Keystone/Mathis
HCAP
11.09.14 - 21:370
Aggiornamento : 24.11.14 - 15:59

Lukas Lhotak: "Vincere ad Ambrì e giocare poi in KHL"

Il talento biancoblù è in crescita e potrebbe diventare la rivelazione del campionato

AMBRÌ - In vista dell'imminente inizio della stagione di hockey su ghiaccio 2014/2015, l'Ambrì potrà contare - oltre che sui nuovi acquisti - su un Lukas Lhotak in netta crescita. Il 21enne ha esordito in LNA nel campionato 2013/2014 e con i biancoblù ha totalizzato finora 3 punti in 31 partite. Il ragazzo si è particolarmente distinto anche nelle amichevoli estive e per Serge Pelletier si tratta di un elemento valido in più su cui fare affidamento. Inoltre, in tre stagioni disputate nel settore giovanile leventinese, Lhotak ha totalizzato la bellezza di 123 punti in 107 partite disputate.

Lukas Lhotak, inizia la nuova stagione e sei un giovane di punta. Come ti senti?
​"Mi sono allenato duramente in estate, dapprima ho svolto una preparazione specifica in Repubblica Cechia, poi l'ho continuata in Svizzera. Vediamo cosa succederà in questa stagione, devo imparare ancora molto e ho una gran voglia di iniziare il campionato".

Nelle partite pre campionato hai giocato bene. Ti senti sempre più parte del progetto biancoblù?
"Sono contento perché nelle sfide amichevoli disputate finora sono riuscito a fare qualche punto. Anche nella stagione scorsa mi ero comportato bene nelle gare giocate in estate, speriamo in bene. Dovrò farmi trovare pronto e riuscire a sfruttare le occasioni al momento giusto. In squadra inoltre l'ambiente è ottimo e i veterani dispensano consigli utili per crescere".

Come ti trovi con Pelletier?
"Mi trovo molto bene con lui e la squadra è cresciuta negli ultimi anni sotto la sua guida. Ognuno in squadra ha il suo ruolo e lotta per un obiettivo comune. Sono fiducioso per il fatto che con Pelletier riescono sempre a distinguersi i giovani, l'anno scorso è successo per esempio a Grassi, Schlagenhauf e Bianchi, chissà che quest'anno non tocchi a me". 

Quali sono i tuoi obiettivi futuri?
"Al termine della stagione 2014/2015 scadrà il mio contratto con l'Ambrì e l'anno prossimo non so ancora cosa farò. In Leventina sto molto bene e mi piacerebbe vincere e riuscire a diventare protagonista in campionato con questa squadra. Per quanto riguarda il mio sogno nel cassetto, visto che sono di nazionalità ceca, mi piacerebbe un giorno tornare a casa e disputare il campionato di KHL. Per riuscirci però devo ancora lavorare tanto e progredire sotto alcuni aspetti, ma sono giovane e ho ancora margine di miglioramento". 

Quanto ne sai di hockey? Gioca con noi, fai i tuoi pronostici e vinci

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
1 ora
Riecco l’hockey: 800 tifosi bianconeri con la mascherina
Sabato 15 agosto 800 supporter potranno assistere alla sfida tra i ticinesi e l’Olten.
CHAMPIONS LEAGUE
4 ore
Piangi o ridi? Ronaldo, è la tua notte
In campo anche City e Real e, domani, Bayern-Chelsea e Barça-Napoli.
EUROPA LEAGUE
13 ore
Sorrisone Basilea, si aprono le porte del paradiso
Già impostisi 3-0 all’andata, i renani hanno piegato il Francoforte pure nel ritorno (1-0). Ora lo Shakhtar.
SERIE A
16 ore
Ronaldo si "coccola" (ancora) con un bolide... da 10 milioni
Il campione portoghese della Juventus ha deciso di regalarsi una Bugatti Centodieci. Ne esistono solo dieci esemplari...
CICLISMO
19 ore
5 ore di operazione per Jakobsen: condizioni stabili ma gravi
Il ciclista olandese resta in pericolo di vita, ma i medici che gli hanno ricostruito le ossa del volto sono ottimisti
HCL
23 ore
«Felice di aver ritrovato il ghiaccio... e lo spogliatoio. Lugano? Sono pronto»
Sandro Zurkirchen è carico: «A causa del lockdown quest'anno le emozioni sono ancora più intense».
CHALLENGE LEAGUE
1 gior
«Obiettivo mancato, ma di certo non molliamo»
Mirko Salvi, portiere delle Cavallette: «Un club come il GC, insieme ai suoi grandi fans, non può restare a lungo in B»
EUROPA LEAGUE
1 gior
Basilea già pronto alla festa, Eintracht in cerca di miracoli
I renani sono vicini alla qualificazione alla final eight.
CICLISMO
1 gior
Caduta shock allo sprint: Jakobsen in coma farmacologico
Spaventoso e drammatico incidente nella volata della prima tappa del Tour di Polonia. Il 23enne è in pericolo di vita.
MOTOMONDIALE
1 gior
Valentino “gasato”, e a Brno ha già goduto
Una buona Yamaha e l’assenza di Marquez hanno fatto salire le quotazioni del Dottore.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile