Ti-press (Samuel Golay)
+4
HCAP
09.10.20 - 22:130
Aggiornamento : 10.10.20 - 10:20

Ambrì ancora al tappeto: i biancoblù restano a mani vuote

Gli uomini di Cereda, castigati nella seconda metà di partita, sono stati sconfitti dal Rapperswil con un secco 5-1.

Dopo le reti di Cervenka e D'Agostini, i leventinesi sono crollati sotto i colpi di Rowe, Profico, Clark e Lhotak.

AMBRÌ - A caccia dei primi punti dopo le sconfitte incassate contro Berna e Lugano, l'Ambrì ha mancato l'obiettivo ed è stato castigato da un cinico Rapperswil, vittorioso 5-1 alla Valascia.

Con Conz tra i pali e soli tre stranieri arruolabili - Nättinen sarà ancora out una decina di giorni -, i biancoblù hanno iniziato spingendo e mettendo pressione dalle parti di Nyffeler, ma al 4' sono capitolati per mano di Cervenka. Incassato l'1-0 l'Ambrì non si è scomposto, ma ha saputo prontamente reagire e pareggiare i conti al 7'. Con Ness sulla panchina dei cattivi, D'Agostini ha trovato il primo gol di questa regular season con una sassata in powerplay.

Trovato il pari i leventinesi hanno continuato a premere, ma dopo un'ottima incursione di Kostner non andata a buon fine, sono stati i ferri a fermarli. Dopo il palo centrato da Zwerger al 15', D'Agostini (ben imbeccato da Flynn) ne ha colpito uno clamoroso al 18'.

Nel secondo periodo l'inerzia della sfida non è cambiata, con l'Ambrì ad avere le occasioni migliori. Al 25' in shorthanded è stato capitan Bianchi ad avere sul bastone il disco del possibile 2-1, ma il ticinese - servito da Müller - ha fallito una ghiotta chance a tu per tu con Nyffeler.

Ancora pericolosi e vicini al gol con Zwerger al 30', i biancoblù sono stati malamente castigati nel finale di tempo, quando un'incertezza di Hächler ha favorito i sangallesi. Lanciato verso Conz dopo aver recuperato il disco, il giovane Lehmann ha avuto la freddezza di servire Rowe che da ottima posizione ha infilato il 2-1.

Costretti ad inseguire, nel terzo periodo i biancoblù sono calati e hanno peccato d'esperienza, incassando tra il 44' e il 50' i colpi del ko. Il 3-1 lo ha firmato Leandro Profico con una bella conclusione al volo (assist di Cervenka), mentre il 4-1 lo ha siglato Clark in maniera un po' fortunosa. Nel finale, ormai sfiduciati, gli uomini di Cereda hanno incassato anche il 5-1, con il classico gol dell'ex firmato da Lhotak (55').

AMBRÌ - RAPPERSWIL 1-5 (1-1, 0-1, 0-3)

Reti: 3'58" Cervenza (Jelovac) 0-1; 6'52" D'Agostini (Hächler) 1-1; 37'25" Rowe (Lehmann) 1-2; 43'48" Profico (Cervenka, Clark) 1-3; 49'46" Clark (Cervenka) 1-4; 54'22" Lhotak (Wick) 1-5.

AMBRÌ. Conz; Ngoy, Fora; Fischer, Hächler; Pezzullo,Fohrler; Dotti Z.; Horansky, Flynn, D'Agostini; Zwerger, Müller, Rohrbach; Kneubuehler, Novotny, Grassi; Bianchi, Kostner, Trisconi; Goi.

Penalità: Ambrì 2x2' +1x10'; Rapperswil 5x2'.

Note: Valascia 2'287 spettatori. Arbitri: Hebeisen, Piechaczek; Pitton, Gurtner.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 mese fa su tio
Il Rapi sa giocare con fisico e testa, mentri i Piottini giocano solo con forza e mente torbida, auguri
Evry 1 mese fa su tio
Hanno quello che meritano, il gioco solo con la forza ha limiti, la mente rimano sotto i pattini , auguri ma...
pardo54 1 mese fa su tio
Una difesa che non dà garanzie, un attacco deficitario=3 partite 0 punti, 10 reti subite, una segnata
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
41 min
Covid permettendo, si cercano ritmo e continuità
Tra rinvii e quarantene saranno solo quattro le partite nel weekend, con i biancoblù di Cereda impegnati a Davos.
SUPER LEAGUE
4 ore
Sion ferito ma agguerrito: Lugano, attento
I bianconeri vogliono allungare la loro serie positiva, ma al Tourbillon dovranno sudare.
MOTOGP
12 ore
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
13 ore
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
16 ore
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
20 ore
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
ARGENTINA
1 gior
Si era rifiutata di omaggiare Maradona, ora è vittima di minacce
Nessun minuto di silenzio in memoria dell'argentino «per ricordare uno stupratore, pedofilo e molestatore».
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
1 gior
«Ambrì? Con la Valascia piena sarebbe stata un'altra storia»
Stefano Togni ha parlato della Coppa Svizzera e del campionato: «Non è bello guardare una classifica così disordinata»
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Barça e Juve a suon di gol
Blaugrana e bianconeri hanno vissuto una grassa sera europea.
MOTOMONDIALE
1 gior
Marquez: giorni di riflessione
Il pilota della Honda sta decidendo se sottoporsi a un nuovo intervento all'omero destro
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile