TiPress
HCAP
04.10.19 - 12:280

Compera azioni HCAP e costruisci il futuro dei ragazzi biancoblù

La società leventinese ha lanciato un’ampia azione di sottoscrizione popolare di nuove azioni al portatore

AMBRÌ - L’eccezionale stagione 2018-19 e l’inizio effettivo dei lavori per la Nuova Valascia hanno rilanciato l’entusiasmo popolare per l’Hockey Club Ambrì Piotta. La stagione 2019-20 è molto più impegnativa della precedente – e nessuno lo aveva nascosto, pensando anche alle sfide della Champions League e della Spengler – ma la costruzione dell’Ambrì del futuro è un processo di lungo corso e continua nella stessa direzione sotto la guida del presidente Filippo Lombardi, del DS Paolo Duca, dell’allenatore Luca Cereda e del direttore del Settore Giovanile, Manuele Celio.

Per costruire questo futuro occorre però anche portare a termine l’aumento autorizzato di capitale deciso dall’Assemblea generale del 23 dicembre 2017, che giungerà a scadenza il prossimo dicembre. Diversi sostenitori vi hanno già partecipato, ma l’HCAP desidera allargare anche il suo azionariato popolare, valorizzando una famiglia che conta già oltre 5000 azionisti, garanti della fedeltà del Club ai suoi valori e alla sua tradizione.

Per questo la Società lancia un’ampia azione di sottoscrizione popolare di nuove azioni al portatore tramite un flyer che verrà allegato ai quotidiani ticinesi lunedì e martedì prossimi, con il motto “Costruiamo insieme il nostro futuro”. L’azione, che dura fino al 30 Novembre, si rivolge tanto ai sostenitori sportivi – già azionisti o nuovi azionisti – quanto a tutti coloro che hanno a cuore il mantenimento di un club sportivo di tradizione come l’HCAP in una regione periferica del Ticino. Le azioni al portatore potranno essere poi convertite in nominative nei termini definiti dalla legge.

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress (archivio)
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bobà 8 mesi fa su tio
ha ha ha, e chi ci crede più? Conosco azionisti HCAP che hanno ricevuto le azioni 2 anni dopo averle pagate, nonostante il presidentone giurasse e spergiurasse a Teleticino ed altri Media che li avrebbe spediti settimana dopo. Altri azionisti non vengono più invitati alle assemblee perché la direzione HCAP ha perso la lista degli azionisti. Invece quelli che ricevono la convocazione all'assemblea non ci vanno più perché stufi di sentire le stesse cose….
cle72 8 mesi fa su tio
@bobà Pagata e ricevuta in 10 giorni!
Bibo 8 mesi fa su tio
@cle72 Idem, ricevute subito! ci saranno forse stati dei casi ma sono una minoranza... E per quanto riguarda la presenza all'assemblea, basta andare sul sito e leggere i dati, presenti 168'919 azioni su 280’00, il 60%...
toto2 8 mesi fa su tio
si si,siete proprio i piu' amati....5855 spettatori ad un derby contando anche il settore ospiti,una perdita di almeno 25 mila franchi in una partita soltanto....che club mamma mia...
cle72 8 mesi fa su tio
@toto2 Aspettiamo a vedere il derby sott casa e poi commentiamo!
toto2 8 mesi fa su tio
@cle72 aspetta...aspetta san tommaso.
toto2 8 mesi fa su tio
ha ha ha ha siamo alle solite,solo parolone nuove ma la sostanza non cambia,mano al portafogli gente,perché le banche ed i creditori vari non bastano..... non sanno piu' cosa inventarsi,si certo mano al portafogli per tenere in piedi un club che non ha mai vinto una cicca,(e mai la vincera') .ma se bisogna pagare un parcheggio,aumenta la cassa malati o quant'altro allora tutti a lamentarsi aspetto solo di ricevere il flyer e vedi che fine gli faccio fare......
cle72 8 mesi fa su tio
@toto2 Coppa Svizzera coppe intercontinentali ecc ecc. Se ti soffermi solo al campionato allora quante squadre di altri sport dovrebbero buttare tutti gli altri trofei. Povero di mente! E limitato nel quoziente qi.
toto2 8 mesi fa su tio
@cle72 coppe intercontinentali?calmino ad usare il plurale,e una coppa svizzera del lontano 62 boicottata da tutti ed ormai arrugginita...ma chi vuoi convincere?solo te stesso...illuso...bacheca vuota ah vero la bacheca non l avete nemmeno.di pure quel che ti pare la realta"e'quella con i miglioni che spulciate a cantone e confederazione...vacche magre.
Al Dodi 8 mesi fa su tio
@toto2 Miglioni, braaaaavooo, si scrive proprio così! Ignori tanto, come pure cogli tanto! Applausiiii
BarryMc 8 mesi fa su tio
…ma l’HCAP desidera allargare anche il suo azionariato popolare… Maniera elegante per dire. "ci mancano soldi, correte a versarli"
Al Dodi 8 mesi fa su tio
@BarryMc Si, quindi? Chi lo vuol fare lo fa, chi non vuole non é obbligato, non vedo il problema... Nessuno fa storie se la Novartis Aumenta il capitale azionario, no?
Bibo 8 mesi fa su tio
@BarryMc L'Ambrì al momento ha un capitale sociale di 4 milioni e lo vuole portare a 6, il Lugano ne ha uno da 6’164’800... ;-)
Bibo 8 mesi fa su tio
@Bibo Per precisione bisogna però dire che sono 4 milioni per un dimezzamento del valore nominale delle azioni che erano 8 prima dell'assemblea 2017...
toto2 8 mesi fa su tio
@Bibo si ma quanti debiti hanno in valle tra tutto? ha ha ha ha
cle72 8 mesi fa su tio
@toto2 Ah beh! Perché a Lugano i debiti non esistono? Io ho azioni al portatore dell'Ambri perché tifoso. A Lugano si parla di spendere 30 mio. Per aggiornare la resega e con quali soldi? Con quelli dei contribuenti delle banche ecc ecc visto che Lugano come città ha ca 1 miliardo di debito. Dunque come la mettiamo?
toto2 8 mesi fa su tio
@cle72 hai detto giusto,dunque ragiona su quello che dici,la corner arena NON e'del HCL appartiene alla citta'di lugano e L hcl ci paga l affitto infatti stanno ancora trattando...bella differenza la valascia stallascia e una SA....ragiona prima di ganasare.
BarryMc 8 mesi fa su tio
@Al Dodi E chi ha detto che è un problema! Liberissimi di fare quel che si vuole, ci mancherebbe. Semplicemente ho commentato il modo elegante di esporre una frase. Comunque paragonare un club sportivo, che come la stragrande maggioranza di essi, è in "rosso" alla Novartis, è come paragonare il burro alla ferrovia….!!!!
Al Dodi 8 mesi fa su tio
@BarryMc Ve bene così..
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
2 ore
F1, semaforo verde! Ecco le prime 8 gare
Confermate le date e le sedi delle prime 8 tappe del Mondiale. Si partirà dall'Austria con due prove (5 e 12 luglio)
RALLY
6 ore
«Siamo in una fase in cui tutti si stanno leccando le proprie ferite»
Quale futuro per il rally svizzero? Giusva Pagani: «Non sappiamo cosa fare, siamo completamente fermi»
SUPER LEAGUE
15 ore
«Constantin? Sono felice a Neuchâtel»
Cacciato dal Sion, Djourou si consola con il suo Xamax: «Non vedo l'ora d'iniziare questa nuova avventura»
FOTO GALLERY
CHALLENGE LEAGUE
19 ore
Il Chiasso è tornato al lavoro
La formazione momò è scesa in campo a Seseglio agli ordini di Lupi dopo tre mesi di stop forzato
FORMULA 1
21 ore
Schumi, destino segnato
Il figlio di Michael potrebbe sostituire Raikkonen all’Alfa Romeo.
MOTO GP
1 gior
«Miller può battere Marquez»
Cal Crutchlow è sicuro: «Jack è in grado di poter compiere quel passo in avanti che lo porterà a lottare con Marc»
FORMULA 1
1 gior
Niente quarantena, Silverstone raddoppia
Il Governo britannico ha dispensato gli sportivi d’élite dall’autoisolamento.
SERIE A
1 gior
Balotelli non ci sta: «Non mi alleno? Non pensavo di essere invisibile»
Super Mario: «Al momento giusto spiegherò per filo e per segno tutto e capirete»
FORMULA 1
1 gior
I vecchi amori (a volte) ritornano: Alonso vicino alla Renault
La scuderia francese deve ancora sostituire il partente Ricciardo: «È un'opzione, Fernando è un ottimo pilota»
MOTO GP
1 gior
Esordio, pole e vittoria per Jorge Lorenzo
Il pilota spagnolo, che vive a Lugano, è salito sul gradino più alto del podio davanti a Rabat e Quartararo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile