Sevilla
2
Roma
0
fine
(2-0)
Bayer Leverkusen
1
Rangers
0
fine
(0-0)
Basilea
0
Eintracht Frankfurt
0
1. tempo
(0-0)
Wolverhampton
1
Olympiakos Piraeus
0
1. tempo
(1-0)
+1
HCL
08.04.19 - 13:090
Aggiornamento : 17:01

Lugano, ecco Kapanen: «Non vedo l'ora di iniziare»

Il nuovo head-coach bianconero si è presentato alla stampa: «Avevo bisogno di una sfida di questo tipo, sono molto emozionato»

LUGANO - Nella giornata odierna - lunedì 8 aprile - ha avuto luogo alla Cornèr Arena la presentazione di Sami Kapanen, il nuovo head-coach del Lugano. Il 45enne finlandese ha firmato con la società bianconera un contratto biennale. «Sono contento di essere qui e ringrazio il Lugano per avermi dato questa grande opportunità», ha analizzato proprio Kapanen. «Reputo il club uno dei più importanti a livello europeo, molto organizzato e con dei tifosi davvero calorosi. Avevo bisogno di una sfida di questo tipo, sono molto emozionato».

Nelle ultime stagioni Kapanen ha collaborato con il KalPa Kuopio come manager, assistant-coach ed head-coach. Nella sua carriera da giocatore ricordiamo invece le dodici stagioni disputate in NHL - fra il 1995 e il 2008 - dove ha totalizzato con Hartford Whalers, Carolina Hurricanes e Philadelphia Flyers 493 punti in 918 partite disputate. Con la sua nazionale ha invece collezionato quattro medaglie mondiali - fra cui l'oro nel 1995 - e due olimpiche. «Già quando ero un giocatore pretendevo sempre il massimo da me stesso e da chi avevo intorno. Adesso che sono diventato allenatore il principio è rimasto lo stesso, sono una persona ambiziosa e Lugano è la piazza giusta».

Il nuovo allenatore bianconero potrà dunque mettere la sua enorme esperienza al servizio di una squadra che vuole tornare a vincere. «Ho incontrato oggi per la prima volta i giocatori, ma avremo tempo per imparare a conoscerci e per capire le necessità di tutti. Nonostante sia partito qualche elemento cardine, reputo il roster del Lugano molto interessante e non vedo l'ora di iniziare. Le mie idee? Sono un miscuglio fra la "visione" finlandese e quella nordamericana. Prediligo un hockey energico, rapido e mi piace che la squadra lavori duramente soprattutto in fase di non possesso del disco. La condizione fisica è quindi essenziale. Il nostro sport deve comunque restare principalmente un divertimento - a cui bisogna abbinare passione, serietà e lavoro - e dove il gruppo è più importante di ogni altra cosa».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 anno fa su tio
A U G U R I, bisogna inoziare con l'allenamento fisico perchè a certe nostre signorine manca il fiato, fö la paia.
Gusme Cinto 1 anno fa su fb
non stringere la mano a Borradori altrimenti ti ruba un....DITO
BarryMc 1 anno fa su tio
Benvenuto ed in bocca al lupo!
GI 1 anno fa su tio
Caro nuovo allenatore, take your time.....non abbia fretta, la nuova stagione non è ancora iniziata ....
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
1 ora
Ronaldo si "coccola" (ancora) con un bolide... da 10 milioni
Il campione portoghese della Juventus ha deciso di regalarsi una Bugatti Centodieci. Ne esistono solo dieci esemplari...
CICLISMO
4 ore
5 ore di operazione per Jakobsen: condizioni stabili ma gravi
Il ciclista olandese resta in pericolo di vita, ma i medici che gli hanno ricostruito le ossa del volto sono ottimisti
HCL
8 ore
«Felice di aver ritrovato il ghiaccio... e lo spogliatoio. Lugano? Sono pronto»
Sandro Zurkirchen è carico: «A causa del lockdown quest'anno le emozioni sono ancora più intense».
CHALLENGE LEAGUE
12 ore
«Obiettivo mancato, ma di certo non molliamo»
Mirko Salvi, portiere delle Cavallette: «Un club come il GC, insieme ai suoi grandi fans, non può restare a lungo in B»
EUROPA LEAGUE
14 ore
Basilea già pronto alla festa, Eintracht in cerca di miracoli
I renani sono vicini alla qualificazione alla final eight.
CICLISMO
23 ore
Caduta shock allo sprint: Jakobsen in coma farmacologico
Spaventoso e drammatico incidente nella volata della prima tappa del Tour di Polonia. Il 23enne è in pericolo di vita.
MOTOMONDIALE
1 gior
Valentino “gasato”, e a Brno ha già goduto
Una buona Yamaha e l’assenza di Marquez hanno fatto salire le quotazioni del Dottore.
FORMULA 1
1 gior
Guerra fredda in Ferrari: Vettel ignora Binotto
Intanto è sempre più vicino l’accordo con l’Aston Martin per il 2021.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Ora c'è un po' di delusione, ma ci davano già per spacciati»
Simone Rapp affila gli artigli per lo spareggio: «Inutile piangersi addosso: dobbiamo dimostrare di essere più forti».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Eurocrucci e sorprese: i graffi di Conte e il Basilea
Tra grandi favorite e possibili outsider, l’Europa League torna a incantare.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile