Immobili
Veicoli
Sampdoria
2
Fiorentina
0
2. tempo
(2-0)
Juventus
Lazio
20:45
 
Francia
1
Germania
2
1. tempo
(1-2)
Finlandia
1
Usa
0
1. tempo
(1-0)
Sampdoria
2
Fiorentina
0
2. tempo
(2-0)
Juventus
Lazio
20:45
 
Francia
1
Germania
2
1. tempo
(1-2)
Finlandia
1
Usa
0
1. tempo
(1-0)
Ti-press (Samuel Golay)
+5
HCAP
02.01.21 - 22:010
Aggiornamento : 03.01.21 - 16:19

Interrotta la (dolorosa) serie negativa

Convinti e convincenti, i biancoblù hanno superato 5-0 i Dragoni.

Molle e incostante, la truppa di Dubé ha peccato di superbia.

AMBRÌ - Grintoso, attento e finalmente concreto, l’Ambrì ha piegato 5-0 il Friborgo, mettendo fine a una striscia negativa lunga cinque incontri.

A secco di gioie dal 6-2 casalingo rifilato al Davos l’8 dicembre, i biancoblù hanno voltato pagina regolando con merito una delle protagoniste del campionato. Al contrario dei leventinesi, i Dragoni erano in serie positiva da cinque turni, in grande salute e orgogliosamente secondi della graduatoria. Eppure alla Valascia hanno a lungo recitato solo da comprimari. Sono partiti senza troppa verve e ritmo, si sono mostrati svagati, non hanno graffiato. Hanno probabilmente peccato di superbia; pagando per questo un prezzo carissimo. Pur senza essere sfavillanti, ma attaccando con ordine e grande voglia e difendendosi con gli artigli, i ticinesi hanno infatti prestissimo impresso il loro marchio sulla sfida.

Lo hanno fatto con Rohrbach, che ha timbrato un primo tempo di marca quasi totalmente sopracenerina, e pure con Flynn e Kneubuehler, che in apertura e chiusura di secondo parziale hanno punito le lacune dei rivali. Nel terzo terzo il Friborgo ha cominciato davvero a giocare ma, costretto a sbilanciarsi, è inevitabilmente finito ancora trafitto. A chiudere i conti ci ha pensato Zwerger il quale, in situazione di inferiorità numerica, al 47’06” ha messo in cassaforte il risultato. A quel punto gli ospiti hanno mollato e l'Ambrì ha così potuto dilagare, trovando con Hächler (al primo gol stagionale) il punto del definitivo 5-0.

Ingrassata la classifica, i ticinesi sono ora attesi dalla delicatissima trasferta di Berna. Martedì, in casa di una squadra che non sa più vincere, dovranno dimostrare di aver una volta per tutte imboccato la giusta via.

AMBRÌ-FRIBORGO 5-0 (1-0, 2-0, 2-0)
Reti: 17’23” Rohrbach (Novotny) 1-0; 25’41” Flynn (Nättinen) 2-0; 38’57” Kneubuehler (Dotti) 3-0; 47’06” Zwerger (Kostner) 4-0; 53'16" Hächler (Müller) 5-0.
AMBRÌ: Ciaccio; I.Dotti, Fora; Ngoy, Fohrler; Z.Dotti, Hächler; Pinana; Zwerger, Flynn, Nättinen; Müller, Novotny, Rohrbach; Grassi, Kostner, Trisconi; Mazzolini, Goi, Neuenschwander; Kneubuehler.
Penalità: Ambrì 4x2'; Berna 2x2'.
Note: Valascia, 0 spettatori. Arbitri: Stricker, Hürlimann, Cattaneo, Kehrli.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 anno fa su tio
non si cambia, come sempre appena la testa esce dalla palta esultazioni a go go, ci vuole umiltà e continuità e meno bla bla, bravi e auguri
Tato50 1 anno fa su tio
Bene; ma adesso continuate così, forse chiedo troppo, ma non passate da una vittoria senza subire una rete e la prossima volta che avvenga il contrario ;-)) Non mollate ;-))
cle72 1 anno fa su tio
Bene bravi avanti così. Con cuore, grinta e caparbietà, ma sopratutto con mente lucida e gioco di forza, I'm marchio della nostra squadra. Grande squadra, grande dirigenza un plauso a tutti. Mitici Luca e Paolo che hanno riportato i veri valori di sacrificio e duro lavoro sotto la volta. Grande Ambri! Siamo sempre qua
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TAMPERE & HELSINKI 2022
2 ore
Il Canada non sbaglia, vince anche la Lettonia di Merzlikins
La Nazionale con la foglia d'Acero si è imposta per 5-1 sulla Slovacchia, mente i lettoni per 3-2 sulla Norvegia
NAZIONALE
4 ore
Miranda e Riat premiati da Patrick Fischer
Patrick Fischer ha assegnato gli ultimi due posti disponibili nel roster
COPPA SVIZZERA
7 ore
Coppa Svizzera, festeggia anche Vacallo: «Alcuni a Berna solo per il Crus»
Il sindaco di Vacallo, comune nel quale Mattia Croci-Torti è nato e cresciuto, è naturalmente felice e orgoglioso
PREMIER LEAGUE
8 ore
Klopp sbotta: «È la competizione più ridicola nel calcio»
Troppi impegni, tanti infortuni (l'ultimo quello di Salah). Il mister dei Reds dice la sua...
FCL
12 ore
Il Lugano, la Coppa e (ancora) l'Europa: l'impresa del Crus è servita
I bianconeri hanno riportato la Coppa nazionale a Cornaredo: si tratta della quarta affermazione nella storia del club.
COPPA SVIZZERA
21 ore
Lugano, l'euforia è grande: «Il Ticino ha vinto»
Oltre al gladiatore Mijat Maric, si è espresso anche Martin Blaser, CEO del club: «Croci-Torti? Scelta azzeccata».
TAMPERE & HELSINKI 2022
22 ore
Danimarca, poca cosa: la Svizzera la demolisce
Secondo successo “mondiale” per la Svizzera, sbarazzatasi 6-0 della Danimarca
COPPA SVIZZERA
1 gior
Piccolo-Grande Crus: «Siamo nella storia»
Il tecnico del Lugano in lacrime dopo l'importante vittoria: «Come tifo siamo stratosferici».
COPPA SVIZZERA
1 gior
Lugano, è tutto vero: «Contentissimo per il Ticino»
Capitan Sabbatini non sta più nella pelle: «È il trofeo più importante della mia carriera».
BERNA
1 gior
Quattro schiaffi al San Gallo: Lugano re di Coppa
Il Lugano doma il San Gallo e conquista per la quarta volta nella sua storia la Coppa Svizzera
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile