Ti-press (Davide Agosta)
+1
HCAP
04.03.21 - 07:000

Ambrì: vincere per tenere a debita distanza il Berna

Questa sera alla Valascia arriva il Bienne: i leventinesi riusciranno ad infilare un'altra grande prestazione?

AMBRÌ - Reduce dalla beffarda ma comunque incoraggiante prova di Zugo, dove il colpaccio era dietro l'angolo, l'Ambrì si appresta questa sera a ricevere il Bienne. Pur non riuscendo a conquistare alcun punto, martedì alla Bossard Arena i levenetinesi hanno confermato gli enormi progressi delle ultime partite.

Nella fattispecie sono diversi i giocatori che hanno finalmente innalzato il loro livello di gioco. Su tutti Dominic Zwerger, di nuovo pericoloso e in grado di far ammattire le difese avversarie con regolarità. La sua fantasia, il suo estro ma soprattutto i suoi passaggi “a occhi chiusi” sono tornati prepotentemente nelle corde del giocatore austriaco. Anche Brendan Perlini, dopo una prima fase di adattamento al nostro campionato, ci sta dimostrando perché ha disputato oltre 200 partite nella prestigiosa NHL. Senza dimenticare elementi come Johnny Kneubuehler e Marco Müller, che sembrano aver aumentato i giri del loro motore. Guai poi a dimenticare il preziosissimo rientro di Michael Fora.

Questa sera alla Valascia gli uomini di Luca Cereda andranno a caccia della posta piena, così da tenere a debita distanza il Berna (11esimo a -7 dai biancoblù ma con cinque gare in meno).

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Davide Agosta)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 mese fa su tio
Se il DS prende in mano le redini sarà possibile, dai Paolo auguri
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
3 ore
Armstrong: motorino nella bici? Nuovi (inquietanti) dettagli
Alcuni video mostrerebbero un metodo comune: mano di Lance sulla parte posteriore della sella e velocità che aumenta
MONDIALI
7 ore
«I Mondiali di hockey si terranno al 100%», l’ex Premier ci dà la sua parola
Miracoli lettoni per cancellare la Bielorussia: nuova Arena costruita in tempi record.
HCL
10 ore
Playoff, fuoco alle polveri: il Lugano accoglie il Rappi
Con i quarti di finale scatta la caccia al titolo. I bianconeri, praticamente al gran completo, ospitano il Rapperswil.
HCAP
19 ore
«È davvero finita, ma i ricordi resteranno per sempre»
Nicola Celio, storico capitano biancoblù: «Nei playoff ne vedremo delle belle. All’Ambrì davanti è mancato qualcosa».
COPPA SVIZZERA
23 ore
Jacobacci: «Coppa o secondo posto? Entrambi!»
Il Lugano domani accoglierà il Lucerna per i quarti della coppa nazionale: «Ce la giochiamo alla pari».
HCL
1 gior
Parte la caccia al titolo, Pelletier: «Il Rappi ha diversi giocatori pericolosi»
Eccetto Traber, l'allenatore del Lugano avrà l'intera rosa a disposizione per gara-1 in agenda domani sera in Ticino.
HCAP
1 gior
«Rischiai di fare il presidente per sole tre settimane. Ed invece...»
Parola a Filippo Lombardi: «Portar via un pezzo di Valascia? Sarà possibile...».
SUPER LEAGUE
1 gior
Lugano vincente e sereno, allarme rosso in casa Sion
Gli uomini di Jacobacci, piegando 1-0 il Losanna, hanno difeso il terzo posto e raggiunto quota 40.
PRE-PLAYOFF
1 gior
Berna ai playoff: Pestoni & Co fanno fuori il Davos
Gli Orsi vincono 3-0 gara-3 e si qualificano per i quarti di finale. Da martedì se la vedranno con lo Zugo.
MOTOGP
1 gior
Vale Rossi da rottamare? «Con calma»
Alessio Salucci ha spostato il “mercato”: «Yamaha e Suzuki, faremo una scelta».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile