TiPress (foto d'archivio)
+2
SWISS LEAGUE
21.06.19 - 10:150

Pagnamenta e Martikainen ai Ticino Rockets

Nella prossima stagione il difensore ticinese e l'attaccante finlandese - ma con licenza svizzera - si muoveranno agli ordini di coach Reinhard

BIASCA - Due tessere sono state inserite nel puzzle dei Ticino Rockets. Tra le fila dei Razzi, nella prossima stagione, si muoveranno Aronne Pagnamenta e Ron Martikainen. Il primo, il difensore ticinese, Biasca l'ha già assaggiata nel 2016/17 (un cap) e poi, con continuità, nelle ultime due stagioni (75 presenze e 11 punti). Il secondo, l'attaccante finlandese - ma con licenza svizzera -, in Swiss League ha invece vestito la maglia del Winterthur, con la quale l'anno passato ha collezionato 7 punti (2 gol) in 42 match.

Di seguito il comunicato dei Ticino Rockets:
"L’Hockey Club Biasca Ticino Rockets ha il piacere di annunciare l’ingaggio di due giocatori che faranno parte del roster dei Ticino Rockets per la stagione 2019/2020. Si tratta del difensore Aronne Pagnamenta e dell’attaccante Ron Martikainen.

Nato il 27.08.1997, Aronne Pagnamenta (174 cm. x 74 kg.) è cresciuto nel settore giovanile dei GDT di Bellinzona e dell’HCAP prima di intraprendere tra il 2012 e il 2016 un’esperienza in Svezia. Rientrato nel nostro Paese, è stato capitano degli U20 dell’HCL nel campionato 2016/2017, quando ha fatto anche il suo esordio in Swiss League con i Ticino Rockets. Nelle successive due stagioni si è guadagnato i galloni di titolare con i “razzi” grazie in particolare alla sua buona tecnica e visione di gioco.

Ron Martikainen è figlio di Kari Martikainen, difensore finlandese di livello internazionale che tra il 1996 e il 2004 ha vestito le maglie del Rapperswil e degli ZSC Lions e che ha successivamente abbracciato la carriera di allenatore, facendo parte dello staff tecnico del Friborgo dal 2015 al 2018. Ron (180 cm. x 72 kg.) è nato il 06.03.1998, ha passaporto finlandese ma licenza hockeystica svizzera, avendo militato negli U20 del Friborgo. Nello scorso campionato ha disputato 48 partite in Swiss League con il Winterthur, collezionando 2 reti e 5 assist. Lo staff tecnico dei Ticino Rockets intravvede in lui un buon potenziale di crescita."

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone (foto d'archivio)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 1 anno fa su tio
Il finnico svizzero acquisto inutile! Ticinesi più forti ?????
El Jardinero 1 anno fa su tio
@Zarco Come fai già a valutare un 20enne? Aspetta...
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NAPOLI
1 ora
«Lo stadio di Napoli si chiamerà Diego Armando Maradona»
Il popolo partenopeo ha deciso di onorare il più grande giocatore della storia del Napoli, deceduto ieri in Argentina.
FORMULA 1
5 ore
Hamilton-Schumi, Re e leggende: «Campioni con macchine imbattibili»
Dal dominio di Lewis alla crisi Ferrari: il Mondiale sotto la lente di Jarno Trulli: «Vettel? Un conto alla rovescia».
ARGENTINA
13 ore
«Con la palla era Dio, senza era umano»
Il mondo dello sport è in lutto e sotto shock per la scomparsa di Maradona: «Diego è eterno. Ci lascia, ma non se ne va»
ARGENTINA
15 ore
Maradona, le parole che voleva sulla lapide
Ecco ciò che disse l'asso argentino nel corso di un programma televisivo
ARGENTINA
17 ore
Add10 Diego: «Stiamo piangendo per te»
La leggenda del calcio si è spenta a 60 anni. Non si contano i messaggi dedicati al giocatore del secolo
ARGENTINA
18 ore
«Un giorno giocheremo a calcio insieme in cielo» 
La scomparsa dell'ex campione argentino ha scosso il mondo del calcio e non solo.
NATIONS LEAGUE
19 ore
Ucraina sconfitta a tavolino, Svizzera salva
L'Uefa ha stabilito che l'Ucraina è responsabile del mancato svolgimento della partita di Nations League.
MOTOMONDIALE
21 ore
Rossi ha fatto il grande passo
Il pilota italiano ha chiesto la mano alla sua fidanzata Francesca Sofia Novello.
STABIO
1 gior
Il coraggio di Murat Pelit: dalla sedia a rotelle al sogno olimpico
Il ticinese, protagonista alle ultime paralimpiadi di Pyeongchang: «Io in una parola? Felicità».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Milioni, toilette e Rolls Royce: «Guardiola non è il numero uno al mondo»
Arno Rossini e le (difficili) classifiche dei tecnici: «Trovatemene uno "grande" con qualsiasi squadra guidata».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile