BOS Bruins
FLO Panthers
01:00
 
MON Canadiens
COB Jackets
01:00
 
NY Rangers
PIT Penguins
01:30
 
STL Blues
ARI Coyotes
02:00
 
WIN Jets
COL Avalanche
02:00
 
BOS Bruins
NHL
0 - 0
01:00
FLO Panthers
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 01:02
MON Canadiens
NHL
0 - 0
01:00
COB Jackets
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 01:02
NY Rangers
NHL
0 - 0
01:30
PIT Penguins
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 01:02
STL Blues
NHL
0 - 0
02:00
ARI Coyotes
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 01:02
WIN Jets
NHL
0 - 0
02:00
COL Avalanche
Ultimo aggiornamento: 13.11.2019 01:02
AUTOMOBILISMO
01.07.19 - 16:350

Fontana torna in vetta alla classifica del China GT Championship

Il terzo appuntamento in calendario, sul circuito di Shanghai, ha visto il pilota ticinese festeggiare un secondo posto decisivo in gara-2

SHANGHAI (Cina) - Al giro di boa della stagione 2019, Alex Fontana è tornato in testa alla classe GT4 del China GT Championship. Il terzo appuntamento in calendario, sul circuito di Shanghai che è sede del Gran Premio di F1, ha visto il pilota ticinese festeggiare un secondo posto decisivo in gara 2 al volante della Mercedes AMG GT4 del team Phantom Pro Racing, supportato ufficialmente dalla casa tedesca.

Il weekend è stato caratterizzato dalle condizioni meteo instabili, con la corsa di domenica iniziata su asfalto umido dopo un precedente diluvio. Fontana, all'opera nel primo stint, ha utilizzato gomme slick nella speranza che l'aderenza aumentasse con il trascorrere delle tornate. Purtroppo la pioggia non è del tutto scomparsa, e la strategia non ha dato i frutti sperati: quando lo svizzero ha lasciato i comandi al compagno Chris Chia, sulla Mercedes #5 sono stati quindi montati i pneumatici Michelin wet. Chia ha poi recuperato fino alla seconda piazza, realizzando il sorpasso decisivo al penultimo giro. Per Phantom Pro Racing è maturata una splendida doppietta, visto il successo dell'altra AMG GT4 guidata dalla coppia Wei/He, che vale la leadership anche nella graduatoria riservata alle squadre.

Fontana e Chia hanno potuto dimenticare la sfortunata gara 1, durata appena 15 minuti per la bandiera rossa chiamata dai commissari a causa della pioggia. Non essendo stata completata la distanza minima del 75 per cento, sono stati assegnati punteggi dimezzati. Autore del secondo crono in qualifica, Fontana suo malgrado non ha quasi potuto fornire il proprio contributo prestazionale, dovendo affrontare il secondo stint. Per giunta, insieme al compagno di equipaggio ha scontato 1 minuto di penalità per la durata del pit-stop al di sotto del tempo minimo, che ha determinato il 13esimo posto finale.

Il prossimo round del China GT Championship è in programma il 10-11 agosto sul nuovissimo Shougang GT Circuit situato a Qinhuangdao: Fontana proseguirà la caccia al titolo GT4 nel principale campionato Gran Turismo del Paese asiatico.

«È fantastico essere tornati in vetta alla classifica generale: ora che la prima metà di stagione è completa, siamo sempre più immersi nella lotta al titolo - ha commentato Alex Fontana - A causa di una scelta non ottimale di gomme non sono riuscito a esprimere tutto il mio potenziale, ma il team Phantom Pro Racing ha fatto un ottimo lavoro. Faccio i complimenti anche al mio compagno di equipaggio Chris Chia, stiamo formando una coppia sempre più competitiva. Adesso dobbiamo continuare così per la seconda fase del campionato».

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
TENNIS
52 min
Nole cade contro Thiem: con Federer sarà un duello da brividi
Novak Djokovic ha perso l'entusiasmante braccio di ferro con l'austriaco, vittorioso (5)6-7, 6-3, 7-6(5). Giovedì King Roger sfida il serbo per un posto nelle semifinali alle Atp Finals
HCL
2 ore
Lugano senza argomenti: a Zurigo arriva il quarto ko consecutivo
I bianconeri sono stati “suonati” 7-2 da Bodenmann (tripletta) e compagni. Nello stesso tempo il Friborgo ha steso il Ginevra all'overtime (2-1): Sprunger match-winner
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
2 ore
Lulea padrone nella Capitale: Berna battuto 3-0
Brutto ko interno per gli Orsi di Jalonen, piegati dagli svedesi nell'andata degli ottavi di finale. Ottima operazione del Losanna, vittorioso 2-1 in casa del Plzen. Buon pari per Zugo e Bienne
FORMULA 1
5 ore
Niente Formula 1: Mick Schumacher bocciato (per ora)
Reduce da una stagione deludente, il tedesco non ha ricevuto chiamate dal piano superiore
TENNIS
8 ore
King Roger resta in corsa, affondato Berrettini
Il fuoriclasse renano supera 7-6(2), 6-3 l'italiano e resta in corsa per un posto in semifinale alle ATP Finals
TENNIS
10 ore
"Hai perso perché ti sei sposato?" e il Nadal furioso sbrocca: "Str***ate"
Nervoso dopo la sconfitta incassata da Alexander Zverev, in conferenza stampa Rafa Nadal ha dovuto fronteggiare una domanda non troppo sensata di Ubaldo Scanagatta
NATIONAL LEAGUE
12 ore
«Lavoro per guadagnarmi più ghiaccio. Futuro? Aperto a ogni possibilità»
Il Friborgo, dopo un avvio complicato e il cambio di coach a inizio ottobre, ha dato segnali di crescita e inanellato 3 vittorie prima della sosta. Lhotak: «Vogliamo continuare in questa direzione»
HCL
15 ore
«Nilsson non giocherà più, ma non prenderemo Klasen»
Zurigo capolista intrattabile? Sven Leuenberger: «Dopo la pausa è sempre dura. Lugano squadra pericolosa, che gioca per divertire. Può vincere il titolo»
HCL
18 ore
Postma e il Lugano davanti al rullo compressore
Fin qui capace di vincere 9 delle 10 partite disputate all'Hallenstadion, questa sera lo Zurigo ospiterà i bianconeri del debuttante difensore canadese
SERIE A
1 gior
«CR7? Serve rispetto per gli allenatori e i compagni»
Roberto Mancini ha detto la sua sul "caso" di Cristiano Ronaldo, furioso dopo essere stato sostituito da Sarri. Nel frattempo l'asso portoghese ha chiuso la polemica sui social
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile