AUTOMOBILISMO
21.07.19 - 19:560

Doppio podio per il ticinese Camathias al Mugello

Si è conclusa in maniera molto positiva la trasferta al Mugello per la terza tappa della serie Sprint del Campionato Italiano GT

SCARPERIA (Italia) - Si è conclusa molto positivamente la trasferta di Joel Camathias al Mugello per la terza tappa della serie Sprint del Campionato Italiano GT. Il ticinese ha conquistato altri due podi, finendo secondo in gara-1 sabato e terzo in gara 3 oggi, al volante della Porsche 718 Cayman GT4 dell’Autorlando Sport condivisa con Giuseppe Ghezzi.

Sul difficile tracciato toscano, il package schierato dalla scuderia bergamasca si è nuovamente rivelato molto competitivo, lottando sempre per le posizioni di testa e portando a cinque il numero di podi consecutivi questa stagione.

L’Italiano GT tornerà in scena dopo la pausa estiva, con la terza prova Endurance, in programma il 14-15 settembre sul tracciato romano di Vallelunga.

 “Sono ovviamente molto soddisfatto di questi due nuovi podi, che si aggiungono alla vittoria e agli altri due podi già conseguiti questa stagione - ha commentato Joel Camathias - Il Mugello non era un appuntamento facile, per la difficoltà della pista, il caldo e l’agguerrita concorrenza, ma siamo riusciti a gestire al meglio il tutto, soprattutto il degrado degli pneumatici, e a portare a termine due belle corse. In gara-1, con Giuseppe che ha preso il via, ho potuto recuperare sino al secondo posto nel finale, mentre gara 2 è stata più lineare. Ottimo bilancio, dunque, che ci permette di affrontare la pausa estiva con serenità, e di presentarci carichi per la parte finale del campionato”.

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
VIDEP
MOTO 3
2 ore
Terribile caduta a Valencia: ecco il video
Sono stati cinque i piloti coinvolti nel maxi crash: Foggia (che ha avuto la peggio), Antonelli, Tatay, Yurchenko e Alcoba
PREMIER LEAGUE
3 ore
Granit Xhaka il reietto è ostaggio dell'Arsenal
Praticamente chiusa la sua avventura da Gunner, il centrocampista rossocrociato sogna la Serie A. A Londra però, per non perdere troppi soldi, potrebbero spedirlo al Newcastle
MOTOGP
6 ore
Marquez-Marquez, la Honda pensa ai fratelli-coltelli
Via Jorge Lorenzo, sarà Alex a diventare compagno di squadra di Marc? «Più svantaggi che vantaggi»
HCAP
16 ore
Ambrì punito ai supplementari, alla Valascia passa il Losanna
I biancoblù sono usciti sconfitti di misura al termine di una sfida combattuta e decisa solo all’overtime. 2-1 il risultato finale
HCL
16 ore
Il Lugano piange ancora
Velocemente avanti con Sannitz, alla Cornèr Arena i bianconeri – alla quinta sconfitta consecutiva - si sono fatti riprendere e superare dal Langnau, che si è imposto 2-1
FORMULA 1
18 ore
Verstappen, non solo lingua lunga: è pole in Brasile
L'olandese della Red Bull scatterà davanti a tutti a Interlagos. Preceduti Vettel, Hamilton e Leclerc
TENNIS
21 ore
Federer sprecone, Tsitsipas lo infilza
Capace di trasformare solo una delle dodici palle break avute, Roger si è inchinato 3-6, 4-6 al greco, volato così all'ultimo atto delle ATP Finals
MOTOGP
23 ore
Quartararo sprinta, Marquez tiene, Rossi affonda
Il francese scatterà in pole a Valencia. Preceduti il campione del mondo e Jack Miller. Dovizioso sesto, Vale Rossi addirittura dodicesimo
FORMULA 1
1 gior
Verstappen sulla Rossa: «Le Ferrari come prima di Austin? Vedremo»
Il pilota olandese è carico in vista del Gran Premio del Brasile
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Niente ritorno sul ghiaccio: Robert Nilsson pronto al ritiro
Il 34enne svedese dello Zurigo non ha superato l'ultima commozione cerebrale: «Voglio solo poter condurre una vita normale»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile