SJ Sharks
1
TOR Leafs
4
fine
(1-2 : 0-2 : 0-0)
SJ Sharks
1
TOR Leafs
4
fine
(1-2 : 0-2 : 0-0)
Ti-press (Davide Agosta)
+1
HCL
14.02.21 - 18:030
Aggiornamento : 15.02.21 - 12:51

Lugano, serie interrotta: il Rappi sorprende i bianconeri

I sangallesi si sono imposti 4-2 alla Cornèr Arena.

Per gli uomini di Pelletier una sconfitta dopo otto successi di fila.

LUGANO - Contro il Rapperswil il Lugano era a caccia del nono successo filato. Le intenzioni non si sono però tramutate in realtà: i sottocenerini sono stati sconfitti 4-2 dal Rapperswil. 

Per la sfida odierna Serge Pelletier ha optato per il medesimo schieramento visto all'opera contro il Friborgo, fatta eccezione per Zurkirchen che ha preso il posto di Schlegel. 

Nel primo terzo i bianconeri hanno avuto un paio di buone occasioni, in particolare sul finire di tempo con Walker e Bertaggia. Sono state le uniche emozioni di una prima frazione piuttosto abulica. 

La partita si è accesa nel periodo centrale con continui capovolgimenti di fronte. In doppia superiorità numerica (espulsi Antonietti e Walker) Egli ha dapprima sbloccato la partita, alcuni istanti dopo un miracoloso intervento di Zurkirchen. 

Forse troppo galvanizzati dal gol d'apertura, i Lakers sono stati sorpresi soltanto 39'' più tardi quando Arcobello - in shorthand - è partito superando Bader con un polsino chirurgico. Nemmeno tre minuti più tardi Herburger, in costante crescita nelle ultime gare, ha approfittato del lavoro preparatorio di Suri per infilare il primo vantaggio del pomeriggio. 

La girandola di emozioni di un tempo piuttosto pazzo è proseguita. A cavallo di metà partita - tra il 29'54'' e il 34'05'' - gli ospiti hanno di nuovo capovolto la sfida con i punti di Clark e Schweri.

Prima del secondo riposo Lukas Lhotak si è visto infliggere una penalità di partita per un intervento alla testa portato ai danni di Wellinger. 

Superiorità numerica che il complesso di casa non è riuscito a sfruttare. Reti che sul fronte ticinese non sono cadute nemmeno nei restanti 16', durante i quali Bertaggia e compagni ci hanno provato ma senza troppa convinzione. A 67'' dalla fine è così giunto a porta vuota il gol della sicurezza del Rappi firmato da Steve Moses.

LUGANO - RAPPERSWIL 2-4 (0-0, 2-3, 0-1)
Reti: 24'02 Egli (Cervenka, 5c3) 0-1; 24'41'' Arcobello (4c5!) 1-1; 27'16'' Herburger (Suri, Loeffel) 2-1; 29'54'' Clark (Lehmann) 2-2; 34'05'' Schweri 2-3; 58'53'' Moses (Cervenka) 2-4.
Lugano: Zurkirchen; Wellinger, Heed; Chiesa, Loeffel; Wolf, Nodari; Antonietti, Walker; Haussener, Arcobello, Bodker; Bertaggia, Lajunen, Fazzini; Suri, Herburger, Bürgler; Lammer, Sannitz, Zangger.
Penalità: 6x2' + 1x10' (Arcobello) contro il Lugano; 3x2' + 1x5' (Lhotak) contro il Rapperswil.
Note: Arbitri: Stricker, Borga; Obwegeser, Kehrli.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Davide Agosta)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Bibo 9 mesi fa su tio
Con un allenatore che fa giocare Antonietti invece di un giovane c'è poco da aggiungere...tralasciando che a giocare con 3 linee x la maggior parte del tempo vai poco lontano alla lunga...
Capra 9 mesi fa su tio
Giocato male male
Evry 9 mesi fa su tio
Contro il Raperswil certamente non hanno fatto bella figura. Spero vivamente che ora si decida di lasciare negli spogliatoi il 22 che tra i difensori più debolöi e di tutte le squadre del campionato risulta il peggiore. Si possono riempire pagine di quello che NON sa fare, dal risparmiarsi a pecche inacettabili.... lasciate giocare dei giovani molto più capaci, GRAZIE e auguri
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TORINO
7 ore
Perquisizioni e accuse, terremoto in casa Juve
Indagati Agnelli, Nedved e Paratici
HCAP
8 ore
Il gol dell’ex condanna l’Ambrì
Dopo aver recuperato un doppio svantaggio, l’Ambrì ha ceduto al Bienne (3-2) nell’ultima frazione
HCL
8 ore
Rimonta imperfetta, il Lugano prende solo un punto
Sotto 0-3 dopo venti minuti contro il Friborgo, gli uomini di McSorley hanno rimontato per poi perdere all'overtime
QATAR 2022
13 ore
Pianto Italia: c’è Cristiano Ronaldo sulla strada verso il Mondiale
Superata dalla Svizzera, per andare al Mondiale l’Italia dovrà battere la Macedonia e, in trasferta, il Portogallo
NATIONAL LEAGUE
15 ore
Lugano, sei guarito? Ambrì alla ricerca dei colori
Umore diverso, stesse ambizioni per Ambrì e Lugano
SUPER LEAGUE
20 ore
Lugano diviso tra GC e... PSE
In serie positiva, il Lugano punta in alto. In casa il Grasshopper però è temibile
QATAR 2022
1 gior
Mondiale, un affare colossale: milioni per la Svizzera
Superando l'Italia, la Svizzera ha vinto alla lotteria. E i milioni non si "fermeranno" nelle casse dell'ASF
TENNIS
1 gior
Vaccino o declino: Djokovic-Australia, giorni decisivi
Djokovic alle strette: senza vaccino sarà “indesiderato”
IL SORPASSO A... DUE RUOTE
1 gior
Campioni insoddisfatti, terremoto in vista?
Quartararo-Yamaha, Mir-Suzuki e le necessità della Honda (con l’incognita Marc Marquez). Già aperto il “Bar Sport”...
BUENOS AIRES
1 gior
Organizzato il furto del cuore di Maradona, ora invece sarà studiato
Il cuore di Maradona come trofeo: era finito nel mirino dei ladri
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile