Parma
1
Sassuolo
3
fine
(1-1)
Milan
Cagliari
20:45
 
keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
+4
HCAP
09.03.21 - 21:570
Aggiornamento : 10.03.21 - 11:48

Quarta sconfitta di fila per l'Ambrì

Prestazione oltremodo negativa per la squadra di Cereda, battuta 5-0 a "Les Vernets"

Venerdì altro derby alla Valascia: per l'Ambrì - superato in classifica dal Rapperswil - urge un cambio di rotta.

GINEVRA - Dopo l'abulico derby disputato domenica sera, l'Ambrì andava a caccia di punti preziosi in terra ginevrina per interrompere una mini-serie di tre sconfitte di fila. Nulla di tutto ciò: una squadra spenta e con pochissime idee non è riuscita a impensierire minimamente le Aquile, le quali hanno controllato la contesa dall'inizio alla fine imponendosi nettamente per 5-0. 

Nella città di Calvino i biancoblù si sono presentati con Ciaccio in porta al posto di Conz e con Dal Pian in veste di 13esimo attaccante. 

Sono bastati 250'' ai padroni di casa per bucare una prima volta la difesa leventinese: un passaggio da dietro la porta di Omark è stato trasformato in oro da Le Coultre, bravo a regalare ai suoi l'1-0. Due bastoni alti in rapida successione di Fohrler e Ngoy - nel giro di 24'' - hanno permesso alle Aquile di giostrare in 5c3, una ghiotta occasione che il team di Émond non si è lasciato scappare siglando il raddoppio con Asselin (quarto centro in sei apparizioni) a 2'04'' dalla prima sirena. In generale, nei primi 20', solo in rarissime occasioni gli uomini di Luca Cereda si sono affacciati dalle parti di Descloux. 

Chi si aspettava un Ambrì più intraprendente in apertura di secondo periodo è rimasto deluso. Al 24'31'' Eric Fehr, sfruttando un'ingenuità di Hächler, ha addirittura colpito i sopracenerini con l'uomo in meno sul ghiaccio, involandosi tutto solo verso la porta ticinese. Il sipario sulla sfida de Les Vernets è calato al 34'25'' quando di nuovo Fehr - sfruttando l'espulsione di Müller - ha trovato il 4-0. 

Il Ginevra ha ulteriormente abbellito il risultato al 48'42'' quando Miranda ha realizzato il quinto punto, rendendo ancor più amara la serata di un Ambrì mai in partita. 

In vista dei prossimi impegni - venerdì contro il Lugano e sabato nello scontro diretto contro il Rapperswil - servirà un deciso cambio di rotta. 

GINEVRA - AMBRÌ 5-0 (2-0, 2-0, 1-0)
Reti: 4'10'' Le Coultre (Omark) 1-0; 17'56'' Asselin (Fehr, 5c3) 2-0; 24'31'' Fehr 3-0; 34'25'' Fehr (Asselin, Omark, 5c4) 4-0; 48'42'' Miranda 5-0.
Ambrì: Ciaccio; Fischer, Hächler; Zaccheo Dotti, Fora; Pezzullo, Fohrler; Perlini, Flynn, Kneubuehler; Incir, Cajka, Zwerger; Müller, Novotny, Grassi; Mazzolini, Kostner, Trisconi; Ngoy; Dal Pian.
Penalità: 5x2' Ginevra; 6x2' Ambrì.
Note: Arbitri: Lemelin, Mollard; Schlegel, Burgy.  

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 2 mesi fa su tio
Veramente, non solo poche idee ma gioco.... confusionario e non mancano le penalità st...., ma mi sembra che il Coach non sa più cosa fare, al di fuori di andare in avanti e in dietro dietro la panchina come una Pantera in gabbia, dai DS prendi in mano la situazione perchè..... auguri
Findus 2 mesi fa su tio
Che pena Poi forza ambri sempre Ma quest’anno record mondiale di penalità inutili e goal in SH Fa male pensare che se ci fosse stata la retrocessione col cavolo che si vedevano certe cose Fischer e Fohler non sono giocatori di hockey
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile