
0-3 WEAL
 
 
35'
0-4 GALLAGHER
1-4 OVECHKIN
46'
 
 
2-4 KUZNETSOV
56'
 
 
DANAULT 0-1 27'
WEBER 0-2 30'
WEAL 0-3 32'
GALLAGHER 0-4 35'
46' 1-4 OVECHKIN
56' 2-4 KUZNETSOV
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 03:31
COB Jackets
NHL
2 - 2
3. tempo
1-1
0-1
1-0
STL Blues
1-1
0-1
1-0
1-0 GAVRIKOV
10'
 
 
 
 
20'
1-1 MACEACHERN
 
 
30'
1-2 SCHENN
2-2 DUBOIS
43'
 
 
10' 1-0 GAVRIKOV
MACEACHERN 1-1 20'
SCHENN 1-2 30'
43' 2-2 DUBOIS
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 03:31
OTT Senators
NHL
2 - 1
3. tempo
0-1
2-0
0-0
PHI Flyers
0-1
2-0
0-0
 
 
3'
0-1 PITLICK
1-1 ENNIS
34'
 
 
2-1 CHLAPIK
38'
 
 
PITLICK 0-1 3'
34' 1-1 ENNIS
38' 2-1 CHLAPIK
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 03:31
+ 2
AUTOMOBILISMO
09.09.19 - 14:390

Marciello, che numeri: due pole e due successi in un weekend dominato

Insieme con il monegasco Abril, il ticinese ha dominato l'evento Sprint del Blancpain GT World Challenge a Budapest

BUDAPEST (Ungheria) - Pochi giorni dopo la gara del Nurburgring, i motori si sono riaccesi per l'evento Sprint del Blancpain GT World Challenge, presso il circuito di Budapest. Con un po' di amarezza per come si è concluso l'evento tedesco, Marciello è tornato in pista per coadiuvare il monegasco Vincent Abril in forze al Team AKKA ASP a bordo della Mercedes AMG GT3 numero 88. Nella giornata di giovedì, durante una sessione di test privati, l'equipaggio di Raffaele si è immediatamente imposto in testa alla classifica, con un ottimo tempo fatto segnare dal ticinese mentre il monegasco è apparso più in difficoltà, parecchio distante dal compagno di squadra.

Venerdì sono andate in scena le prove libere: nella prima sessione e nella seconda si è lavorato maggiormente sul passo gara senza cercare la prestazione assoluta anche se è emerso un deficit notevole da parte del monegasco Abril, in difficoltà nel portare al limite la gomma nuova. Sabato mattina le qualifiche hanno visto guidare Marciello e Abril rispettivamente nella prima e nella seconda sessione; Raffaele con una prestazione di rilievo si è imposto in pole position con un distacco di ben due decimi sulla rivale vettura gemella in seconda posizione. Nella seconda sessione Abril stupendo tutti, in primis se stesso, è riuscito a
ottenere la pole position sull’intero gruppo delle vetture inseguitrici riacquisendo la fiducia giusta per affrontare al meglio le due gare del weekend, che hanno visto la Mercedes AMG GT3 numero 88 partire dalla prima piazza. Sabato pomeriggio è andata in scena la prima gara: il sole presente in tutti i giorni precedenti ha lasciato spazio alla pioggia costringendo tutte le vetture a partire in un regime di safety car per perlustrare il circuito durante i primi giri ed evitare pericoli nella fasi di partenza. Rientrata la vettura di sicurezza, Marciello ha immediatamente preso il largo sulle vetture inseguitrici riuscendo a distaccare il secondo concorrente di ben cinque secondi prima di rientrare ai box per il cambio pilota e gomme.

Ricevuto il volante, Abril è rientrato in pista sempre in prima posizione ma con un vantaggio più risicato sugli avversari; nonostante ciò, favorito anche da alcune battaglie alle sue spalle, è riuscito a mantenere salda la testa della corsa concludendo in prima posizione. Grande vittoria dunque per il duo Marciello-Abril che hanno atteso la seconda gara del weekend, quella della domenica, per tentare di replicare questa grande prestazione, partendo nuovamente dalla prima fila. Domenica pomeriggio la gara ha preso il via con Abril al volante. Nelle fasi iniziali, Vincent è riuscito per un soffio a tenere la testa della corsa. Durante il proprio turno di guida è poi riuscito ad accumulare distacco sul secondo in classifica, lasciando il volante a Marciello che con una mezz’ora di guida pressoché imbarazzante è riuscito a chiudere in prima posizione con ben dodici secondi di vantaggio.

Un weekend dunque da incorniciare quello ungherese con doppia pole position e doppia vittoria per la Mercedes AMG GT3 numero 88. Con l’appuntamento ungherese è terminata la serie Sprint del Blancpain che ha visto Marciello concludere in terza posizione nella classifica piloti, nonostante il gran finale di stagione pagando dunque quanto perso nelle gare precedenti. Il ticinese Marciello tornerà in pista per la gara finale del Blancpain Endurance presso il circuito di Barcellona i prossimi 28-29 Settembre.

Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
TENNIS
4 ore
Nadal è eliminato: King Roger se la vedrà con Tsitsipas
Nell'ultimo incontro del round robin Alexander Zverev ha superato Daniil Medvedev 6-4, 7-6(4)
NAZIONALE
4 ore
Itten-gol: e per la Svizzera è (quasi) fatta
La formazione rossocrociata ha liquidato la Georgia 1-0. Ora sarà sufficiente un solo punto contro Gibilterra. Nello stesso tempo si qualifica la Svezia, mentre l'Italia ha colto il nono successo
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Il Davos continua a stupire: i grigionesi piegano lo Zugo in trasferta
La truppa di Wohlwend ha espugnato la Bossard Arena 5-4, tripletta di Hofmann per i Tori. Nello stesso tempo vincono anche Langnau e Bienne
HCAP
5 ore
All’Ambrì non basta un Super D’Agostini, biancoblù superati dai Dragoni
I biancoblù pagano a caro prezzo un avvio di gara disastroso e vengono sconfitti per 4-2 dal Friborgo. Ai ticinesi non è bastata la doppietta del cecchino canadese
QUALIFICAZIONE EURO 2020
7 ore
Storica Finlandia: doma il Liechtenstein e va per la prima volta all'Europeo
La compagine finlandese si è imposta 3-0. Nello stesso tempo vincono anche Grecia e Norvegia
TENNIS
9 ore
Nadal vince e ora spera: l'avversario di Federer è ancora sconosciuto
Il tennista spagnolo ha sconfitto Tsitsipas con il punteggio di 6-7(7), 6-4, 7-5
TENNIS
10 ore
Djokovic omaggia il campione: «Ho un'ammirazione assoluta per Roger»
Eliminato dalle Finals il serbo si è espresso a proposito del renano
SERIE A
10 ore
Frecciate a Sarri: «Non si scherza con CR7. Sta bene, e adesso?»
Le sorelle di Cristiano Ronaldo esultano per la tripletta e pungono il tecnico della Juve: «Dio non fallisce...»
TENNIS
13 ore
«Non dovevo scacciare dei fantasmi, ma è sempre speciale battere Djokovic»
Roger Federer, capace di eliminare Nole con una prestazione stellare, scherza e si prepara per le semi delle Atp Finals: «Mi sento giovane e in forma, ma credo sia merito del taglio di capelli...»
NATIONAL LEAGUE
16 ore
«Bisogna avere pazienza e fiducia in Kapanen»
Marco Baron ha parlato del momento dei bianconeri: «Al Lugano manca qualche gol, soprattutto da giocatori del calibro di Bürgler»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile