NJ Devils
5
PHI Flyers
2
fine
(1-1 : 1-0 : 3-1)
CHI Blackhawks
0
SJ Sharks
2
fine
(0-0 : 0-1 : 0-1)
BOS Bruins
3
VAN Canucks
2
fine
(1-1 : 0-1 : 2-0)
ANA Ducks
0
TOR Leafs
2
2. tempo
(0-0 : 0-2)
NJ Devils
5
PHI Flyers
2
fine
(1-1 : 1-0 : 3-1)
CHI Blackhawks
0
SJ Sharks
2
fine
(0-0 : 0-1 : 0-1)
BOS Bruins
3
VAN Canucks
2
fine
(1-1 : 0-1 : 2-0)
ANA Ducks
0
TOR Leafs
2
2. tempo
(0-0 : 0-2)
TiPress/archivio
+5
HCL
10.02.21 - 11:450
Aggiornamento : 17:35

Emergenza Covid: i bianconeri chiedono aiuto ai tifosi

La società bianconera si appella ai propri abbonati che potranno decidere di rinunciare al rimborso.

Vicky Mantegazza, con la sua famiglia, continuerà a sostenere il club con la stessa energia, convinzione e forza dimostrata sino ad oggi. Nell’attuale situazione straordinaria e di emergenza, questo però non basta più.

LUGANO - Con lo sport nella morsa della pandemia e buchi milionari sullo sfondo per tutti i club, il Lugano chiede un gesto d'amore ai propri tifosi più fedeli, rivolgendosi in particolare ai fans che avevano sottoscritto un abbonamento per la stagione 2020/21.

Ecco il comunicato del club bianconero:

«A quasi un anno di distanza dalla prima partita giocata alla Cornèr Arena a porte chiuse il 29 febbraio 2020 contro l’Ambrì, la nostra vita continua ad essere pesantemente condizionata dalle restrizioni per contrastare il coronavirus. Le perdite economiche causate dalla pandemia ci accompagneranno a lungo e le società sportive sono senza dubbio tra i settori più danneggiati.

Dalla fine del mese di ottobre 2020, le partite di National League sono ormai diventate un puro evento televisivo. A Lugano come nelle altre piste svizzere, nessun tifoso, nessuno sponsor ha più potuto varcare i cancelli della Cornèr Arena. Settori interi del club come la biglietteria, la ristorazione e l’hospitality nelle aree VIP sono diventate colonnine azzerate nei ricavi della contabilità.

Tra richieste di prestiti e aiuti statali e accordi fortunatamente raggiunti con i giocatori, lo staff tecnico e i dipendenti per una parziale riduzione dei salari, anche l’Hockey Club Lugano naviga in queste acque mosse. In ballo non c’è solo la retribuzione di giocatori e allenatori, ma i salari di decine di collaboratori, le fatture di decine di fornitori, il futuro di quel settore giovanile che affascina e educa ogni anno centinaia di ragazzi come scuola di vita.

Lunedì scorso Vicky Mantegazza si è rivolta alla famiglia bianconera con un videomessaggio accorato che potete vedere e ascoltare sul sito ufficiale dell’Hockey Club Lugano al link hclugano.ch/forzaluganoforza.

Il Presidente ha affermato in modo sincero che, con la sua famiglia, continuerà a sostenere il club con la stessa energia, convinzione e forza dimostrata sino ad oggi. Nell’attuale situazione straordinaria e di emergenza, questo però non basta più. Cosciente delle difficoltà economiche che tanti stanno affrontando, l’Hockey Club Lugano chiede oggi a chi ne ha la possibilità, ai suoi tifosi più fedeli, gli abbonati alla Cornèr Arena, un forte gesto d’amore.

Ci sono concretamente due modi per dare vita a questo gesto d’amore:

- gli abbonati che rinunceranno al 100% al rimborso dell’importo cui avrebbero diritto a fine stagione per la quota di partite che non hanno potuto vedere dal vivo nella Regular Season 2020/2021, potranno apporre personalmente la propria firma all’interno dello spogliatoio della prima squadra. Il loro “autografo” sarà per sempre e ricorderà in ogni momento ai giocatori e agli allenatori questo gesto d’amore. Riceveranno inoltre un puck speciale, personalizzato con nome e cognome, ideato esclusivamente per questo momento della storia del club;

- gli abbonati che rinunceranno al 50% al rimborso dell’importo cui avrebbero diritto a fine stagione per la quota di partite che non hanno potuto vedere dal vivo nella Regular Season 2020/2021, saranno a loro volta ricompensati con la possibilità di firmare con nome e cognome all’interno dello spogliatoio della prima squadra;

- gli abbonati che sceglieranno di chiedere al club il 100% o il 50% del rimborso dell’importo cui avrebbero diritto a fine stagione per la quota di partite che non hanno potuto vedere dal vivo nella Regular Season 2020/21, lo potranno naturalmente fare, fornendo i propri dati personali e le modalità di pagamento.

Le indicazioni sulle diverse opzioni, le risposte alle domande più frequenti e la procedura per effettuare la propria scelta sono pubblicate al link hclugano.ch/forzaluganoforza.

Nei prossimi giorni tutti gli abbonati alla Cornèr Arena riceveranno inoltre il quarto numero stagionale della rivista ufficiale Lugano Hockey che darà ampio spazio a questa campagna.

Per pianificare la prossima stagione l’HCL invita calorosamente tutti gli abbonati a comunicare la propria scelta entro il prossimo 15 marzo 2021.

La mancata comunicazione da parte dell’abbonato al club entro il termine fissato sarà considerata come una rinuncia alla richiesta di rimborso».

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress/archivio
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile