Davos
0
Losanna
1
fine
(0-0 : 0-1 : 0-0)
Berna
2
Ambrì
2
3. tempo
(1-1 : 1-1 : 0-0)
Ginevra
0
Zugo
3
3. tempo
(0-1 : 0-0 : 0-2)
Lakers
4
Bienne
3
3. tempo
(2-1 : 1-2 : 1-0)
Langnau
2
Lugano
2
3. tempo
(0-2 : 2-0 : 0-0)
Olten
5
GCK Lions
3
fine
(3-0 : 0-3 : 2-0)
La Chaux de Fonds
1
Ajoie
4
3. tempo
(0-0 : 1-1 : 0-3)
Kloten
8
Ticino Rockets
0
3. tempo
(4-0 : 1-0 : 3-0)
Langenthal
3
Visp
1
3. tempo
(2-1 : 1-0 : 0-0)
Winterthur
1
Turgovia
5
3. tempo
(0-1 : 0-2 : 1-2)
Davos
LNA
0 - 1
fine
0-0
0-1
0-0
Losanna
0-0
0-1
0-0
 
 
35'
0-1 JEFFREY
JEFFREY 0-1 35'
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
Berna
LNA
2 - 2
3. tempo
1-1
1-1
0-0
Ambrì
1-1
1-1
0-0
1-0 SCHERWEY
5'
 
 
 
 
10'
1-1 KNEUBUEHLER
2-1 EBBETT
28'
 
 
 
 
39'
2-2 LERG
5' 1-0 SCHERWEY
KNEUBUEHLER 1-1 10'
28' 2-1 EBBETT
LERG 2-2 39'
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
Ginevra
LNA
0 - 3
3. tempo
0-1
0-0
0-2
Zugo
0-1
0-0
0-2
 
 
17'
0-1 SURI
 
 
43'
0-2 SENTELER
 
 
46'
0-3 ZEHNDER
SURI 0-1 17'
SENTELER 0-2 43'
ZEHNDER 0-3 46'
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
Lakers
LNA
4 - 3
3. tempo
2-1
1-2
1-0
Bienne
2-1
1-2
1-0
1-0 KNELSEN
1'
 
 
 
 
2'
1-1 RAJALA
2-1 WELLMAN
11'
 
 
 
 
22'
2-2 SALMELA
3-2 KRISTO
32'
 
 
 
 
35'
3-3 BRUNNER
4-3 CASUTT
47'
 
 
1' 1-0 KNELSEN
RAJALA 1-1 2'
11' 2-1 WELLMAN
SALMELA 2-2 22'
32' 3-2 KRISTO
BRUNNER 3-3 35'
47' 4-3 CASUTT
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
Langnau
LNA
2 - 2
3. tempo
0-2
2-0
0-0
Lugano
0-2
2-0
0-0
 
 
5'
0-1 MORINI
 
 
14'
0-2 HOFMANN
1-2 CADONAU
30'
 
 
2-2 GAGNON
36'
 
 
MORINI 0-1 5'
HOFMANN 0-2 14'
30' 1-2 CADONAU
36' 2-2 GAGNON
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
Olten
LNB
5 - 3
fine
3-0
0-3
2-0
GCK Lions
3-0
0-3
2-0
1-0 HORANSKY
8'
 
 
2-0 SCHWARZENBACH
11'
 
 
3-0 CHIRIAEV
20'
 
 
 
 
29'
3-1 RIEDI
 
 
30'
3-2 BACKMAN
 
 
40'
3-3 PETER
4-3 MADER
52'
 
 
5-3 GERVAIS
58'
 
 
8' 1-0 HORANSKY
11' 2-0 SCHWARZENBACH
20' 3-0 CHIRIAEV
RIEDI 3-1 29'
BACKMAN 3-2 30'
PETER 3-3 40'
52' 4-3 MADER
58' 5-3 GERVAIS
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
La Chaux de Fonds
LNB
1 - 4
3. tempo
0-0
1-1
0-3
Ajoie
0-0
1-1
0-3
 
 
23'
0-1 JOGGI
1-1 ZUBLER
38'
 
 
 
 
42'
1-2 JOGGI
 
 
44'
1-3 FROSSARD
 
 
53'
1-4 FROSSARD
JOGGI 0-1 23'
38' 1-1 ZUBLER
JOGGI 1-2 42'
FROSSARD 1-3 44'
FROSSARD 1-4 53'
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
Kloten
LNB
8 - 0
3. tempo
4-0
1-0
3-0
Ticino Rockets
4-0
1-0
3-0
1-0 FUGLISTER
4'
 
 
2-0 OBRIST
5'
 
 
3-0 JOKINEN
8'
 
 
4-0 FUGLISTER
16'
 
 
5-0 SUTTER
21'
 
 
6-0 STEINER
42'
 
 
7-0 MACMURCHY
46'
 
 
8-0 KNELLWOLF
48'
 
 
4' 1-0 FUGLISTER
5' 2-0 OBRIST
8' 3-0 JOKINEN
16' 4-0 FUGLISTER
21' 5-0 SUTTER
42' 6-0 STEINER
46' 7-0 MACMURCHY
48' 8-0 KNELLWOLF
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
Langenthal
LNB
3 - 1
3. tempo
2-1
1-0
0-0
Visp
2-1
1-0
0-0
1-0 RYTZ
1'
 
 
 
 
5'
1-1 DOLANA
2-1 KUNG
17'
 
 
3-1 KELLY
35'
 
 
1' 1-0 RYTZ
DOLANA 1-1 5'
17' 2-1 KUNG
35' 3-1 KELLY
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
Winterthur
LNB
1 - 5
3. tempo
0-1
0-2
1-2
Turgovia
0-1
0-2
1-2
 
 
4'
0-1 WYDO
 
 
32'
0-2 WYDO
 
 
37'
0-3 ARNOLD
1-3 GOMES
43'
 
 
 
 
49'
1-4 FREI
 
 
54'
1-5
WYDO 0-1 4'
WYDO 0-2 32'
ARNOLD 0-3 37'
43' 1-3 GOMES
FREI 1-4 49'
1-5 54'
Ultimo aggiornamento: 16.11.2018 21:51
Keystone
RUSSIA 2018
11.07.18 - 16:000

Harry Maguire e il suo testone: dagli spalti al Mondiale

A Euro 2016 il difensore seguì dalle tribune le partite della nazionale inglese in compagnia di alcuni amici

MOSCA (Russia) - «Salve, sono Jamie Vardy di Vardy News, qual è il diametro della sua testa?»: è con questa domanda che l'attaccante dell'Inghilterra, improvvisatosi giornalista, ha interrotto la conferenza stampa di Harry Maguire alla vigilia della partita con Panama per prendere in giro il suo compagno di nazionale (e di club, al Leicester).

Il perché è presto detto: il difensore ha effettivamente una testa alquanto grossa e squadrata, tanto da essergli valsa il soprannome di “Slab-head”. Il buon Maguire ha saputo comunque fare del suo testone una vera e propria arma, come dimostrato dal gol segnato nei quarti di finale contro la Svezia che ha spianato la strada ai Tre Leoni verso quella semifinale che mancava ormai da Italia ‘90.

Il classe ’93, oggi punto fermo della selezione del ct Southgate, ha debuttato con la maglia dell’Inghilterra soltanto lo scorso ottobre, nell’ultima gara delle qualificazioni a Russia 2018. Fino ad allora, Maguire aveva seguito la nazionale soltanto dal divano di casa, o meglio dagli spalti: nel 2016 infatti, quando militava nell’Hull City, il calciatore venne tirato in mezzo da un gruppo di amici e partì per la Francia per seguire l’Inghilterra agli Europei, confondendosi tra la folla approfittando della – all’epoca – scarsa riconoscibilità.

In occasione della goleada rifilata a Panama nella seconda giornata del Mondiale, a distanza di due anni dal “roadtrip” francese, Maguire ha voluto posare con gli stessi amici per una foto ricordo, pubblicata poi su Twitter accanto a un’altra scattata agli Europei: stesse facce, stessi sorrisi, con la piccola differenza che uno di loro oggi - la maglia della nazionale - la indossa sul serio...

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
maguire
mondiale
spalti
inghilterra
harry
testone
amici
harry maguire
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report