Keystone
RUSSIA 2018
14.06.18 - 07:210
Aggiornamento : 11:55

Attenzione alle sorprese, la Russia rischia brutte figure...

Oggi, ore 17, scatta il Mondiale. Subito in campo i padroni di casa, opposti all'Arabia Saudita

MOSCA (Russia) - I primi calci al pallone del Mondiale si avranno nella sfida tra i padroni di casa e l'Arabia Saudita, in programma a Mosca alle 17.

Tra le due nazionali c'è un solo precedente: nell’ottobre del '93 la Russia perse 2-4. Difficile pensare però che gli arabi (al loro quinto Mondiale, miglior risultato gli ottavi a Usa '94) possano ripetersi, anche se il lavoro del tecnico argentino Juan Antonio Pizzi sta dando qualche frutto.

Andando a sbirciare alle gare inaugurali dei Mondiali, si scopre che l'almanacco è zeppo di sorprese. Solo fermandosi alla storia semi-recente si ricorderà che nell'82 l'Argentina perse col Belgio (0-1). Nell'86 l'Italia fu bloccata sull'1-1 dalla Bulgaria. Nel '90 ancora l'Argentina fu battuta dal Camerun. E nel 2002 la Francia fu messa sotto dal Senegal. I risultati delle amichevoli pre-mondiali non lasciano però spazio a troppi voli fantasiosi: sconfitta da Italia, Perù e Germania, l'Arabia sembra infatti destinata a fare da vittima sacrificale. Dal canto suo, pure la Russia non ha tuttavia brillato, accontentandosi di un pari con la Turchia (1-1). Occhio anche a un precedente singolare: già nel '98 nella fase a gironi l'Arabia incontrò il paese ospitante, ovvero la Francia. Perse sì (0-4), ma in quella gara fu espulso Zidane, che venne squalificato per due turni per una tacchettata sulla schiena di un avversario. “Sbaglio” da non imitare per i russi con il selezionatore Cherchesov che sa di essere sotto esame: «Tutti abbiamo sentito le critiche, è naturale - ha raccontato proprio il mister - siamo sotto esame e dovremo reagire. Io sono però a mio agio. Anche l'elogio è una critica, giusto? Vogliamo che l'opinione pubblica su di noi sia migliore dopo il primo incontro e proveremo a cambiarla con la nostra prestazione».

Commenti
 
skorpio 1 anno fa su tio
Bisogna anche vedere se Putin ha "parlato" con gli arbitri...
marcopolo13 1 anno fa su tio
@skorpio C'è il VAR e non credo si possa ripetere lo scandalo del 2002... Vedremo :)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
2 ore

Un po' di relax... luganese prima del rientro

Jorge Lorenzo - out da tre Gran Premi per infortunio - tornerà a gareggiare nel weekend prossimo a Silverstone

SERIE A
5 ore

«Icardi vittima del maschilismo nel calcio»

Adriano Galliani - attuale amministratore delegato del Monza - ha detto la sua in merito alla spinosa situazione dell'argentino

COPPA SVIZZERA
7 ore

Ticino-Romandia: Losanna-Lugano e Bellinzona-Xamax

Sorteggiati i duelli dei 1/16 di Coppa: sfida alla portata ma non semplice per i bianconeri, osso durissimo per i granata

MERCATO
8 ore

Lichtsteiner pronto ad abbracciare Schmidt in Bundesliga

Chiusa l'avventura in Premier con l'Arsenal il laterale elvetico sarebbe molto vicino alla firma con l'Augsburg

COPPA SVIZZERA
9 ore

Lo Sciaffusa di Yakin già a casa

Gialloneri out al primo turno, battuti 3-1 dalla squadra di Prima Lega del Linth. Avanti le tre squadre di Super League impegnate oggi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile