Immobili
Veicoli
Freshfocus, archivio
NATIONAL LEAGUE
28.04.22 - 10:340
Aggiornamento : 11:28

«Negli ultimi 10 anni Fey è stato importante per lo sviluppo del Bienne»

Malgrado un contratto fino al 2025 le due parti hanno interrotto il loro rapporto. Il difensore andrà all'Ajoie.

Nella massima serie svizzera il 31enne ha finora messo a referto 90 punti in 420 incontri disputati, fra regular season e playoff.

BIENNE - Il Bienne e Kevin Fey hanno deciso di interrompere consensualmente il loro legame e con effetto immediato, nonostante un accordo ancora valido fino al 2025. 

Il difensore era approdato alla Tissot Arena nel 2012 dopo essere cresciuto nel settore giovanile del Berna e dopo aver esordito nella massima serie con gli Orsi nel 2009. In mezzo c'è anche stato il tempo per un triennio fra i cadetti con l'Ajoie, che raggiungerà nuovamente a partire dalla prossima stagione. «Nel corso degli ultimi dieci anni Fey è stato molto importante per lo sviluppo del Bienne», sono state le parole del GM Martin Steinegger. «Kevin è diventato una figura di spicco, sia come giocatore sia per la sua personalità ed è stato un interlocutore importante per lo staff tecnico e anche per la gestione del club. Porterà sempre il Bienne nel suo cuore».

Nella massima serie svizzera il 31enne ha finora messo a referto complessivamente 90 punti in 420 incontri disputati, fra regular season e playoff. 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 1 mese fa su tio
in arrivo gli stranieri (...), meno minutaggio e quindi un ruolo più importante ad Aioje.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FCL
1 ora
Il Lugano riparte da... Malles
I bianconeri disputeranno due amichevoli contro altrettante formazioni tedesche, il Kaiserslautern e l'Ingolstadt.
MLS
3 ore
Tutti pazzi per Insigne: «È il nostro nuovo Maradona»
Ii 31enne percepirà 8 milioni di euro a stagione per 4 anni. «È la prima volta che mi allontano da Napoli, "All for one"».
MOTOMONDIALE
5 ore
Doppietta italiana in Olanda, sull'asfalto Quartararo
Francesco Bagnaia ha preceduto al traguardo Marco Bezzecchi. Terzo posto per Maverick Vinales.
ZWEITE BUNDESLIGA
6 ore
Simone Rapp vola in Germania
La compagine tedesca si è assicurata i servigi dell'attaccante ticinese per le prossime due stagioni.
FORMULA 1
8 ore
Cosa sta succedendo a Mick Schumacher?
Dopo nove gare il tedesco non ha ancora raccolto il benché minimo punto
MLS
9 ore
Basta Real: Bale giocherà con Chiellini
L'attaccante gallese si è accordato con la formazione statunitense dei Los Angeles FC.
TENNIS
12 ore
«US Open? Non posso fare molto»
Il serbo è pronto a scendere in campo a Londra: «Spero di ripetere le belle edizioni degli ultimi anni»
CALCIO
22 ore
Berlusconi "tradisce" il Milan
Il numero 1 del club brianzolo ha messo a confronto l'ascesa in Serie A del Monza con le vittorie ottenute a Milano
FORMULA 1
1 gior
Hamilton è (finalmente) contento: cos'è cambiato in Canada?
Il pilota britannico ha colto due terzi posti in questa stagione.
SUPER LEAGUE
1 gior
L'ex Lugano (e capocannoniere dell'ultima Challenge League) Ardaiz al Lucerna
Nell'ultimo campionato ha totalizzato 20 reti con la maglia dello Sciaffusa
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile