MOTO GP
20.11.16 - 12:320

Marc Marquez: oltre 5'000 persone a osannarlo

Il giovane pilota spagnolo ha festeggiato la vittoria del Mondiale a casa sua

CERVERA (Spagna) - Dopo un anno di "sosta" Marc Marquez è tornato a festeggiare il Mondiale MotoGP a casa sua. A Cervera festa grande per il quinto titolo del Motomondiale, il terzo in MotoGP della sua giovane ma già incredibilmente vincente carriera.

Il pilota spagnolo della Honda si è ritrovato in piazza con la sua gente. Oltre 5mila persone tra membri del team, la famiglia e gli amici, tutti indossando l'ormai famoso logo "Give me five".

Poi la festa con balli e canti inneggianti il campione di casa che ha pubblicato oltre un selfie, con tutto il pubblico alle spalle, anche un video del mannequin challenge, la moda diventata virale in rete di fare dei video come se fosse un fotogramma continuo.

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Raff71 3 anni fa su tio
Dopo quanto fatto l'anno scorso, per me può vincerne ancora 10 mondiali che rimarrà sempre al piede della scala.
Don Quijote 3 anni fa su tio
@Raff71 Sai quanto se ne frega Marquez della tua scala ... anche se è del tutto normale, sta demolendo i record di qualcuno che pensava di essere il padreterno in moto GP, la reazione dei tifosi stizziti genera commenti senza capo né coda.
Raff71 3 anni fa su tio
@Don Quijote Chi pensiamo è da oltre 20 anni che fa divertire e godere quando lo guardi cosa fa assieme agli altri, ha tenuto vivo e dato interesse a questo sport pure a gente che delle moto non fregava nulla, vedremo se sarà in grado di fare lo stesso, dubito....
Lokal1 3 anni fa su tio
@Don Quijote beh di sicuro non è quella la scala in cui si misura MM! ed è vero che sta demolendo record su record... ma al momento non li ha ancora superati quelli più importanti, per l amor del cielo ha ancora tempo, ma stiamo a vedere se c'è la farà, ad ogni modo la macchia che si è tirato addosso l anno scorso non la tirerà mai più via
Aleardus 3 anni fa su tio
Devi ancora farne di strada per diventare un vero campione per ora sei e rimani un fuoco di paglia.
Don Quijote 3 anni fa su tio
@Aleardus Se a 23 anni con 5 titoli mondiali vinti è un fuoco di paglia, vorrei sapere che paglia usa perché ha una grande tenuta.
Lokal1 3 anni fa su tio
appena 5000 anime.... pensare che l ambri muove più gente....
Don Quijote 3 anni fa su tio
@Lokal1 Per forza, a parte il Cristo in chiesa, non è che hanno molte alternative per osannare qualcuno.
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
4 ore
L'YB non è granché ma Yao...
Le due autoreti del difensore hanno rovinato i piani dei bianconeri, mai realmente in difficoltà contro i bernesi.
SERIE A
12 ore
Ringhio ringhia ancora
Pesante successo per i partenopei, che hanno agganciato i giallorossi al quinto posto della classifica.
FORMULA 1
15 ore
«Felice di essermi girato solo una volta»
Pessimo esordio stagionale per il tedesco della Ferrari.
SUPER LEAGUE
18 ore
Due autogol di Yao affossano il Lugano
Due sfortunate autoreti dell'ivoriano condannano i bianconeri, battuti 3-0 dall'YB
FORMULA 1
19 ore
Bottas padrone, Leclerc super: Hamilton giù dal podio
Il finlandese trionfa nel primo GP. Hamilton, penalizzato, scivola al quarto posto. Ottimo Norris, Red Bull ko
TENNIS
20 ore
Golubic, finale amara: Swiatek trionfa a Montreux
Nell'atto conclusivo la polacca si è imposta con un netto 6-2, 6-2
SIENA
1 gior
«Il casco era a pezzi, Zanardi è vivo grazie alla moglie»
Luigi Mastroianni, primo medico intervenuto per soccorrere il campione: «Daniela bravissima nonostante lo shock»
FORMULA 1
1 gior
Vettel, buio pesto: «Non sono contento della macchina»
La Ferrari ha deluso nelle qualifiche. Seb scatterà undicesimo, Leclerc settimo: «Difficile fare miracoli»
SERIE A
1 gior
Tris Milan, la Lazio s'inchina e scivola a -7 dalla Juve
I biancocelesti di Simone Inzaghi crollano all'Olimpico: a segno Calhanoglu, Ibrahimovic e Rebic
PODGORICA
1 gior
Covid-19, aumentano i casi: stop al campionato
La Federcalcio montenegrina ha preso questa decisione in attesa di vedere gli sviluppi della situazione
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile