Immobili
Veicoli
Napoli
4
Salernitana
1
2. tempo
(2-1)
Spezia
0
Sampdoria
0
2. tempo
(0-0)
Torino
1
Sassuolo
0
2. tempo
(1-0)
Losanna
0
Ajoie
1
1. tempo
(0-1)
Turgovia
Langenthal
17:00
 
Napoli
4
Salernitana
1
2. tempo
(2-1)
Spezia
0
Sampdoria
0
2. tempo
(0-0)
Torino
1
Sassuolo
0
2. tempo
(1-0)
Losanna
0
Ajoie
1
1. tempo
(0-1)
Turgovia
Langenthal
17:00
 
TI-Press
+4
HCAP
03.12.21 - 10:350
Aggiornamento : 04.12.21 - 11:09

Michael Fora saluta l'Ambrì

Ciao Ambrì, Fora ha deciso di far valere la clausola presente nel suo contratto

Il difensore dovrebbe firmare con il Davos.

AMBRÌ - I rumors dei giorni scorsi si sono rivelati assolutamente fondati. La carriera di Michael Fora continuerà (almeno per il momento) lontano dalla Gottardo Arena.

Il difensore ha infatti deciso di far valere la clausola d'uscita presente nel suo contratto con l'Ambrì e, così, di cominciare una nuova avventura. Dove? Tutti gli indizi portano alla Vaillant Arena, al Davos, con il quale dovrebbe aver trovato un accordo pluriennale. 

Di seguito il comunicato ufficiale del club biancoblù:
"L’Hockey Club Ambrì-Piotta comunica che il proprio capitano Michael Fora ha deciso di far valere la clausola presente nel suo contratto e di lasciare così il club leventinese al termine della stagione 2021/2022.

In 7 stagioni con la maglia biancoblù, Mike ha disputato un totale di 295 partite in National League condite da 31 gol e 82 assist. Prodotto del vivaio biancoblù, Fora ha esordito in National League nella stagione 2015/2016, progredendo di anno in anno fino ad arrivare in Nazionale. Con la maglia rossocrociata ha disputato due campionati del mondo ed ha conquistato da protagonista una medaglia d’argento ai Mondiali di Copenaghen nel 2018. Nell’estate del 2018 il classe ’95 ha tentato l’avventura oltreoceano con la franchigia NHL dei Carolina Hurricanes per poi far ritorno in Ticino e contribuire al raggiungimento dei playoff nella stagione 2018/2019.

La società biancoblù ringrazia di cuore Mike per il suo grande impegno, la sua determinazione e la sua professionalità e gli augura un futuro ricco di soddisfazioni e di salute."

HOCKEY: Risultati e classifiche

TI-Press
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Gimmi 1 mese fa su tio
Con tutto il rispetto per l'Ambri ,se vuol vincere qualcosa,per forza deve andar via!Auguri!
Muntin 1 mese fa su tio
speriamo non giro largo come Guerra
Muntin 1 mese fa su tio
speriamo non giro largo come Guerra !!
cle72 1 mese fa su tio
Peccato anche perché lascia da capitano. Rimango dell opinione, che firmare accordi durante la stagione in corso sia un errore. Comunque auguri a lui.
Findus 1 mese fa su tio
Proprio non lo capisco. Fosse Zurigo o Zugo o la NHL ok. Sarebbe stato anche giusto. Ma Davos??? Lascia un buco per un buco, a fronte del fatto che era una bandiera biancoblu.
Bibo 1 mese fa su tio
@Findus Davos per un giocatore è un'ottima piazza, a livello di Berna o Zurigo, basta vedere quanti giocatori sono passati di lì. Squadra ambiziosa e con buone possibilità finanziarie, inoltre diretta molto bene.
Findus 1 mese fa su tio
@Bibo No Bibo non sono d’accordo. Davos è una piazza modesta oggi. Si fa sempre un gran parlare di progetti ma la verità sono i soldi. Davos vale quanto bienne e rapperswil. Proprio non la capisco questa scelta. Parliamo di un giocatore della nazionale. O fai una scelta di principio e resto a ad ambri o fai una scelta di carriera e vai ai NY Rangers Però io la vedo un po’ alla vecchia… Ciao
Bibo 1 mese fa su tio
@Findus Tuo punto di vista. Davos non è di sicuro come Bienne e Rapperswil (con non obbiettivo titolo) ma, per me, almeno come Lugano o Berna o Zugo o Zurigo sia per "storia" che per possibilità finanziarie e/o obbiettivi a corto-medio termine. Se avesse avuto la possibilità di sicuro sarebbe andato in NHL ma al momento per lui ritengo Davos un'eccellente scelta.
Bibo 1 mese fa su tio
Giusto così, auguri per i prossimi anni e aspettiamo il tuo ritorno dopo i sicuri successi che la tua classe meritano.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SCI ALPINO
1 ora
Feuz-Odermatt da sballo: Kitzbühel è rossocrociata
Feuz vince davanti a Odermatt, gran bottino nella discesa di Kitzbühel
SCI ALPINO
3 ore
Gut-Behrami non pervenuta, Gisin da applausi
Lara fuori dalla top-ten, Michelle Gisin splendida terza. Brutta caduta per la Goggia
TAVULLIA
8 ore
La carriera, le moto e... forse un altro figlio: Valentino Rossi si racconta
Il campione italiano ha svelato alcuni aneddoti: «L'affetto della gente è la mia vittoria più grande».
HCL
17 ore
Cuore e carattere: il Lugano la spunta ai rigori
Finiti sotto 0-2, i bianconeri hanno recuperato e ribaltato gli Orsi ai rigori (3-2).
HCAP
18 ore
L'Ambrì graffia e concede il bis: Bürgler stende il Davos
Sfida dalle grandi emozioni alla Gottardo Arena, dove i biancoblù hanno sconfitto 3-2 il Davos.
SERIE A
20 ore
L'Inter prova la fuga, Dzeko al 90' affonda il Venezia
Vittoria pesantissima dei nerazzurri, che a San Siro hanno piegato il Venezia in rimonta (2-1). Milan a -5.
AMICHEVOLI
23 ore
Il Lugano piega il Chiasso con un guizzo di Durrer
Gli uomini di Croci-Torti si sono imposti di misura nell'amichevole contro i momò.
SCI ALPINO
1 gior
Ryding firma il colpaccio: impresa storica a Kitzbühel
Per il 35enne britannico è il primo storico e indimenticabile successo in Coppa del Mondo.
SCI ALPINO
1 gior
Goggia trionfa, Suter ai piedi del podio. Arrabbiata Gut-Behrami
L'azzurra si è imposta sulle Tofane in una Discesa accorciata e condizionata dal forte vento.
SCI ALPINO
1 gior
Vinatzer comanda a Kitzbühel
L'italiano Alex Vinatzer ha stabilito il miglior tempo nella prima manche dello Slalom maschile.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile