Keystone
FORMULA 1
31.07.17 - 14:140

Hamilton è nervoso: «Mi auguro solo di non perdere il Mondiale per i 3 punti lasciati a Bottas»

Il pilota britannico aveva lasciato passare il compagno di squadra su ordine della sua scuderia, giungendo poi al traguardo in quarta posizione

MOGYOROD (Ungheria) - «Se Lewis non sorpassa Raikkonen, ti cederà la posizione». Sembrava impossibile che Hamilton, in lotta per il titolo con un Vettel vincitore, lasciasse per strada 3 importantissimi punti iridati solo per mantenere la parola del team.

Invece, il britannico si è fatto sfilare da Bottas, finendo così quarto. Non può sorridere ovviamente Lewis Hamilton, che con il quarto posto in Ungheria scivola a -14 da Vettel in classifica mondiale.

In più, quel gioco di squadra che lo ha costretto a lasciare il podio a Bottas nel finale non sembra essere andato giù al tre volte campione del mondo: «Il momento peggiore della gara è stato nell'ultima curva - ha spiegato Lewis -. Ho lavorato sodo per avvicinarmi alle Ferrari e superarle. Dover rallentare di 7 secondi per far passare Bottas è stato davero molto difficile».

Anche in vista della seconda parte di stagione, questi 3 punti persi nei confronti di Vettel potrebbero pesare nell'economia di un campionato così equilibrato: «Spero che alla fine non ci saranno 3 punti di differenza fra me e Sebastian - ha detto Hamilton -. Credo che abbiamo una grande squadra, noi siamo una vera squadra e oggi lo abbiamo dimostrato. Sono contento della mia prestazione e del mio passo, specie nel secondo stint. In questa pista è difficile superare, magari in un altro circuito lo avrei fatto. Ho perso 3 punti e sono a meno 14 da Vettel, ma sono fiero della mia corsa. Io dovrei dire grazie a Bottas? Perché? Gli ho ridato la posizione, credo sia un ringraziamento sufficiente».  

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ofiuco 3 anni fa su tio
Si sta rendendo contro che senza aiuti il mondiale non lo vince. In Azerbaijan quando Vettel era stretto in sandwich tra lui e Bottas ha chiesto al team di rallentare Bottas per avvicinarsi a Vettel e superarlo. Dubito che lasciar passare Bottas in Ungheria sia una sua scelta, si e' sentito bene in tv quando dal box gli hanno comunicato 2 volte che se entro 5 giri non avrebbe passato Raikkonen avrebbe dovuto restituire la posizione.
MIM 3 anni fa su tio
@ofiuco Bottas sembrava più veloce di lui, e poteva rischiare qualcosa in più (vista la classifica) nello superare Raikkonen. Ci fosse riuscito avrebbe avuto Vettel davanti con difficoltà allo sterzo. Trovo corretta la decisione presa ai box. Se poi non ha funzionato Hamilton deve farsene una ragione.
GI 3 anni fa su tio
Bravo Lewis.....sei un pochino meno antipatico....vai tra con la vettura che hai...ora non dovresti avere soverchi problemi.....a riagguantare e superare Seba....fortuna permettendo !
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Voglia (matta) di... "tetto" svizzero: «Il Cantone vive per noi»
Dubé & Friborgo, la via è quella giusta. E l'anno prossimo arriva anche Diaz: «Con lui potremo crescere ulteriormente».
COPPA ITALIA
10 ore
Poker Juve, ora c'è l'Inter di Conte
I bianconeri volano senza affanni in semifinale di Coppa Italia: Spal liquidata 4-0
NHL
11 ore
Yannick Weber continua l'avventura in NHL
Il difensore rossocrociato si è accordato con i Pittsburgh Penguins fino al termine del campionato.
FORMULA 1
15 ore
Pronte immagini e storie inedite su Michael Schumacher
Sabine Kehm ha "lanciato" il tanto atteso docufilm che uscirà ufficialmente prossimamente. Si spera per ottobre.
COPPA ITALIA
18 ore
"Rissa" Ibra-Lukaku, Zlatan risponde a chi lo accusa
Le polemiche post derby: lo svedese ha voluto fare chiarezza sui social
TENNIS
21 ore
Nadal numero uno al mondo a sorpresa: «Giuro, non lo sapevo»
Il maiorchino è pronto per gli Australian Open, poi tornerà in Europa.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Coronavirus-revolution: «Da una parte i ricchi, dall’altra gli intelligenti»
«In futuro sempre più successi delle nobili, le altre dovranno accontentarsi delle briciole».
HCL
1 gior
Il Berna ritorna ma non incide, il Lugano ne approfitta
La compagine bianconera ha piegato la resistenza degli Orsi con il punteggio di 2-0. Shutout di Schlegel.
CICLISMO
1 gior
Tara Gins nuda: perso il posto di lavoro
Scelta come direttrice sportiva di un team belga, la 30enne è stata allontanata soltanto per alcune foto
SCI ALPINO
1 gior
Erroraccio della Gisin, ma la Svizzera gioisce grazie a Gut-Behrami
Il gigante di Plan de Corones ha confermato l'ottimo periodo di forma che sta attraversando la ragazza di Comano.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile