Tipress
In casa il Lugano ha fatto 24 su 30.
NATIONAL LEAGUE
22.11.18 - 17:320
Aggiornamento : 20:23

La Cornèr è un fortino, Ambrì un po' meglio fuori

Abbiamo analizzato il rendimento delle dodici squadre in casa e trasferta: tra chi è ancora fermo al palo e chi preferisce il ghiaccio ostile al proprio

LUGANO - «Casa, dolce casa». Un detto che in National League vale per tanti, ma non per tutti. Tra le squadre che confermano la regola c’è però sicuramente il Ginevra. Tra le mura amiche i pupilli di McSorley hanno (quasi sempre) sfoderato gli artigli, conquistando ben 26 punti (in dodici partite). Fameliche e intrattabili alle Vernets, le Aquile si trasformano in pulcini impauriti quando abbandonano il nido. Dopo 8 trasferte i granata sono infatti sempre fermi al palo. Quasi un record, sennonché (incredibile a dirsi) c’è chi ha fatto peggio. Il Rapperswil ha infatti perso entro il sessantesimo tutte e dieci le partite disputate fuori casa. 10 volte 0.

Appena sopra le due Cenerentole, nella classifica dei punti conquistati in trasferta, troviamo il Lugano. Ottimi alla Cornèr Arena dove hanno raggranellato ben 24 punti in dieci apparizioni, i bianconeri faticano maledettamente quando devono giocare lontani dal ghiaccio amico. La sola vittoria e i soli cinque punti (in nove partite) parlano chiaro. Un successo che peraltro è stato ottenuto espugnando una Vaillant Arena che questa stagione è stata terra di conquista per tutti. Il Davos, infatti, in casa ha battuto solo il derelitto Rapperswil per 2-0. Le cose vanno un po’ meglio in trasferta dove i grigionesi hanno l’ottavo rendimento (per media punti) della Lega, appena sotto all’Ambrì. I biancoblù, da parte loro, non sembrano avvertire la differenza tra il ghiaccio amico e quello dei rivali. Anzi. Con i 13 punti ottenuti nei nove match disputati in trasferta, i leventinesi hanno un bilancio migliore (seppur di poco) di quello casalingo. Alla Valascia, infatti, i sopracenerini hanno raggranellato un punto in meno giocando una partita in più.

In Leventina si è imposta (due volte) la squadra più corsara della Lega. Lo Zugo, che insieme al Langnau è stato l’unico a sbancare la Cornèr Arena, ha infatti totalizzato ben 21 punti nelle dieci trasferte sinora disputate. Fuori casa veleggiano alla grande anche Bienne e Langnau. Entrambe le bernesi, infatti, hanno un rendimento superiore lontano dalle rispettive piste. La terza rappresentante del Cantone, il Berna è, da parte sua, praticamente inarrestabile alla PostFinance Arena (2.50 punti a partita).

CASA:

Punti:

1. Ginevra 26 (12 partite)
2. Berna 25 (10)
3. Lugano 24 (10)
4. Losanna 21 (10)
5. Friborgo 20 (10)
6. Bienne 18 (10)
7. Zugo 15 (9)
8. Langnau 14 (9)
9. Ambrì 12 (10)
10. Zurigo 11 (7)
11. Rapperswil 9 (10)
12. Davos 3 (9)

Media punti:

1. Berna 2.50
2. Lugano 2.40
3. Ginevra 2.17
4. Losanna 2.10
5. Friborgo 2.00
6. Bienne 1.80
7. Zugo 1.67
8. Zurigo 1.57
9. Langnau 1.56
10. Ambrì 1.20
11. Rapperswil 0.90
12. Davos 0.33

TRASFERTA:

Punti:

1. Zugo 21 (10 partite)
2. Bienne 19 (10)
3. Langnau 19 (10)
4. Zurigo 18 (10)
5. Losanna 16 (11)
6. Friborgo 15 (10)
7. Davos 14 (10)
8. Ambrì 13 (9)
9. Berna 10 (9)
10. Lugano 5 (9)
11. Ginevra 0 (8)
12. Rapperswil 0 (10)

Media punti:

1. Zugo 2.10
2. Bienne 1.90
3. Langnau 1.90
4. Zurigo 1.80
5. Friborgo 1.50
6. Losanna 1.45
7. Ambrì 1.44
8. Davos 1.40
9. Berna 1.11
10. Lugano 0.56
11. Ginevra 0.00
12. Rapperswil 0.00

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bobà 1 anno fa su tio
Mi chiedo a cosa serva una simile statistica
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
1 ora
Basta Italia (per ora), Allegri andrà all'estero
L'ex tecnico della Juve è pronto per la sua prima avventura al di fuori dei confini italiani
LIGUE 1
5 ore
Icardi & PSG è fatta... e c'è la clausola anti Juve
L'attaccante argentino si è accordato con i parigini per le prossime quattro stagioni
SERIE A
7 ore
«Il Dom Perignon mi sembrava acqua, la colomba pane. È stato terribile»
L'allenatore dell'Atalanta Gasperini: «Ogni due minuti passava un'ambulanza e di notte pensavo di morire...»
FORMULA 1
11 ore
«Vettel vuole andare alla Mercedes e lanciare la sfida a Hamilton»
L'ex boss della Formula 1 ha consigliato al tedesco un anno sabbatico
TENNIS
21 ore
«Federer è stato fortunato»
Il francese Gasquet si è espresso in merito al momento "scelto" dal collega per sottoporsi all'operazione al ginocchio
MOTO GP
1 gior
Petrucci sbotta: «Miller? Se ne parla dall'anno scorso e non fa piacere»
Il pilota italiano lascerà con tutta probabilità la Ducati al termine della corrente stagione: «Questa è la vita»
BUNDESLIGA
1 gior
Mbabu in rete ma non basta: Wolfsburg battuto
Zuber vince il derby elvetico su Edimilson Fernandes, grazie all'1-0 dell'Hoffenheim colto sul campo del Magonza
CALCIO
1 gior
Covid-19: deceduto (insieme a zio e padre) il primo calciatore professionista
Il 25enne difensore dell'Universitario del Beni è stato colpito in maniera virulenta dal virus
HCL
1 gior
Peter Cehlarik ha firmato con il Lugano? Il club smentisce
Dal 2016 l'attaccante slovacco gioca per i Boston Bruins.
PREMIER LEAGUE
1 gior
Brendan Rodgers: «Ho contratto il virus, camminavo a malapena...»
L'allenatore del Leicester: «Non sentivo né gusti né odori ed era come se avessi una parte della testa isolata»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile