FORMULA 1
25.12.14 - 11:520
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

La Haas fa spese in Gran Bretagna: acquistata la casa della Marussia

Il team nordamericano ha compiuto un altro passo di avvicinamento al circus: dovrebbe debuttare nel 2016

BANBURY (Gbr) – Non si è arrestata la marcia di avvicinamento del Team Haas in Formula 1, il cui ingresso è previsto per il 2016. Ora la scuderia americana ha anche una sede in Europa. Non nuova di zecca ma rilevata dalla Marussia.

Il colpo di Gene Haas è stato riportato da Racecar Engineering, dopo che negli scorsi giorni lo stesso Haas aveva dichiarato di essere interessato ad acquistare il quartier generale della squadra anglo-russa in Gran Bretagna. L'acquisto sarebbe avvenuto al di fuori dell'asta fallimentare e riguarderebbe anche i dati della monoposto che il team aveva progettato per il 2015.

Il Team Haas F1 ha una sede Usa, in North Carolina e un accordo di fornitura della power unit con la Ferrari. È ancora presto per parlare di piloti, anche se il posto da "riserva" a Maranello potrebbe essere una rampa di lancio per Esteban Gutierrez.

itm/red

Commenti
 
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
1 ora

4'000'000 (quasi) per Berra, bruciato anche il Lugano

Alla corsa al 32enne portiere hanno partecipato pure i bianconeri. Steinegger: «Alla fine eravamo rimasti noi e il Friborgo. Ora uno straniero? Molto meglio uno svizzero. Magari Joel Daccord»

MOTOGP
5 ore

«Valentino Rossi? Ha 40 anni, non 20, non gli si può chiedere di più»

Luca Cadalora, ex personal coach del Dottore, ha criticato la Yamaha e applaudito Marquez: «Fa letteralmente paura»

BERNA
7 ore

Super League a 12 squadre? «Scelta sexy»

Il nuovo formato pensato dalla SFL strizza l'occhio alle big del nostro calcio. Stuzzica l'idea di chiudere i 22 match di stagione "regolare" prima di gennaio

UN DISCO PER L'ESTATE
10 ore

«C'erano tifosi che ballavano dentro la galleria del San Bernardino»

Jörg Eberle ha raccontato qualche aneddoto "ticinese": «Il più forte? Johansson, ma che linea insieme a Ton e Lüthi»

CHAMPIONS LEAGUE
18 ore

Young Boys, un pareggio amaro

Allo Stade de Suisse i bernesi - nell'incontro valido per l'andata dei playoff - non sono andati oltre il 2-2 con la Stella Rossa

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile