Ti-Press
+2
HCAP
09.08.19 - 20:040
Aggiornamento : 10.08.19 - 14:10

«Difficile trovare ora uno come Flynn»

Paolo Duca ha spiegato l'ingaggio del centro statunitense: «Decisiva nella scelta la sua esperienza a Zugo. Se ci saranno le condizioni, potrebbe anche rimanere tutta la stagione»

AMBRÌ – Il serio infortunio che ha fermato Jiri Novotny – operatosi a luglio dopo essersi lesionato i legamenti del ginocchio sinistro – ha costretto Paolo Duca a tornare a sondare il mercato in cerca di uno straniero affidabile e “pronto all'uso”. Dal cilindro, il ds dell'Ambrì ha estratto il centro statunitense Brian Flynn, che fino a dicembre regalerà alternative e serenità a coach Cereda.

Assaggiate sia la NHL (64 punti in 282 partite) che la AHL (104 punti in 162 match), il 31enne nordamericano conosce bene il nostro hockey – e non avrà quindi bisogno di tempo per ambientarsi – per aver trascorso gli ultimi mesi dell'ultimo campionato a Zugo dove, tra regular season e playoff ha messo insieme 15 punti (9 gol) in 26 uscite.

«Il suo passato a Zugo è stato uno dei motivi per il quale abbiamo puntato su di lui – ha spiegato Paolo Duca – Trovare, a questo punto, un ragazzo che già conosceva il nostro hockey e disposto ad accettare un contratto su quattro mesi non era semplice. Per questo siamo felici di aver convinto Brian, un giocatore ottimo negli ingaggi, bravo nel pattinaggio, gran lavoratore e soprattutto uomo squadra».

Un contratto annuale non era possibile?
«No perché recupereremo Jiri a novembre».

Perché, dunque, tenere un'opzione sul contratto di Flynn fino al termine dell'anno?
«Perché davvero non si può sapere quel che accadrà da qui a tre-quattro mesi».

Novotny potrebbe non recuperare. O Flynn fare benissimo...
«Per esempio. O anche qualche altro dei nostri potrebbe avere problemi. Un nuovo straniero, alla fine, serve quasi sempre. Ci è quindi sembrato logico lasciare aperta ogni possibilità con Brian. Vediamo cosa accadrà: se ci saranno le condizioni Flynn potrebbe anche restare per tutta la stagione».

Quando sarà a disposizione di coach Cereda?
«Volerà domenica. Lunedì dovrebbe già essere presente agli allenamenti».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone (foto d'archivio)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Molto bene. Bella scelta e ottima decisione. Vedrete che alla fine Flynn sarà il più contento: vince la Spengler, forse anche il campionato e rilancia la carriera.
SSG 1 anno fa su tio
@Meiroslnaschebiancarlengua e poi vince anche la coppa CH e la coppa campioni e infine vince anche il 6 al lotto!
Evry 1 anno fa su tio
Bravo Paolo,
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
7 ore
L'Ambrì graffia e fa festa a Davos
Vittoria ampiamente meritata per i biancoblù, che piegano 6-4 i grigionesi di Wohlwend. Altre due reti di Nättinen.
SERIE A
9 ore
Caso Suarez, Paratici indagato: la Juve conferma e ora rischia sanzioni
Se ne venisse accertata la responsabilità, per la Juventus si andrebbe dalla semplice multa alla retrocessione.
SUPER LEAGUE
13 ore
«L'ambiente è ottimo e i risultati aiutano: ora non vogliamo fermarci»
Il Lugano, al lavoro per preparare la trasferta di Sion, è imbattuto da 17 incontri: «Questione di mentalità».
HCL
16 ore
Il primo eSports team della storia bianconera
Il 14 dicembre inizia la prima edizione della eNL. Il Lugano sarà rappresentato da Robby Bertoli. Conosciamolo meglio
HCAP
18 ore
Covid permettendo, si cercano ritmo e continuità
Tra rinvii e quarantene saranno solo quattro le partite nel weekend, con i biancoblù di Cereda impegnati a Davos.
SUPER LEAGUE
22 ore
Sion ferito ma agguerrito: Lugano, attento
I bianconeri vogliono allungare la loro serie positiva, ma al Tourbillon dovranno sudare.
MOTOGP
1 gior
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
1 gior
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
1 gior
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
1 gior
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile