Immobili
Veicoli
DJOKOVIC N. (SRB)
3
NISHIOKA Y. (JPN)
0
fine
(6-3 : 6-1 : 6-0)
DJOKOVIC N. (SRB)
3
NISHIOKA Y. (JPN)
0
fine
(6-3 : 6-1 : 6-0)
Tipress, archivio
UNDER 20
27.02.20 - 07:000
Aggiornamento : 10:02

Giovani bianconeri crescono: «Playoff? Avventura nuova, godiamoci il momento»

L'head-coach della U20 del Lugano - Luca Gianinazzi - è carico in vista di gara-1 contro il Ginevra: «Sarà una battaglia»

LUGANO - Nella serata di domani - venerdì 28 febbraio - prenderanno il via i playoff della categoria Under 20 (Juniori Elites): il Lugano ospita il Ginevra in gara-1 dei quarti di finale (ore 20.15).

La truppa allenata da Luca Gianinazzi – e da Paolo Morini (assistant-coach) – si è piazzata seconda nella classifica di regular season, superata di un solo punto dalla capolista Berna. «Siamo andati ben oltre alle piu rosee aspettative di inizio stagione», ha analizzato proprio l'head-coach ticinese. «Era dal campionato 2014/15 che gli U20 del Lugano non disputavano i playoff e siamo di conseguenza molto soddisfatti per il risultato ottenuto. Si tratta di un'esperienza nuova per tutto il gruppo e per me vale la stessa cosa, visto che vivrò i primi playoff della mia carriera nei panni dell'allenatore. Ai ragazzi ho consigliato di godersi il momento. Devono cercare di divertirsi continuando a lavorare il più duramente possibile e poi vedremo dove ci porteranno i nostri sforzi. Il Ginevra? È una squadra che non possiamo sottovalutare, anche perché ha vinto gli ultimi due campionati. Sarà una serie difficile, una battaglia, ma scenderemo in pista per vincere ogni partita».

Gianinazzi (27 anni) e Morini (25) sono molto affiatati, si conoscono dai tempi delle giovanili e si apprestano a terminare la seconda stagione insieme sulla panchina dei giovani bianconeri. «Mi trovo molto bene con lui, abbiamo la stessa filosofia e continuiamo a migliorare giorno dopo giorno. Ci confrontiamo molto sulle varie situazioni che si presentano. La cosa che ci accomuna piu di tutte è la passione che abbiamo entrambi per l'hockey. A ogni modo, il messaggio che abbiamo cercato di trasmettere ai ragazzi è stato quello di avere il piacere di venire alla pista, di stare con il gruppo e di provare a divertirsi anche quando si fanno esercizi o attività che si amano meno. Sono contento perché nel giro di due anni si sono visti dei progressi, stiamo andando nella direzione giusta...». 

Gianinazzi ha appeso a soli 24 anni i pattini al chiodo in qualità di giocatore. Nonostante questo però, nella sua carriera ha avuto il merito di esordire in National League con il Lugano nella stagione 2012/13 (4 presenze totali per lui). Ora, da allenatore, sta iniziando da molto giovane a togliersi le sue soddisfazioni. «Sono molto ambizioso e sono consapevole di essermi forse buttato un po' presto in questo nuovo mondo, ma non ho nessun rimorso. Anzi, mi sono reso conto che è la strada che voglio percorrere e aver ricevuto questa grande occasione di poter allenare la Under 20 è un grandissimo stimolo per me. Futuro? Non voglio pensare troppo a lungo termine ma sicuramente uno dei miei obiettivi è quello di continuare a migliorarmi e continuare a togliermi più soddisfazioni possibili(...)».

Il programma dei quarti di finale dei playoff:

venerdì 28 febbraio, Cornèr Arena, ore 20.15, Lugano-Ginevra
domenica 1. marzo, Les Vernets, ore 16.00, Ginevra-Lugano
mercoledì 4 marzo, Cornèr Arena, ore 20.15, Lugano-Ginevra
evt. venerdì 6 marzo, Les Vernets, ore 20.30, Ginevra-Lugano
evt. domenica 8 marzo, Cornèr Arena, ore 20.15, Lugano-Ginevra

Da segnalare che nel prossimo weekend scattano i playoff anche per la squadra U17 che ha terminato la regular season al settimo posto con 63 punti in 36 partite. Gli avversari dei ragazzi allenati da Krister Cantoni e Marzio Brambilla saranno i Lions.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Tipress, archivio
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
BarryMc 2 anni fa su tio
Forza giovani bianconeri!
sergejville 2 anni fa su tio
Forza Lugano!!!
skorpio 2 anni fa su tio
Durante le partite juniori non c è il coronavirus? Dovremmo metterci d accordo ed essere giu iun 7000...
Evry 2 anni fa su tio
Via libera ai giovani, auguri
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
2 ore
«Croci-Torti? Al momento giusto decideremo quello che sarà dal 1. luglio 2023»
«Con i risultati positivi… Lugano più attrattivo»
SUPER LEAGUE
4 ore
Alex Frei torna a Basilea: è lui il nuovo condottiero
Ora è ufficiale: Alex Frei, fresco di promozione con il Winterthur, è il nuovo tecnico dei rossoblù.
SUPER LEAGUE
7 ore
«Non ho diritto a vacanze», Da Silva deve ricostruire il Lugano
«Con le uscite cambia la nostra pianificazione dell’immediato. Ora cerchiamo dei giocatori pronti»
SUPER LEAGUE
10 ore
Croci-Torti: «Bottani in Nazionale? Ciliegina sulla torta»
«Il mercato? Mi aspetto che arrivino giocatori pronti ad aiutare questa squadra»
SUPER LEAGUE
11 ore
Mattia Croci-Torti non si muove da Lugano
Croci-Torti confermato sulla panchina del Lugano
SERIE A
16 ore
«La gente rideva...»
Lo svedese: «L'ultima partita da giocatore? Se starò bene...»
TAMPERE & HELSINKI
1 gior
La Svizzera fa sei su sei: Francia ribaltata
Continua il percorso netto dei rossocrociati, che hanno piegato 5-2 i francesi di Philippe Bozon.
SERIE A
1 gior
Milan campione d'Italia, non succedeva da undici anni
Milano è rossonera: con il 3-0 di Reggio Emilia la squadra di Pioli ha potuto festeggiare la conquista del titolo
FORMULA 1
1 gior
Verstappen vince e balza in vetta al Mondiale: fuori Leclerc
Il pilota della Red Bull trionfa al Montmeló e approfitta del ritiro di Leclerc per problemi alla sua Ferrari.
PREMIER LEAGUE
1 gior
«Lascio con la morte nel cuore»
Antonio Rudiger si appresta a dire addio al Chelsea per passare al Real Madrid.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile