Keystone, archivio
+1
NATIONAL LEAGUE
17.10.19 - 10:000
Aggiornamento : 14:45

«Lo Zugo ha fame. Lugano? Fazzini può fare la differenza in ogni momento»

Greg Hofmann ha già totalizzato 19 punti in 11 partite ed è momentaneamente il Top Scorer del campionato

ZUGO - Gregory Hofmann è attualmente il Top Scorer di National League: l'attaccante dello Zugo ha finora totalizzato la bellezza di 19 punti (12 gol) in 11 match.

Grazie anche alle sue prestazioni i Tori hanno conquistato 21 punti in 11 gare disputate e occupano attualmente il quarto posto in classifica a cinque lunghezze dal leader Bienne (26), che è però sceso sul ghiaccio due volte in più. «Nonostante qualche difficoltà iniziale, stiamo finalmente trovando il ritmo giusto», ha analizzato proprio Hofmann. «Sulla carta siamo forti e siamo motivati a trasmettere questa forza attraverso il nostro gioco. Il roster è composto da elementi di talento e ognuno lavora al massimo per dare il suo contributo. Il gruppo ha fame, è unito e ha come obiettivo di mettere sul ghiaccio tutto il potenziale a disposizione per tutti i 60' e non soltanto in certi momenti. L'importante sarà non mettersi troppa pressione addosso».  

Se dovesse continuare con questa media punti, a fine anno Hofmann avrà sbriciolato ogni record... «Da quando sono arrivato a Zugo i miei compagni mi hanno subito aiutato molto, facilitando la mia integrazione. All'inizio non è stato semplice adattarmi al nuovo sistema di gioco, ma adesso mi sento bene e ho la fortuna di poter dividere lo spogliatoio con giocatori di una certa esperienza, dotati di un curriculum sportivo di tutto rispetto e che mi possono aiutare a migliorare ulteriormente».

Come vedi il Lugano? «È una squadra con una nuova identità, compatta e devo dire che mi piace. Sono sicuro che i bianconeri potranno creare problemi a chiunque. Fazzini? Sul ghiaccio è molto veloce, reattivo e, avendo uno dei tiri più efficaci della Lega, è sempre pericoloso sotto porta. Sono davvero felice per lui e tutto quello che gli sta succedendo è frutto del suo duro lavoro. È in grado di fare la differenza in qualsiasi momento e per il Lugano è davvero importante avere un giocatore così. Mi auguro che riesca a continuare in questa direzione». 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone, archivio
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Leonardo Personini 11 mesi fa su fb
Dean Morisoli
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
2 ore
Alla Valascia in 3'100: «È stato fatto un ottimo lavoro»
Con la nuova stagione alle porte, anche ad Ambrì si è lavorato per aumentare i posti a sedere. Parla Filippo Lombardi.
SERIE A
11 ore
Vecchio sì ma non bollito: Ibrahimovic domina ancora
Una doppietta dello svedese ha permesso ai rossoneri di superare 2-0 il Bologna.
TENNIS
15 ore
Ancora Nole: Roma ha un nuovo re
Quinto successo agli Internazionali d’Italia per il serbo, impostosi 7-5, 6-3 su Schwartzman.
SERIE A
15 ore
La Roma pasticcia: i giallorossi rischiano lo 0-3 a tavolino
Nella lista ufficiale dei 25 giocatori, la società ha inserito Diawara negli U22 e non fra gli "over"
TENNIS
16 ore
Scartato dal Roland Garros: «È uno scandalo enorme, a Nadal avrebbero fatto altri test»
Damir Dzumhur non potrà partecipare allo slam francese a causa della positività al Covid del suo coach: «Sono devastato»
TENNIS
19 ore
«Sarà per sempre un caro amico»
Fine della collaborazione tra Iron Stan e il coach svedese. Con il 44enne nel suo box il vodese ha vinto 3 Slam
SUPER LEAGUE
21 ore
Due turni di squalifica per Lungoyi
L'attaccante del Lugano paga per il rosso diretto rimediato contro il Lucerna
HCAP
1 gior
Ambrì, Valascia con 3'100 posti
Il club biancoblù ha inoltrato il piano di protezione alle autorità cantonali.
SUPER LEAGUE
1 gior
Risultato sì, ma c’è di più
Contro il Lucerna i bianconeri hanno convinto. La vittoria è stata una conseguenza del gioco espresso.
SERIE A
1 gior
Toh, ridacchia anche Pirlo
I bianconeri hanno battuto 3-0 la Sampdoria nella prima di campionato.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile