Winterthur
0
Chiasso
0
fine
TiPress (archivio)
DERBY
29.10.19 - 07:010
Aggiornamento : 11:23

Lugano e Ambrì, a voi lo spettacolo

In riva al Ceresio si gioca il secondo derby stagionale: i bianconeri sono a caccia di continuità, i biancoblù di una reazione

LUGANO - Serata di derby alla Cornèr Arena. Lugano e Ambrì arrivano alla sfida di questa sera con il morale diametralmente opposto: da un lato i bianconeri sono reduci da tre vittorie di fila, dall'altro i biancoblù non vincono da tre gare (in entrambi i casi escludendo la Coppa). Ma come si dice spesso la stracantonale è... magica ed è in grado di sfuggire a qualsiasi pronostico. E allora lasciamoci sorprendere, lasciamo che sia il ghiaccio ad esprimere il suo verdetto. 

Attuale quinta forza del campionato, la formazione di Sami Kapanen ha vinto quattro partite su otto sin qui in casa. Quella bianconera è una squadra che ben si comporta anche nelle situazioni speciali, visto che detiene il terzo miglior powerplay (22,73%) del campionato e il secondo miglior boxplay (85,42%) alle spalle proprio dei leventinesi (86,15%). I sottocenerini avevano costruito il successo nel primo derby stagionale – maturato alla Valascia lo scorso 1. ottobre (1-2) – giocando in modo ordinato in difesa e concedendo pochissimo spazio agli attaccanti dell'Ambrì. 

Attaccanti dell'Ambrì che questa sera dovranno cercare nuove alternative per bucare Sandro Zurkirchen. Nonostante quella leventinese sia la quarta miglior squadra per numero di tiri (alle spalle di Zurigo, Bienne e Langnau), la percentuale di realizzazione (6,57%) resta altamente deficitaria e la peggiore tra le 12 squadre del campionato. Alla luce di ciò D'Agostini e compagni – se vorranno sperare di portare via punti dalla Cornér Arena – dovranno giocoforza mostrarsi maggiormente incisivi sotto porta. Una curiosità: l'Ambrì ha vinto l'ultimo derby giocato in riva al Ceresio, lo scorso 4 gennaio, per 4-3... 

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress (archivio)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Frankeat 12 mesi fa su tio
Dicevamo? Vi saluto, scappo su un fiordo in Islanda
hcap76 12 mesi fa su tio
@Frankeat Eh dai non te la prendere,almeno siete in alto in classifica..l'Islanda è bella però :-)
Frankeat 12 mesi fa su tio
Tranquilli che vinciamo senza grossi patemi d'animo e li rispediamo in valle a leccarsi le ferite.
hcap76 12 mesi fa su tio
@Frankeat Come scritto ieri io ci spero,ma vista la situazione,purtroppo,mi sa che hai (quasi) ragione. Comunque andrà buon Derby
Roger maids 12 mesi fa su tio
@Frankeat Anche se di sponda opposta, ma sa che l é düra par nüm
Frankeat 12 mesi fa su tio
@Roger maids Ma si sa che ogni partita è una storia diversa da tutte le altre. Basta un attimo e te lo ritrovi dritto là dove non batte il sole, quando fino a 5 minuti prima stavi urlando di gioia. Sulla carta il Lugano è favorito, ma giocano sul ghiaccio :-)
Frankeat 12 mesi fa su tio
@hcap76 Ma guarda che la mia è solo una provocazione tanto per ridere un po'. Ho degli amici BB che mi stanno aspettando. Se dovesse vincere l'Ambrì, dovrò emigrare :-)
hcap76 12 mesi fa su tio
@Frankeat No no tranquillo non me la sono mica presa,ci mancherebbe dai,se ogni tanto non ci si ride un pò su sai che noia. Immagino che non sarà facile per te nel caso in cui dovesse vincere l'Ambrì,lo stesso per me che lavoro con qualche BN :-)
bobà 12 mesi fa su tio
@Frankeat Vai tranquillo che se vincono i piotti saranno così contenti del miracolo che a te non ti vedranno nemmeno
hcap76 12 mesi fa su tio
@bobà Dipende..ci sono Piotti e Piotti. Personalmente se devo riconoscere la superiorità di un Lugano per esempio lo faccio anche se mi da fastidio però è così che dovrebbero funzionare le cose,ma non siamo tutti uguali..io ho imparato nel corso degli anni.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MODENA
1 ora
Aggressione armi in pugno: paura per Luca Toni
«Sono stati brutti momenti».
FORMULA 1
5 ore
Vettel è stanco della Ferrari, non vede l'ora di voltare pagina
"Seb" è stufo, tanto che non vede l'ora che questo capitolo finisca.
HCL
15 ore
Arcobello regala due punti al Lugano
Raggiunti a due secondi dal 60' da Nygren, i bianconeri sono riusciti a conquistare la vittoria al supplementare
HCAP
15 ore
Losanna ancora indigesto per l'Ambrì
I biancoblù hanno disputato una discreta partita ma non hanno potuto evitare la quarta sconfitta di fila (3-2).
NATIONAL LEAGUE
19 ore
Berna: da 1'000 a 0
Nessun tifoso potrà accedere alle partite che si disputeranno nel Cantone in questione
BERNA
20 ore
Tempi difficili per lo sport: si cercano soluzioni
Tanti i temi che saranno affrontati mercoledì prossimo con i rappresentanti di Swiss Olympic e degli sport di squadra
SUPER LEAGUE
21 ore
«Mi auguro di vedere 2'400 spettatori a Cornaredo»
Il Mister bianconero sul virus: «Non sono terrorizzato, ma cerco di fare attenzione»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
L'hockey continua tra tante incertezze
Ticinesi sul ghiaccio: questa sera il campionato e domenica la Coppa.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
"Piangono" anche Friborgo, Ginevra e Vaud: massimo 1000 spettatori
I tre Cantoni hanno deciso di emanare nuove restrizioni, coinvolti Friborgo, Losanna e Servette
CALCIO
1 gior
Pelé compie 80 anni, "la mia vita da O Rei"
Quando aveva 20 anni in Brasile venne dichiarato "tesoro nazionale": fu quindi proibita la sua cessione all'estero.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile