Parma
1
Sassuolo
3
fine
(1-1)
Milan
Cagliari
20:45
 
keystone-sda.ch / STR (Samuel Golay)
+16
NATIONAL LEAGUE
29.03.21 - 08:000
Aggiornamento : 14:34

Lugano carro armato, Ambrì quasi fuori

I bianconeri continuano a macinare vittorie, mentre Fora e compagni hanno quasi terminato la loro stagione.

LUGANO/AMBRÌ - Emozioni alterne per Lugano e Ambrì nel fine settimana appena trascorso: i bianconeri hanno colto due successi, i cugini leventinesi due sconfitte.

A poche giornate dal termine di questa tribolata regular season, si sta iniziando a delineare la classifica.

La truppa di Pelletier ha fatto un deciso passo avanti verso i playoff, in virtù di due vittorie tanto rocambolesche quanto importanti, contro Ambrì e Davos ai rigori.

Grazie a queste prestazioni Sannitz e compagni hanno così colto l'ottava affermazione consecutiva e si sono installati nei piani alti della classifica. A livello di punti soltanto lo Zugo ha fatto meglio, ma calcolando il coefficiente punti/partita, i bianconeri sono attualmente anche dietro al Losanna. 

In ogni caso il coach dei ticinesi ha trovato la giusta quadratura della sua formazione, in vista dell'imminente seconda parte della stagione. La squadra è solida e organizzata, il gruppo affiatato e sul ghiaccio ogni elemento lavora molto bene nelle due direzioni. 

Oltre a questo bisogna anche sottolineare l'impatto positivo che ha avuto il nuovo innesto Troy Josephs. Il 26enne canadese, in provenienza dal Visp, è già stato in grado di realizzare due reti in altrettanti incontri e di fornire anche un assist. 

Il Lugano tornerà in pista domani sera alla Cornèr Arena contro il Losanna (ore 19.45).

Nello stesso tempo il morale dell'Ambrì non sta decisamente vivendo le stesse emozioni dei cugini bianconeri.

I biancoblù hanno dapprima sciaguratamente buttato alle ortiche il derby, a causa di un autogol clamoroso, poi hanno perso a domicilio lo scontro diretto – in chiave decimo posto, con vista sui pre-playoff – contro il Rapperswil.

Questi due risultati hanno praticamente ridotto al lumicino le speranze sopracenerine di staccare il pass per la seconda parte del campionato. La squadra resta così “bloccata” in 11esima posizione a sei lunghezze dai Lakers, che al contrario hanno ormai la qualificazione in tasca.

Il prossimo impegno in programma è la sfida all'Hallenstadion contro i Lions di domani (ore 19:45).

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (JUERGEN STAIGER)
Guarda tutte le 19 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Frankeat 1 mese fa su tio
Joseph oltre a 2 reti e 1 assist, ha messo a segno anche un signor rigore a Davos.
Evry 1 mese fa su tio
Grazie a tutti FORZA LUGANO sei l'unica a rappresentare degnamenmte il nostro Ticino. auguri
cle72 1 mese fa su tio
@Evry Grazie a tutti intendi anche Pelletier? Quello che qualche mese fa era da mettere alla gogna? Incoerenza allo stato puro, ma questo è tipico della maggioranza dei vostri tifosi. Cmq. Auguri al Lugano, che sta giocando veramente bene e questo grazie anche a Pelletier.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile