MOTOGP
25.08.19 - 20:220
Aggiornamento : 26.08.19 - 12:03

Fiamme, paura e... sollievo: «Dovizioso ha perso la memoria»

Il pilota italiano ha superato senza troppi problemi l'incidente di Silverstone

SILVERSTONE (GBR) - Quartararo giù alla prima curva e Dovizioso che, senza possibilità di svicolare, lo centra in pieno. La Ducati che decolla e atterra sull'asfalto, diventando una palla di fuoco, mentre il pilota italiano si accascia al suolo. L'intervento dei soccorsi, l'ambulanza...

Non si può dire che l'inizio del GP di Gran Bretagna di MotoGP sia stato tranquillo. Si può dire - ora almeno - che però è proseguito senza problemi. Portato al centro medico della pista, il 33enne di Forlimpopoli si è infatti sottoposto ai primi accertamenti prima di essere trasportato a Coventry. Esami che hanno dato esito negativo.

«Andrea sta bene – ha comunicato Angel Charte, responsabile medico in pista - tutte le analisi hanno dato risultati confortanti. In un primo momento ha perso memoria, ma fortunatamente si è ripreso. Ha dolore all'anca ed è stato trasportato a Coventry per una TAC e per svolgere altri esami».

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
GI 4 mesi fa su tio
Ad Andrea i migliori auspici per un pronto e totale ristabilimento, il Moto GP ha urgente bisogno di uomini (e moto....) di carattere !!
Tato50 4 mesi fa su tio
Con la botta che si è preso ne è uscito ancora bene per fortuna. Auguri Dovi !!!
Zarco 4 mesi fa su tio
Auguri! Tutto nasce da una sbandata di RINS ....ma le gare così e capita
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
1 ora
Renzetti arrabbiato e deluso: «Junior? C’è un danno economico, non è uno scherzo»
Il presidente del Lugano ha commentato la partenza - verso il Giappone - dell'attaccante brasiliano: «Sono molto dispiaciuto per tanti motivi, non posso negarlo»
MERCATO
2 ore
Addio Lugano, Junior va in Giappone
L'attaccante brasiliano si è accordato con i giapponesi dello Shimizu S-Pulse
TENNIS
4 ore
900 vittorie: Nole raggiunge Roger e gli altri "mostri" sacri: «È solo l'inizio»
Il campione serbo, che ha faticato più del previsto contro Struff, ha ironizzato a proposito del traguardo raggiunto
HCL
6 ore
Fiducia Lugano, ma l'attacco ancora non gira
Una fase difensiva affidabile ha permesso ai bianconeri di risalire la corrente. Per star lontano dai guai, Fazzini e soci devono però cominciare a segnare con costanza
LIGUE 1
7 ore
Cuore d'oro Ben Yedder: "salva" uno sconosciuto pagandogli la benzina!
L'attaccante del Monaco si è reso protagonista di un bel gesto, aiutando un automobilista la cui carta bancaria non funzionava
CHALLENGE LEAGUE
9 ore
Colpo Chiasso: ecco Patrick Rossini
L'attaccante ticinese si è accordato con i momò fino al termine della corrente stagione
TENNIS
9 ore
«Contro i migliori sarà una lotta... ruvida»
Roger Federer è soddisfatto della sua prestazione contro Steve Johnson (6-3, 6-2, 6-2)
HCAP
11 ore
Un protagonista per ogni occasione, così l'Ambrì è ripartito
Pur se attardati in classifica e reduci da un periodo di magra (almeno per quanto riguarda i risultati), i biancoblù non hanno smesso di premere sull'acceleratore
TENNIS
11 ore
Tutto facile per il Federer d'Australia
Debutto comodo per il renano nel primo Slam dell'anno: lo statunitense Johnson liquidato 6-3, 6-2, 6-2. Fuori Golubic e Teichmann
STOP AND GO
22 ore
Flynn, guerriero in stato di grazia. Lugano tra sorrisi e (qualche) rimpianto
Cresciuto a vista d'occhio negli ultimi mesi, l'attaccante biancoblù ha firmato una splendida doppietta contro il Bienne. Per i bianconeri due vittorie e un bruciante passo falso. Friborgo, doppio ko
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile