Immobili
Veicoli
Tipress, archivio
NATIONAL LEAGUE
22.01.22 - 07:000
Aggiornamento : 20:29

Vauclair: «Sono davvero motivato per questa nuova sfida»

Il 42enne - recentemente diventato ds dell'Ajoie - è carico: «Sarà innanzitutto importante conoscere i giocatori».

In questa stagione la compagine gurassiana ha finora conquistato 18 punti in 37 partite disputate.

PORRENTRUY - Julien Vauclair, recentemente accordatosi con l'Ajoie in qualità di direttore sportivo, ha espresso le prime parole nelle sue nuove vesti.

Il 42enne è così tornato nel club che la formato dopo aver trascorso un quarto di secolo a Lugano. «Provo chiaramente delle emozioni speciali», sono state le sue parole riportate da "Le Matin". «Diciamo che se avessi ricevuto la stessa offerta da un altro club, non avrei mai lasciato Lugano. Ringrazio i dirigenti bianconeri per avermi liberato dalla mia mansione, nonostante un contratto valido anche per la prossima stagione. Sono davvero motivato per questa nuova sfida e il fatto di avere intorno la mia famiglia rende l'avventura ancora più entusiasmante».

E ora inizierà il nuovo lavoro... «Sarà innanzitutto importante farmi conoscere dall'ambiente e conoscere i giocatori. Non hanno soltanto un nome e un numero sulla schiena. Per me è fondamentale sapere se i ragazzi si sentono bene, discutere della loro famiglia e dei loro figli, o da dove vengono. Obiettivi? Sappiamo moto bene che la stagione dell'Ajoie è ormai finita, ma nonostante ciò non possiamo lasciarci andare. Posso dire che il grosso del mio lavoro è di assemblare i pezzi in vista della prossima stagione. Per il resto, a medio-lungo termine, il desiderio è quello di riuscire a competere con le migliori squadre di National League. Il progetto è davvero interessante, altrimenti non avrei firmato per cinque anni».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 3 mesi fa su tio
Complimenti a lui. Ma sopratutto complimenti al giornalista che ha scritto l'articolo, mai visti tanti errori ortografici in un testo.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
QATAR 2022
3 ore
Italia, zero illusioni: «Nessuna possibilità di andare al Mondiale»
Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha fatto chiarezza: «Ecuador escluso? Ci andrebbe un'altra sudamericana».
TAMPERE & HELSINKI 2022
12 ore
La Svizzera cala il poker: vinta (anche) la battaglia con la Slovacchia
Match intenso, spezzettato e combattuto a Helsinki, dove i rossocrociati hanno firmato la quarta vittoria filata (5-3).
NATIONAL LEAGUE
13 ore
Colpo Ginevra: Linus Omark torna a Les Vernets
L'attaccante svedese - la scorsa stagione al Lulea - ha deciso di onorare il suo contratto con le Aquile.
TAMPERE & HELSINKI 2022
16 ore
L'Italia sogna fino al 59'... poi perde all'overtime
La truppa di Ireland si è inchinata 2-1 alla Francia di Bozon. Nello stesso tempo la Norvegia ha steso l'Austria 5-3.
PROMOTION LEAGUE
17 ore
Breitenrain rinuncia alla Challenge League, assist d'oro al Bellinzona
Problemi di infrastrutture insormontabili: i bernesi dicono no al campionato cadetto
FOTOGALLERY
LUGANO
19 ore
"È qui la Coppa": Cornaredo preso d'assalto
Porte aperte a Cornaredo: tifosi, simpatizzanti e curiosi si sono dati appuntamento per ammirare da vicino il trofeo
IL SORPASSO...A QUATTRO RUOTE
23 ore
Si corre al Montmeló: Mercedes, adesso o mai più...
Quanti i motivi d'interesse in vista della gara di domenica: dal 2017 ha sempre vinto Hamilton...
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«L’Inter lo scudetto lo ha già perso»
Arno Rossini: «Il Milan? Un pescatore che ha in mano un pesce e che è teso perché sa che non può farselo scappare»
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 gior
Tre su tre: la Svizzera non brilla, ma supera il Kazakistan
I rossocrociati, nonostante una prova piuttosto opaca, hanno sconfitto 3-2 i kazaki.
HCAP
1 gior
«Lo seguivamo da tempo, si tratta di un difensore completo»
Il direttore sportivo dell'Ambrì si è espresso in merito al nuovo innesto
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile