Winterthur
0
Chiasso
0
fine
GLAND
21.11.18 - 19:500
Aggiornamento : 22.11.18 - 11:04

Buon compleanno Schumi: la famiglia pubblica un video inedito del campione

In onore di Michael Schumacher - che festeggerà 50 anni il prossimo 3 gennaio - la sua famiglia ha deciso di omaggiarlo con un'intervista inedita che risale a poco prima dell'incidente

GLAND - La famiglia Schumacher ha deciso di rompere il silenzio dopo cinque anni e di omaggiare il grande Michael in vista del suo 50esimo compleanno, che cadrà il prossimo 3 gennaio. Per l'occasione è stato pubblicato un video del sette volte campione del mondo di Formula 1, risalente al mese di dicembre del 2013, ovvero poco prima del tragico incidente di Méribel, sulle piste da sci.

Nel video in allegato si può ascoltare Schumi che risponde alle domande dei tifosi a proposito della sua vita sportiva, delle sue esperienze e la visione che aveva fino a quel momento della F1 in generale. Di seguito un breve estratto scritto...

«Il Mondiale più emozionante è stato quello conquistato a Suzuka nel 2000 con la Ferrari, che non vinceva da 21 anni e che corrispondeva anche a un quadriennio per me senza successi», si può ascoltare. «Il pilota che rispetto di più? Mika Häkkinen e non solo per le grandi battaglie in pista, ma anche per la relazione privata stabile che abbiamo sempre avuto al di fuori (...). I miei idoli di infanzia? Ricordo da bambino quando sui kart c'erano Ayrton Senna o Vincenzo Sospiri (...) ma il mio vero idolo era Toni Schumacher perché era un grande calciatore (...). Per crescere e fare dei passi avanti come pilota non bisogna solo guardare la macchina, bensì te stesso, gli altri piloti e non solo quelli davanti a te, tutti, e io l'ho fatto, perché tutti hanno qualcosa di speciale che voglio sapere (...). La Formula 1 è molto dura, è uno degli sport più difficili che si possono fare, anche se in passato lo era molto di più. È necessaria moltissima preparazione (...). Ho sempre pensato: Non sono troppo bravo, devo lavorare di più, e questa è una delle chiavi che mi ha fatto diventare quello che sono diventato (...)». 

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Trasp 1 anno fa su tio
Forza grande Schumi! Torna presto!
barbarix 1 anno fa su tio
-appunto !
ciapp 1 anno fa su tio
ma che scopo c'é di fare queste dichiarazioni , che poi nessuno sa niente di niente , mha !! stana gente ………...
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MODENA
1 ora
Aggressione armi in pugno: paura per Luca Toni
«Sono stati brutti momenti».
FORMULA 1
5 ore
Vettel è stanco della Ferrari, non vede l'ora di voltare pagina
"Seb" è stufo, tanto che non vede l'ora che questo capitolo finisca.
HCL
14 ore
Arcobello regala due punti al Lugano
Raggiunti a due secondi dal 60' da Nygren, i bianconeri sono riusciti a conquistare la vittoria al supplementare
HCAP
15 ore
Losanna ancora indigesto per l'Ambrì
I biancoblù hanno disputato una discreta partita ma non hanno potuto evitare la quarta sconfitta di fila (3-2).
NATIONAL LEAGUE
19 ore
Berna: da 1'000 a 0
Nessun tifoso potrà accedere alle partite che si disputeranno nel Cantone in questione
BERNA
19 ore
Tempi difficili per lo sport: si cercano soluzioni
Tanti i temi che saranno affrontati mercoledì prossimo con i rappresentanti di Swiss Olympic e degli sport di squadra
SUPER LEAGUE
21 ore
«Mi auguro di vedere 2'400 spettatori a Cornaredo»
Il Mister bianconero sul virus: «Non sono terrorizzato, ma cerco di fare attenzione»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
L'hockey continua tra tante incertezze
Ticinesi sul ghiaccio: questa sera il campionato e domenica la Coppa.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
"Piangono" anche Friborgo, Ginevra e Vaud: massimo 1000 spettatori
I tre Cantoni hanno deciso di emanare nuove restrizioni, coinvolti Friborgo, Losanna e Servette
CALCIO
1 gior
Pelé compie 80 anni, "la mia vita da O Rei"
Quando aveva 20 anni in Brasile venne dichiarato "tesoro nazionale": fu quindi proibita la sua cessione all'estero.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile