Keystone
NATIONAL LEAGUE
16.01.21 - 12:370
Aggiornamento : 18:44

Costosissime ingiurie agli ufficiali

Sette turni di stop e 5’700 franchi di multa.

Il 34enne ricorderà per un pezzo la sfida ai leventinesi.

GINEVRA - Le sanzioni per gli scontri in pista, avvenuti prima e dopo il 60', dovrebbero essere terminate. Ora la SIHF si concentra sul "contorno". In quanto a giustizia sportiva, Ambrì-Ginevra del 12 gennaio non ha ancora detto tutto. 

L'ultimo chiamato in causa è il difensore delle Aquile Jonathan Mercier il quale, per aver proferito ingiurie verso gli ufficiali, ha rimediato una lunghissima squalifica e una multa salata. Il 34enne difensore dovrà fermarsi per sette partite (una l'ha già saltata) e sarà costretto a pagare 5'700 franchi.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 mese fa su tio
molto bene finalmente punizioni ragionevoli, avanti cosi, grazie
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile