Keystone
HCL - L'ANALISI
25.11.18 - 11:000
Aggiornamento : 21:38

Il Lugano non riesce a scendere dall'altalena

Lontano dalla Cornèr Arena i bianconeri continuano ad avere un ruolino di marca disastroso

LUGANO - Il Lugano non ne vuole proprio sapere di scendere dall'altalena. Il "copione" si è ripetuto anche nel weekend appena andato agli archivi: dopo il roboante e convincete 6-0 inflitto al Friborgo veneredì sera, la truppa di Greg Ireland è caduta malamente a Rapperswil 24 ore più tardi, sul ghiaccio di una squadra capace sino a ieri sera di mettere insieme (si fa per dire...) due vittorie nei 60'. 

In riva al Ceresio si fa fatica a raggiungere una certa continuità di rendimento a causa soprattutto di un pessimo ruolino di marcia in trasferta. Lontano dalla Cornèr Arena Lapierre e compagni hanno raccolto la miseria di 5 punti sui 30 a disposizione, ottenendo soltanto un successo pieno a Davos lo scorso 27 ottobre. A Lugano - se si vuole invertire questa tendenza - bisogna assolutamente apportare dei correttivi nei match esterni. Alla luce soprattutto di una classifica cortissima: dallo Zugo primo all'Ambrì decimo ci sono la miseria di 8 punti. Ecco che dunque ogni punticino racimolato riveste un'importanza ancor più grande. 

E pure il powerplay continua a non decollare: i bianconeri non riescono proprio a farlo funzionare e, ad oggi, resta il peggiore del campionato con solo il 10.14% di riuscita. Da inizio stagione il Lugano ha realizzato la miseria di 7 gol con l'uomo in più sul ghiaccio. 

Nel match di venerdì sera contro il Friborgo si erano messi in luce Linus Klasen (autore di un bel gol e di un pregevole assist), Tyler Chorney (solido e mai in affanno) ed Elvis Merzlikins. Ieri sera - in terra sangallese - non si è invece salvato nessuno, compreso il portiere lettone autore di una prestazione sottotono.

Chiusa una settimana in cui i bianconeri hanno subito due sconfitte (contro Frölunda e Rapperswil) e una vittoria (contro il Friborgo), ora risulta vitale preparare al meglio partita casalinga di venerdì contro il Bienne. E poi ci saranno i due derby. Insomma un periodo molto importante, oltre che delicato, per la truppa di Greg Ireland. 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 anno fa su tio
WQuesto rispecchia le prestazioni del PORTIERE. Bravo ma a volte la testina nelle nuvole.
bobà 1 anno fa su tio
@Evry Non possiamo pretendere che l'Elvis tenga in piedi la baracca SEMPRE! Da notare che abbiamo giocato 1.5 minuti in 5c3 senza trafiggere il Rappy. L'anno prossimo l'Elvis andrà oltre oceano e per ora abbiamo "trovato" Zurchirchen. Lapis datti una mossa! Qui non si tratta di irare fuori i soldini per tenere il Gregory, ma di assumere un portiere bravo!
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
10 min
«Io non giocherei, noi ultima ruota del carro»
Ripresa difficile per i calciatori: corpo e mente messi alla prova.
LUGANO
2 ore
Convivere con il virus: Lugano, lentamente si riparte
Il gruppo di Super League si è ritrovato agli ordini di mister Jacobacci.
HCAP
6 ore
«Salary cap, licenze e retrocessioni: giusto riflettere a 360°»
Luca Cereda: «Dal 1. giugno comincerà il secondo blocco della preparazione. Flynn e D'Ags? Ci raggiungeranno in luglio»
SVIZZERA
14 ore
Gli spettatori potrebbero tornare allo stadio da luglio
Daniel Koch: «Lo sport è un settore importante e adesso le restrizioni devono essere allentate»
LIGUE 1
14 ore
«Uno scandalo assoluto, siamo degli idioti»
Aulas, patron del Lione, è furioso: «Ripartono anche in Spagna. Qui il protocollo Uefa non è stato nemmeno guardato»
SCI ALPINO
16 ore
Moser dona 300'000 franchi, Wengen si salva?
Swiss-Ski ha deciso di ritirare la richiesta di sostituzione del Lauberhorn dal calendario della FIS
FORMULA 1
21 ore
«Sogno e prego che Schumi possa migliorare»
Felipe Massa, ex compagno di Schumacher ai tempi della Ferrari: «Ho informazioni dirette sul suo stato di salute, ma...»
SERIE A
1 gior
Dubbi su Juve-Inter: aperta un'indagine
Il patron della Lazio è stato subito convocato per fornire chiarimenti e approfondire i suoi sospetti
TENNIS
1 gior
Naomi Osaka da record: più di 37 milioni d'introiti in un anno
Mai nessuno nella storia del tennis femminile era stato in grado di raggiungere un guadagno simile in una sola stagione
TENNIS
1 gior
King Roger: «Non mi sto allenando e non vedo motivi per farlo»
Il campione renano è rilassato: «Era dal 2016 che non stavo a casa per cinque settimane consecutive»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile