Tipress
In casa il Lugano ha fatto 24 su 30.
NATIONAL LEAGUE
22.11.18 - 17:320
Aggiornamento : 20:23

La Cornèr è un fortino, Ambrì un po' meglio fuori

Abbiamo analizzato il rendimento delle dodici squadre in casa e trasferta: tra chi è ancora fermo al palo e chi preferisce il ghiaccio ostile al proprio

LUGANO - «Casa, dolce casa». Un detto che in National League vale per tanti, ma non per tutti. Tra le squadre che confermano la regola c’è però sicuramente il Ginevra. Tra le mura amiche i pupilli di McSorley hanno (quasi sempre) sfoderato gli artigli, conquistando ben 26 punti (in dodici partite). Fameliche e intrattabili alle Vernets, le Aquile si trasformano in pulcini impauriti quando abbandonano il nido. Dopo 8 trasferte i granata sono infatti sempre fermi al palo. Quasi un record, sennonché (incredibile a dirsi) c’è chi ha fatto peggio. Il Rapperswil ha infatti perso entro il sessantesimo tutte e dieci le partite disputate fuori casa. 10 volte 0.

Appena sopra le due Cenerentole, nella classifica dei punti conquistati in trasferta, troviamo il Lugano. Ottimi alla Cornèr Arena dove hanno raggranellato ben 24 punti in dieci apparizioni, i bianconeri faticano maledettamente quando devono giocare lontani dal ghiaccio amico. La sola vittoria e i soli cinque punti (in nove partite) parlano chiaro. Un successo che peraltro è stato ottenuto espugnando una Vaillant Arena che questa stagione è stata terra di conquista per tutti. Il Davos, infatti, in casa ha battuto solo il derelitto Rapperswil per 2-0. Le cose vanno un po’ meglio in trasferta dove i grigionesi hanno l’ottavo rendimento (per media punti) della Lega, appena sotto all’Ambrì. I biancoblù, da parte loro, non sembrano avvertire la differenza tra il ghiaccio amico e quello dei rivali. Anzi. Con i 13 punti ottenuti nei nove match disputati in trasferta, i leventinesi hanno un bilancio migliore (seppur di poco) di quello casalingo. Alla Valascia, infatti, i sopracenerini hanno raggranellato un punto in meno giocando una partita in più.

In Leventina si è imposta (due volte) la squadra più corsara della Lega. Lo Zugo, che insieme al Langnau è stato l’unico a sbancare la Cornèr Arena, ha infatti totalizzato ben 21 punti nelle dieci trasferte sinora disputate. Fuori casa veleggiano alla grande anche Bienne e Langnau. Entrambe le bernesi, infatti, hanno un rendimento superiore lontano dalle rispettive piste. La terza rappresentante del Cantone, il Berna è, da parte sua, praticamente inarrestabile alla PostFinance Arena (2.50 punti a partita).

CASA:

Punti:

1. Ginevra 26 (12 partite)
2. Berna 25 (10)
3. Lugano 24 (10)
4. Losanna 21 (10)
5. Friborgo 20 (10)
6. Bienne 18 (10)
7. Zugo 15 (9)
8. Langnau 14 (9)
9. Ambrì 12 (10)
10. Zurigo 11 (7)
11. Rapperswil 9 (10)
12. Davos 3 (9)

Media punti:

1. Berna 2.50
2. Lugano 2.40
3. Ginevra 2.17
4. Losanna 2.10
5. Friborgo 2.00
6. Bienne 1.80
7. Zugo 1.67
8. Zurigo 1.57
9. Langnau 1.56
10. Ambrì 1.20
11. Rapperswil 0.90
12. Davos 0.33

TRASFERTA:

Punti:

1. Zugo 21 (10 partite)
2. Bienne 19 (10)
3. Langnau 19 (10)
4. Zurigo 18 (10)
5. Losanna 16 (11)
6. Friborgo 15 (10)
7. Davos 14 (10)
8. Ambrì 13 (9)
9. Berna 10 (9)
10. Lugano 5 (9)
11. Ginevra 0 (8)
12. Rapperswil 0 (10)

Media punti:

1. Zugo 2.10
2. Bienne 1.90
3. Langnau 1.90
4. Zurigo 1.80
5. Friborgo 1.50
6. Losanna 1.45
7. Ambrì 1.44
8. Davos 1.40
9. Berna 1.11
10. Lugano 0.56
11. Ginevra 0.00
12. Rapperswil 0.00

Commenti
 
bobà 8 mesi fa su tio
Mi chiedo a cosa serva una simile statistica
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
6 ore

Basilea che peccato: i renani sognano, ma cadono nel finale

La formazione elvetica è stata sconfitta 3-2 in trasferta dal PSV, ma all'89' vinceva 2-1. Nello stesso tempo sorridono anche l'APOEL di Tramezzani e Mihajlovic, così come la Dinamo di Gavranovic

LIGUE 1
8 ore

La follia del PSG: i francesi sono pronti a offrire 50 milioni all'anno a Mbappé

La formazione francese è disposta a coprire d'oro il giovane talento transalpino con il rinnovo del contratto

SWISS LEAGUE
11 ore

«Bartko? Buon pattinaggio e visione di gioco: sarà importante anche in powerplay»

Hnat Domenichelli, GM del Lugano, ha commentato l’arrivo di Jan Bartko, difensore ceco che rinforzerà i Rockets: «Avrà un ruolo di primo piano, è un giovane ambizioso»

NATIONAL LEAGUE
14 ore

Kevin Romy si ritira: «Troppi infortuni, chiudo questo capitolo della mia vita»

L'attaccante 34enne, nonostante un contratto ancora valido per le prossime due stagioni, appende i pattini al chiodo: «Decisione molto difficile, ma...»

SUPER LEAGUE
16 ore

Rapp, gol e sguardo al Lugano: «Spero sia un punto di partenza»

Simone Rapp, ticinese in forza al Thun (in prestito dal Losanna), ha bagnato con una rete il suo esordio in campionato: «Qui sono sempre stato bene. Lugano? A Cornaredo non sono mai partite facili»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile